Lettera dell'Uisp al ministro dello Sport: Chiediamo un intervento per superare le incongruenze

UISP Sport per Tutti

Lettera dell'Uisp al ministro dello Sport: Chiediamo un intervento per superare le incongruenze

Riceviamo e pubblichiamo la lettera scritta da Vincenzo Manco, presidente Uisp nazionale, dopo la pubblicazione delle linee guida del Governo per lo Sport.

"Con lo spirito di svolgere al meglio il nostro compito - scrive Vincenzo Manco, presidente Uisp nazionale - nel rapporto con le basi associative a noi affiliate, e di agevolare anche le migliori intenzioni che sottendono alla formulazione ...

Continua a leggere

L’Alagna-Margherita-Alagna dà appuntamento al 2021

Le vincitrici dell'AMA 2019  Natalia Tomasiak e Katarzyna Solinska (foto iancorless)

Quest’anno ci si dovrà andare in versione alpinistica combinando le disposizioni italo-svizzere. Il comitato organizzatore AMA, in accordo con il Comune di Alagna, il Comune di Gressoney-La-Trinité e la società Funivie Monte Rosa 2000 SpA, ha deciso il rinvio della manifestazione al 19-20 giugno, 2021.
La seconda edizione dell’AMA VK2, programmato per lo stesso giorno, ha subito anch’essa l’annullamento e spostamento al 2021.

La decisione è maturata dopo un’analisi aggiornata della situazione sanitaria e le disposizioni di legge ...

Continua a leggere

Il gruppo Oberalp presenta le novità per l’estate 2021 in un evento live, internazionale e interattivo il 20 maggio

Dynafit Trail Runner

Il Gruppo Oberalp esplora nuove forme di comunicazione per i propri marchi SALEWA, DYNAFIT, WILD COUNTRY, EVOLV e POMOCA. L’azienda altoatesina, leader nel settore degli sport di montagna a livello internazionale, affronta le limitazioni imposte dall’attuale situazione globale annunciando la prima Oberalp Convention digitale e accessibile sia ai professionisti del settore che ai consumatori finali. La Oberalp Virtual Convention è un nuovo format le cui ambizioni vanno oltre i talk e le presentazioni: con la traduzione simultanea, il tour virtuale ...

Continua a leggere

Domenica 10 Maggio si è corso idealmente da Barge al Montebracco per Marius Gadalean

Barge Montebracco per  Marius

Evidentemente piace! Piace la gran fatica che richiedono i 7,5 km in sterrato puro che, superando 1000 metri di dislivello, collegano la “Piazzetta” del Comune di Barge alla Croce d’Envie situata sulla vetta più alta del Montebracco.

Il Castello (inferiore) dall’alto della rupe che lo sorregge ha sorriso al colorato affollarsi del luogo deputato alla partenza animato, fin dal primo mattino dalle fatiche preparatorie dell’organizzazione…e al bar del Chiosco intento a distribuire galeotte quanto voraci colazioni.

Salita ...

Continua a leggere

Gli ultimi 20 anni della Corsa in Montagna in Piemonte

I gemelli Dematteis Campioni d'Europa di corsa in montagna Arco 2016 (foto fb mountain running italian team)

Seconda parte della storia della Corsa in Montagna in Piemonte, raccontata da Fidal Piemonte, quella degli ultimi 20 anni, in cui questo da sport di nicchia, è stato via via riconosciuto in maniera ufficiale dalla IAAF, ora World Athletics, fino a diventare sport trainante nell’atletica e fenomeno di massa e di tendenza, con risvolti che vanno oltre il semplice gesto sportivo.

Alle elezioni regionali del 2000 viene eletto Presidente Maurizio Damilano che, con l’appoggio del Presidente UNCEM Piemonte ...

Continua a leggere

Durona Trail: da 7 giugno al 30 agosto una formula per ripartire con la corsa

Durona Trail

La sesta edizione della gara di trail della valle del Chiampo tra le piccole Dolomiti e il Parco Naturale della Lessinia si correrà in chiave smart e solidale.

Le situazioni difficili possono essere opportunità. Certamente richiedono a tutti di ripensarsi. E
così, preso atto dell’attuale scenario che rende impossibile lo svolgersi della sesta
edizione del Durona Trail programmata per il prossimo 7 Giugno, il direttivo
dell’associazione culturale Tre Croci guidato da Enrico Galliani che dal 2014 organizza la
competizione ...

Continua a leggere

Bernard e Martin Dematteis, Valeria Roffino, Martina Merlo e Sara Brogiato hanno raccontato la loro quarantena

Martin e Bernard Dematteis (foto Fidal Piemonte)

I webinar organizzati da Fidal Piemonte sono degli incontri via web con i protagonisti della corsa. In questo appuntamento i ragazzi del mezzofondo del Piemonte che hanno potuto dialogare con i campioni piemontesi con cui spesso si trovano ad allenarsi, ad esempio nel raduno estivo stanziale di Sestriere. Ai microfoni i gemelli Bernard e Martin Dematteis (Sportification), Valeria Roffino (Fiamme Azzurre), Martina Merlo e Sara Brogiato (Aeronautica) hanno raccontato quella che è stata la loro esperienza della quarantena (essendo tutti ...

Continua a leggere

La storia della Corsa in Montagna in Piemonte

Piergiorgio Chiampo all'Ivrea Mombarone  (foto Torra)

Il Piemonte è forse la regione italiana con più valli alpine (e anche appenniniche), dal Colle di Cadibona nelle Marittime al passo di San Giacomo nelle Lepontine in val Formazza, la culla del Po al Pian del Re alle pendici del Monviso, l’immenso Parco Nazionale del Gran Paradiso e le valli d’immensa e struggente bellezza. Non è un caso che il Piemonte abbia dato un contributo importante alla Corsa in Montagna italiana; una storia che parte da lontano.

All’inizio ...

Continua a leggere

Oltre 77.000 persone alla Wings for Life World Run nel mondo

Wings for Life World Run 2020

Ciò che alla vigilia sembrava impossibile si è realizzato: nonostante l’emergenza sanitaria in atto e le forti restrizioni in ogni parte del mondo, domenica 3 maggio 77.103 persone in 104 Paesi hanno corso in contemporanea - ma individualmente - raccogliendo 2,8 milioni di euro che verranno interamente destinati alla ricerca per le lesioni al midollo spinale. Questo è il significativo risultato raggiunto dalla Wings for Life World Run 2020 che si è disputata quest’anno in un regime generale di lockdown. ...

Continua a leggere

Lo sport riparte in sicurezza: il report del Politecnico di Torino consegnato al Ministro Spadafora

Report Politecnico di Torino sui fattori di rischio nello sport

Il CONI ha consegnato al Ministro per le Politiche Giovanili e lo Sport, Vincenzo Spadafora, il report del Politecnico di Torino, titolato: “Lo Sport riparte in sicurezza”. Il Presidente Malagò, illustrando il documento, ha ringraziato il Segretario Generale, Carlo Mornati, che con il suo staff ha lavorato in questi giorni per portare a termine un lavoro di 404 pagine, comprensivo di numerosi allegati.

Come accade per l’Inail con l’elenco Ateco (attività economiche), questo studio serve per ...

Continua a leggere