Gran Raid Ile de la Reunion: Gregory Curmer e l’americana Sabrina Stanley vincono la Diagonale des Fous

Gregory Curmer vincitore della Diagonale de Fous (foto organizzazione)

Si è disputata all’Ile de la Reunion la prestigiosa Diagonale des Fous, gara di trail running di 166 km con 9600 metri di dislivello. Purtroppo questa edizione è stata pesantemente condizionata da un errore di percorso dei corridori che erano in testa alla corsa. Questo errore di percorso ha condizionato la gara dei favoriti come David Hauss (6 °), Benoit Girondel (ritirato), Maxime Cazajous (4 °), Antoine Guillon (28 °), Diego Pazos, Jordi Gamito e altri hanno perso preziosi minuti e ...

Continua a leggere

Maratona di Amsterdam: vittorie del keniano Vincent Kipchumba e dell'etiope Degitu Azmeraw

L'etiope Degitu Azmeraw vincitrice della Maratona di Amsterdam (foto organizzazione)

Si è disputata domenica 20 ottobre la Maratona di Amsterdam. Fa notizia la gara femminile, con l'etiope Degitu Azmeraw all’esordio in maratona che ha vinto la classica olandese con il record della corsa in 2h19’26”, che è il secondo debutto più veloce di sempre. L’etiope ha corso in 1h10’00” la prima metà e 1h09’26” nella seconda parte. Dominio etiope in questa gara con le connazionali Tigist Girma seconda in 2h19’52”, Azmera Gebru ...

Continua a leggere

Mezza maratona dell’Abate Guglielmo: successi di Elisa Stefani e Alfred Ronoh

Podio mezza maratona dell'Abate Guglielmo (foto runner team 99)

Si è corsa a Volpiano, in provincia di Torino, la 12ma edizione della Mezza Maratona dell’Abate Guglielmo.

Sui 21,097 km del percorso volpianese, vittoria del keniano Alfred Ronoh in 1h07’17”, seguito sul podio da Yassine En Najib 2° in 1h08’55” e da Celestin Nihorimbere 3° in 1h10’09”. Completano la top ten nell’ordine Vezio Bozza, Michele Fracassi, Alessio Dalessandro, Paolo Boggio, Elvadas Nauseda, Manuel Bortolas e Marco Ghilardelli.

Nella gara femminile successo di ...

Continua a leggere

Nel Trofeo 7 Torri di Aosta successi del Sant’Orso e dell’Atletica Calvesi

Partenza Trofeo 7 Torri Aosta (foto pont saint martin)

Si è disputato domenica 20 ottobre ad Aosta il Trofeo 7 Torri giunto alla 33ma edizione, gara podistica a staffetta corsa nel centro storico del capoluogo valdostano su un percorso di 4 km da percorrere 3 volte. Era anche l’ultima prova del Campionato Podistico Valdostano “Martze a Pia”.
La gara maschile è stata vinta dalla formazione del Sant’Orso con Mikael Mongiovetto-Adam Osman-Omar Bouamer in 39’08”, seguiti sul podio dalla staffetta del Pont-Saint-Martin composta da Matteo Savin-Massimo Farcoz-Alberto ...

Continua a leggere

Monte Ocre Vertical Event: a San Felice D’Ocre successi di Carlo Colaianni e Raffaella Tempesta

Colaianni e Marinucci al Monte Ocre Vertical Event (foto discover abruzzo)

Si è svolta domenica 20 Ottobre a San Felice D’Ocre (AQ) la settima edizione del Monte Ocre Vertical Event, memorial Davide Cerini, organizzato dall’associazione “La Solagna” con il coordinamento tecnico di Live Your Mountain.
L’ultimo appuntamento dell’Abruzzo Vertical Cup – 2019 è avvenuto in concomitanza della 33° edizione della sagra della Castagna. Ottima partecipazione, clima tardo estivo e atleti provenienti da tutte le regioni del centro Italia.
Percorso ormai classico che ha richiamato anche tanti partecipanti alla ...

Continua a leggere

I risultati dell’Ultra Trail del Lago d’Orta

Stefano Ruzza terzo UTLO 140km (foto vibram)

Tra venerdì e domenica si è disputato l’Ultra Trail del Lago d’Orta (UTLO), un vero e proprio meeting di trail running, con 5 percorsi tra Omegna e le alture che fanno da corona al lago d’Orta. Il meteo ha complicato un po’ le cose, con alcune parti del percorso modificate e molto lavoro in più per gli organizzatori.

Nell’UTLO 140 km con 7300m di dislivello, vittoria delle svedese Carl Johan Sorman in 15h28’27”, 2 ...

Continua a leggere

Anna Incerti e Neka Crippa campioni italiani di mezza maratona a Palermo

Anna Incerti campionessa italiana mezza maratona a Palermo (foto fidal)

Un ritorno e una novità, nei Campionati italiani di mezza maratona a Palermo. Tra le donne conquista il successo Anna Incerti (Fiamme Azzurre). Sulle strade di casa la palermitana di Bagheria, oro europeo di maratona nel 2010, con il tempo di 1h14:09 coglie il terzo titolo nei 21,097 chilometri, che si aggiunge a quelli del 2007 e 2008, e taglia il traguardo festeggiata dalla figlia Martina, di sei anni. Alle sue spalle un’altra siciliana, Federica Sugamiele (Caivano ...

Continua a leggere

Elhousine Elazzoui e Primitive Niyirora conquistano la Bellagio Skyrace, Riccardo Montani e Cecilia Pedroni vincono le Skyrunner Italy Series

Elhousine Elazzoui e Primitive Niyirora vincitori della Bellagio Skyrace (foto Pesenti)

Sul percorso, modificato per motivi di sicurezza, di 25,5 km con 1350 m di dislivello della Bellagio Skyrace si sono portati in vantaggio Elhousine Elazzoui e Francesco Puppi. Sul lungolago però gli applausi sono stati tutti per Elhousine Elazzoui, marocchino del team Tornado, che ha vinto la sesta edizione in 1h59’04”. Con un gap di soli nove secondi ha concluso Francesco Puppi (Atletica Valle Brembana – 1h59’13”). Terza posizione per il keniano del team Serim Dennis Bosire Kiyaka ...

Continua a leggere

Corsa al Musinè: successi di Andrea Negro e Maddalena Bruno nel Classic, Max Di Gioia e Silvia Bellotto nell’Up

Podio maschile Corsa al Musine Classic

In una domenica, il 20 ottobre, in cui il maltempo ha avversato il nord ovest e alcune gare hanno modificato gli orari o addirittura spostato la data delle manifestazioni stesse, si è disputata regolarmente la storica corsa in montagna “Corsa al Musinè – Memorial Cesare Bonino” giunta alla 34ma edizione, alle porte di Torino, con partenza da Piazza Cays del comune di Caselette e arrivi in vetta al Musinè per il format di sola salita UP (700 metri D+ per 3 ...

Continua a leggere

Henri Aymonod bis al Km Verticale di Fully, Cristelle Dewalle prima donna

Podio maschile del Km Vertical Fully (foto Jean Pellissier Sport)

Sabato 19 ottobre, si è disputato sotto la pioggia il Km Verticale di Fully, in Svizzera vicino a Martigny, 1,9 km di sviluppo con 1000 metri di dislivello, il Vertical più impegnativo del mondo, visto che qui si è stabilito il miglior crono sulla distanza con l’uso dei bastoncini (28’53” di Philip Gotsch nel 2017). Gara molto sentita nel vallese svizzero e in Valle d’Aosta, in cui le iscrizioni si chiudono molto tempo prima, con 700 ...

Continua a leggere