Domenica torna la Ysangarda Trail: tre percorsi nella baraggia biellese

Daniel Borgesa vincitore Ysangarda Trail (foto organizzazione)

Dopo lo stop forzato nel 2020 torna domenica la Ysangarda Trail, arrivata all'edizione numero 17. Il successo del 2019 ha spinto Paolo Boggio e lo staff di Asd Sport e Natura a riproporre esattamente i tre nuovi percorsi che tanto sono piaciuti due anni fa: il Trail competitivo di 19 km (con 400 metri di dislivello positivo) la Ysangarda Mini-Trail non competitiva di 12 km (con 300 metri di dislivello positivo) e il Trail dell’Amicizia di 6 km (con ...

Continua a leggere

Bregagno skyrace: un’aquila e un falco piombano sul traguardo di Pianello, sono Fabiola Conti e Luca Del Pero

Partenza Bregagno skyrace (foto  Giorgio Pesenti pegarun)

Pianello del Lario (CO) domenica 7 novembre 2021. Una bellissima giornata meteo ha fatto esaltare le meravigliose doti paesaggistiche di questa zona del lago di Como, le punte innevate della val Chiavenna hanno messo un luccicante cappello bianco su questa privilegiata location lombarda dove regna una tranquillità molto riposante. Certamente per gli skyrunner non è stata una giornata di riposo perché già sul primo passaggio sulla linea d’arrivo, dopo il giro di lancio nel borgo di Pianello, i distacchi tra ...

Continua a leggere

A Trino Vercellese il 5 dicembre torna la maratona

Partenza Trino Mezza Maratona Terre d’Acqua (foto organizzazione)

A Trino Vercellese si torna all’antico. Il 5 dicembre non sarà più dedicato solamente alla Mezza Maratona Terre d’Acqua, giunta alla sua 15esima edizione, ma tornerà anche la maratona, la “Città di Trino SanoRice” che dopo alcuni anni di stop riprende il suo posto in calendario per la terza volta nella sua storia.
Trino Vercellese è ormai un riferimento assoluto per il podismo non solo piemontese, se si pensa che lo scorso anno, quando l’attività era praticamente ferma, ...

Continua a leggere

Cross della Valsugana: a Levico Terme vittorie di Pietro Arese e Giovanna Selva

Cross della Valsugana (foto Facchini Fidal)

La stagione italiana della corsa campestre si apre nel segno di Pietro Arese (Fiamme Gialle) e Giovanna Selva (Sport Project Vco). Nel Cross della Valsugana, a Levico Terme (Trento), riescono a imporsi i due piemontesi in quella che è stata la prima prova indicativa in vista degli Europei di cross di Dublino (12 dicembre), a cui seguiranno nelle prossime due settimane il Cross Valmusone (Osimo) ed il Carsolina Cross di Sgonico (Trieste). Sul tracciato disegnato dal Gs Valsugana Trentino ...

Continua a leggere

Marta Menditto e Flavio Ponzina si aggiudicano il Cross di Casale Monferrato

Domenica 7 novembre si è disputato il Cross di Casale Monferrato (AL), valido per l’assegnazione dei titoli provinciali di cross.

Nella prova femminile, su percorso di 5000 metri, successo per l'azzurra del triathlon Marta Menditto (Atl. Alessandria) davanti alla compagna di club Claudia Marchisa e a Giulia Guglielmetti (Fulgor Prato Sesia). Prima junior al traguardo Sibilla Baglieri (Atl. Castell’Alfero). Flavio Ponzina (Brancaleone Asti) si aggiudica invece la prova maschile, su percorso di 6km, davanti a Luciano Spettoli (Atl. Alessandria) ...

Continua a leggere

Daniele Meucci corre in 2h10m03s la maratona di Barcellona

Daniele Meucci (foto Colombo Fidal)

Si migliora Daniele Meucci alla maratona di Barcellona. L’azzurro riscrive il record personale correndo in 2h10:03 e toglie oltre mezzo minuto al suo primato di 2h10:45 stabilito nel marzo del 2018 alla gara giapponese di Otsu. Dopo più di tre anni torna a superare se stesso il portacolori dell’Esercito, campione europeo a Zurigo nel 2014, che si piazza dodicesimo all’arrivo. E continuano i progressi del 36enne ingegnere, a tre settimane dall’ottimo secondo posto alla RomaOstia in 1h00:11 con il ...

Continua a leggere

Nadir Maguet e Alexa Borettaz vincitori della prima edizione del Vertical Tube Villeneuve

Premiazione Vertical Tube Villeneuve (foto organizzazione)

Sono stati Nadir Maguet e Alexa Borettaz i vincitori della prima edizione del Vertical Tube Villeneuve, la corsa con partenza a cronometro lungo le condotte della CVA di Chavonne in Valle d'Aosta, 1,9 chilometri di sviluppo per 650 metri di dislivello, organizzata da Gloriana Pellissier e Massimo Junod, alla quale hanno partecipato in 209.

“Parterre de rois” nella gara maschile dove Nadir Maguet, scialpinista della nazionale portacolori del team La Sportiva, si aggiudica la gara in 19'51", seguito ...

Continua a leggere

Lago Maggiore Marathon: record di iscritti, Ennio Frassetti e Antonella Taricco campioni piemontesi di maratona

Ennio Frassetti vincitore Lago Maggiore Marathon (foto organizzazione)

Successo per la 10ma edizione della SPORTWAY Lago Maggiore Marathon di domenica 7 novembre. Al via delle quattro manifestazioni (42 km, 33 km, 21 km e 10 km sia in versione competitiva sia non competitiva) si sono presentati 2500 atleti, un numero che ha regalato all’evento il nuovo record di iscritti (il precedente era di 2355, fatto registrare dall’edizione del 2014).
La maratona, in occasione del suo decimo compleanno, è tornata a calcare terreni e strade delle prime edizioni: da ...

Continua a leggere

Rome21k: Iliass Aouani e Giovanna Epis campioni italiani di mezza maratona

Iliass Aouani campione italiano mezza maratona (foto Piccioli Organizzazione)

Nei Campionati italiani di mezza maratona a Roma conquistano il titolo assoluto Iliass Aouani, che in questa stagione firma un poker inedito, e Giovanna Epis, con un nuovo progresso cronometrico. Per il 26enne milanese dell’Atletica Casone Noceto arriva il quarto tricolore dell’anno, dopo quelli di cross, 10.000 su pista e 10 km su strada. Un’impresa finora senza precedenti, centrata con il record personale in 1h02:58 sui 21,097 chilometri dall’atleta che ha compiuto il salto di qualità sotto la ...

Continua a leggere

Eyob Faniel terzo alla New York Marathon

Faniel sul podio della New York Marathon (foto Fidal organizzazione)

Dopo un anno di stop per la pandemia covid, torna la maratona di New York, che festeggia la 50ma edizione. E l’Italia torna protagonista, con il recordman italiano Eyob Faniel protagonista di una gara coraggiosa, premiata con un magnifico terzo posto in 2h09’52”. Un azzurro torna sul podio maschile della maratona più prestigiosa del pianeta, a distanza di ventiquattro anni dalla terza posizione di Stefano Baldini nel 1997 e a venticinque anni dal successo, l'ultima vittoria di un europeo ...

Continua a leggere