Cross Gora Quaro: Elisa Terrazzino e Marco Magnino vincono a Pavone Canavese

PARTENZA Cross Gora Quaro (foto Pignocchino)

Seconda edizione a Pavone Canavese, domenica 26 gennaio, per il Cross Gora Quaro, prova del Campionato Canavesano UISP 2020. In 250 si sono presentati al via equamente suddivisi sulle 2 partenze, 6 km per le categorie maschili fino ai 60 anni, 4 km per Junior, Master oltre i 60 anni e le categorie femminili.

Nella gara maschile vittoria di Marco Magnino, portacolori dell’Atletica Monterosa, che con il tempo di 20’39” sale sul gradino alto del podio ...

Continua a leggere

Maurizio Gemetto e Nadia Re vincono la Pragelato Snow Run

Pragelato Snow Run (foto organizzazione) (1)

Si è corsa la “Pragelato Snow Run” a Pragelato (Piemonte – TO) in notturna sabato 25 gennaio, sulle piste da sci di fondo olimpiche di Torino 2006, con l’organizzazione dell’Asd Pragelato Races.
Sulla distanza dei 10km vittoria del cuneese Maurizio Gemetto dell’Atletica Saluzzo in 39’46”, seguito sul podio dal compagno di squadra Nicholas Bouchard 2° in 40’18” e da Lorenzo Facelli 3° in 40’47”. Completano la top ten nell’ordine Paolo Nota, Simone Pons, Daniele Fornoni, Fabio Riva, Luca Clerico, Marzio ...

Continua a leggere

Nadia Battocletti quinta e Yeman Crippa sesto alla Cinque Mulini

Arrivo 5 Mulini (foto fidal colombo)

Il quinto posto di Nadia Battocletti (Fiamme Azzurre), la sesta piazza di Yeman Crippa (Fiamme Oro). Gli azzurri si fanno valere nell’edizione numero 88 della Cinque Mulini, la classicissima del cross nel suggestivo percorso disegnato tra i mulini di San Vittore Olona (Milano). La campionessa europea under 20 della corsa campestre offre una nuova dimostrazione di maturità nella prova femminile vinta da Winfred Mutile Yavi (Bahrain), quarta ai Mondiali di Doha nelle siepi e al secondo successo consecutivo alla ...

Continua a leggere

Eyob Faniel trionfa alla mezza maratona di Siviglia in 1h00m44s

Eyob Faniel vincitore mezza maratona di Siviglia (foto organizzazione)

Ottimo esordio di stagione per Eyob Faniel. L'azzurro delle Fiamme Oro vince la mezza maratona di Siviglia, in Spagna, con il tempo di 1h00’44” e migliora il primato personale di nove secondi, diventando il terzo italiano di sempre a 24 secondi dal record nazionale. Soltanto in una gara del passato si era corso più forte di così: a Milano nel 2002 quando Rachid Berradi (1h00:20) e Marco Mazza (1h00:24) siglarono i primi due tempi azzurri alltime. Il 27enne ...

Continua a leggere

Cross di Moncrivello: successi di Paolo Boggio e Chiara Giovando

Partenza Cross di Moncrivello (foto Pignocchino)

Si è disputata domenica 19 gennaio la settima edizione del Cross di Moncrivello, cross del Campionato Canavesano UISP, sulla distanza di 6 km, con 260 corridori in gara

Nella gara maschile vittoria di Paolo Boggio del GPD Aldo Berardo in 21’52”, seguito sul podio da Angelo Direnzo 2° in 21’58” e da Giorgio Ioppolo 3° in 22’03”. Completano la top ten nell’ordine Marco Magnino, Vezio Bozza, Giampiero Chiocchi, Jacopo Scalici, Lorenzo Guidolin, Cristian Nurri e Giuliano Caresio.

...

Continua a leggere

Italo Quazzola e Marta Menditto vincono il Cross di Castelletto Ticino

Italo Quazzola (foto arch fidal)

Il Poker del Cross Novarese prosegue con una buona partecipazione, 340 classificati al Cross di Castelletto Ticino sabato 11 gennaio 2020. Podio di lusso nella gara maschile con Italo Quazzola (Casone Noceto) che precede il compagno Francesco Carrera, Tommaso Arrighi (Cus Insubria), El Mehdi Maamari (GS Fulgor Prato Sesia) e Nicolò Fontana (Sport Project VCO).

Nella gara femminile Marta Menditto (Atletica Alessandria) precede agevolmente le Allieve Elisa Tabacco (GS Genzianella), Chiara Negrato (Podistica Arona), Nausicaa Delsale (Atletica Bellinzago) e ...

Continua a leggere

Cesare Maestri vince il Cross della Vallagarina, al femminile la ceca Moira Stewartova

Cesare Maestri vincitore del Cross della Vallagarina (foto volcan organizzazione)

Dopo tredici anni, Cesare Maestri (Atletica Valli Bergamasche Leffe) riporta un italiano nell'albo d'oro del Cross della Vallagarina. L'ultimo azzurro a trionfare nello stadio del cross di Villa Lagarina (Trento) era stato nel 2007 Giuliano Battocletti - a sua volta trentino - quando però si correva per il titolo tricolore; per trovare nel passato un vincitore italiano in una prova internazionale bisogna andare al trionfo di Umberto Pusterla del 1998. Un digiuno lungo, spezzato domenica dal fastidioso vento da ...

Continua a leggere

Running Sunset Snow Pian Munè: si corre sulla neve sabato 1 febbraio a Paesana

Running Sunset Pian Munè Meire Croesio (foto organizzazione)

Pian Munè, l’attico di Paesana (CN) con tanto di balconata sull’incipiente pianura padana, è oramai famosa per le sua attività plurisportiva nelle attività che aiutano a vivere meglio. Le stagioni si susseguono ma, a differenza di altre località montane, Pian Munè vive tutto l’anno offrendo occasioni di sport all’aria libera e, soprattutto, pulita.
Ed è così che nel ricco carnet di iniziative viene riproposta per la terza volta la suggestiva Running Sunset Snow, una corsa su strada innevata ...

Continua a leggere

Veroli Winter Trail: il borgo, la gara e la cantina aperta

Veroli Winter Trail (fotoforgo Valentini) (1)

Veroli: 20 km, 1070 d+, fai presto a dire dislivello al paese ciociaro. D’altronde se ti fondano a 600 metri di altezza e la parte alta del paese sfora i 700, di che pianura vogliamo parlare?
Vien da sé che il terreno fertile per un trail serpeggia molesto tra i vicoli verolani, storico paese che negli anni d’oro dell’impero romano non era solo un alleato ma addirittura condivideva lo stesso stemma che per i romani era S.P.Q.R. per Veroli S.P.Q.V. ...

Continua a leggere

In diecimila a Roma per la Corsa di Miguel, successi di Luca Parisi e Sara Brogiato

Sara Brogiato vincitrice della Corsa di Miguel (foto piccioli organizzazione)

Si è corsa a Roma, la 21esima edizione della Corsa di Miguel, la dieci chilometri organizzata dal Club Atletico Centrale in collaborazione con l'UISP e la FIDAL, e dedicata al podista e poeta argentino Miguel Benancio Sanchez, simbolo della tragedia dei desaparecidos. Oltre diecimila i partecipanti, suddivisi tra la prova agonistica (5263 arrivati al traguardo dello Stadio Olimpico), quella non agonistica, e la stracittadina (la "Strantirazzismo"), che hanno animato la capitale nella prima "giornata ecologica" del 2020 (con blocco ...

Continua a leggere