Giuseppe Gerratana e Federica Sugamiele vincitori della Maratona di Reggio Emilia - Città del Tricolore

Partenza Maratona di Reggio Emilia (foto Fidal)

Vittorie italiane alla 27esima edizione della Maratona di Reggio Emilia - Città del Tricolore. Nella gara femminile esulta Federica Sugamiele che si prende il successo e anche il record personale con il tempo di 2h31’35”. Alla seconda esperienza sulla distanza dei 42,195 chilometri, la siciliana riesce a togliere oltre due minuti e mezzo al proprio limite di 2h34:08 ottenuto nel debutto di Milano all’inizio di aprile. È un bel momento per la 27enne della Caivano Runners a tre settimane ...

Continua a leggere

Nadia Battocletti argento ai Campionati Europei di Cross a Bruxelles

Nadia Battocletti argento europeo di Cross (foto Grana Fidal)

Per la prima volta in 29 edizioni un’azzurra conquista una medaglia nella categoria assoluta ai Campionati Europei di Cross: ci riesce una splendida Nadia Battocletti, argento nel fango di Bruxelles. Sui 9 km di un percorso pesantissimo al parco di Laeken, l’azzurra si stacca dopo circa 3500 metri dalla norvegese medaglia d’oro Karoline Bjerkeli Grovdal (33:40), al suo terzo titolo consecutivo, ma nel giro conclusivo riesce ad afferrare la seconda piazza (34:35) ai danni della britannica Abbie Donnelly ...

Continua a leggere

Risultati Sanremo Marathon

Sanremo Marathon Paola Noli

E’ stata un‘edizione da record quella della Sanremo Marathon che, tra le varie gare in programma, ha contato 1.600 iscrizioni. La competizione si è svolta il 2 e 3 dicembre, con un clima caratterizzato da sole e temperature molto al di sopra della media del periodo. La manifestazione ha proposto cinque competizioni su diverse distanze: maratona (Fidal), mezza maratona (Fidal), 10 Km, 5 Km (novità di quest’anno) e la family run.
Molti gli atleti provenienti dall’estero, tra cui anche alcuni ...

Continua a leggere

Il Monte Zerbion Vertical entra nel VK Open Championships, nel ricordo di Jean Pellissier

Monte Zerbion Vertical arrivo

Il Monte Zerbion torna protagonista sabato 18 maggio 2024. Questa la data scelta, fin dalla scorsa primavera, per la terza edizione dell’evento che continua il suo percorso di crescita e diventa ancora più internazionale.
Il Vertical che parte da Châtillon e arriva in vetta allo Zerbion, dopo 9,5 chilometri e un dislivello positivo di 2.200 metri, entra a far parte del prestigioso circuito VK Open Championships che include nove gare in otto paesi. In mezzo a Brasile, Portogallo, Spagna, Andorra, ...

Continua a leggere

Davide Castello e Margherita Vignolo vincitori de La Sei Miglia di Natale

Podio maschile Sei Miglia di Natale (foto irunning

Oltre 400 i partecipanti all’11ma edizione de La Sei Miglia di Natale, organizzata a Torino domenica 3 dicembre da Giannone Running. Il primo a tagliare il traguardo del circuito per un totale di 9,5 km tracciato nella location di Parco Dora è stato Davide Castello dell’Atletica Saluzzo in 32’03” seguito da Said Hachchach 2° in 32’50” e da Fabio Lepore 3° in 32’50”.

Prima donna al traguardo è invece la junior Margherita Vignolo (Atl. Alba) in 34’37” seguita sul ...

Continua a leggere

Il Mondiale 24 ore di Taipei al lituano Sorokin e alla giapponese Nakata

La giapponese Nakata vincitrice Mondiale 24 ore (foto Fidal IAU)

Vittoria e record del mondo per la giapponese Miho Nakata, ancora un trionfo del lituano Aleksandr Sorokin. Questi i verdetti nei Campionati Mondiali 24 ore di corsa a Taipei dove la nipponica riesce a sommare 270,363 chilometri, migliorando il primato di 270,116 km della statunitense Camille Herron stabilito nell’ultima edizione della rassegna iridata quattro anni fa ad Albi, in Francia. Si conferma tra gli uomini il campione in carica, per la terza volta in carriera oltre quota 300 con un ...

Continua a leggere

FISky chiude la stagione 2023 con la premiazione delle migliori squadre

Premiazione societa FISky (foto FISky)

La cerimonia di premiazione delle Società FISky, per cui è stato messo in palio un montepremi di euro 13.000, si è tenuta sabato 2 Dicembre presso il Palamonti, sede del CAI di Bergamo. Contestualmente sono state annunciate tutte le novità per la prossima stagione, tra queste anche il ritorno delle Skyrunner National Series

Una cerimonia partecipata e sentita quella che ha visto, nella mattinata del 2 Dicembre a Bergamo, riunirsi i rappresentanti delle più importanti società italiane (affiliate ...

Continua a leggere

Fabio Costi e Sara Pastore vincitori della 24 Ore Città di Lavello

Podio femminile 24 ore di Lavello (foto organizzazione)

Pur con molti azzurri assenti per i concomitanti Campionati Mondiali della specialità a Taipei, la 24 Ore Città di Lavello ha raccolto comunque una grande partecipazione e offerto risultati di rilievo, per uno degli ultimi grandi eventi di ultramaratona della stagione 2023. La gara, inserita nel calendario nazionale Fidal e intitolata alla memoria di un super appassionato come Felice Russo, non ha avuto prestazioni oltre i 200 km, ma era obiettivamente difficile considerando le condizioni atmosferiche da primo inverno, soprattutto ...

Continua a leggere

Ayyoub El Bir e Catherine Bertone vincitori alla Mezza Maratona Terre d’Acqua Città di Trino

Mezza Maratona Terre d’Acqua Città di Trino podio femminile (foto organizzazione)

Sono Ayyoub El Bir (Atl. Biotekna) e Catherine Bertone (Atl. Sandro Calvesi) i vincitori della 17ma edizione della Mezza Maratona Terre d’Acqua Città di Trino, manifestazione organizzata dal Gruppo Podistico Trinese, inserita nel circuito Grand Prix Certificato FIDAL Piemonte, di cui era la 20ma prova. El Bir taglia il traguardo in 1h08’49” seguito da Vinicio Villa a 9 secondi di distacco, e da Vinicius Scartazzini terzo in 1h10’04”. Per Catherine Bertone il tempo finale è di 1h17’27”, sul podio ...

Continua a leggere

Sofiia Yaremchuk al record italiano in 2h23m16s a Valencia, Neka Crippa corre in 2h07m35s

Sofiia Yaremchuk alla Maratona di Valencia (foto Grana Fidal)

Grande prova degli azzurri alla maratona di Valencia. Nella gara femminile Sofiia Yaremchuk migliora il record italiano con 2h23’16” e dopo oltre undici anni toglie quasi mezzo minuto al primato di Valeria Straneo, stabilito con 2h23:44 a Rotterdam nel 2012. La portacolori dell’Esercito riesce a cogliere l’obiettivo correndo a ritmo costante intorno a 3:24-3:25 ogni mille metri, con un parziale di 1h11:44 alla mezza e una seconda metà più veloce grazie a un finale in crescendo, piazzandosi al nono ...

Continua a leggere