Valorizzare i punti di forza per migliorare in autoefficacia

fiducia

A cura di Roberta Lecchi, psicologa - Dalla Collaborazione con Sport in Mente (www.sportinmente.org)

Fa parte dell’esperienza di tutti noi, prendere coscienza di come le nostre prestazioni non dipendano esclusivamente dalle nostre capacità oggettivamente intese, ma dalla percezione soggettiva che ne abbiamo e dall'immagine che costruiamo di noi stessi.
Una percezione a volte distorta delle nostre competenze può costringerci in due vicoli ciechi contrapposti. Da un lato ci può imporre limiti inesistenti – dettati soltanto dalla scarsa fiducia ...

Continua a leggere

Trofeo Val - Forno Canavese (TO) 29...3...2009

Enzo Mersi al Trofeo Val

In un'umida giornata di fine marzo si è disputato il Trofeo Val di Forno Canavese, gara collinare di 9,5 km in gran parte su asfalto e una piccola parte su sterrato. Alle 9.30 circa 130 podisti al via sotto una fitta pioggerella.

La gara presenta inizialmente un tratto in salita di circa 1,5 km, una discesa per tornare praticamente alla partenza, poi un lungo falsopiano in discesa con qualche strappetto per arrivare al fondo del paese. Da qui gli ultimi ...

Continua a leggere

Marathon des Sables

apertura marathon des sable

Dopo le prime 2 tappe si delinea la situazione alla Marathon des Sables, con il marocchino Aziz El Akad a condurre in 5h15m54s, seguito dal giordano Salameh Al Aqraha 7m21s, terzi e quarti i due fratelli marocchini plurivincitori Mohamad Ahansal a 8m41s e Lahcen Ahansal a 8m44s. Per l'Italia nono posto di Lorenzo Trincheri a 38'07" e sedicesimo per Marco Olmo a 1h10m40s.

Guarda il video allegato.  

Continua a leggere

Trofeo Due Valli - Valgioie (TO) - 29.3.2009

Prima gara piemontese di corsa in montagna, prova a cronometro, 300 metri di dislivello per 2,2 km. Vittoria per un giovane emergente, Paolo Gallo 14'56", davanti a Sergio Ravizza 2° 15'53" e Francesco Zucconi parimerito, Andrea Pelissero 4° 15'56" e Wilhem Bonato 5° 15'57". 

Nella gara femminile vittoria dell'inossidabile Marina Plavan 18'17", su Beatrice Curtabbi 2° 18'21", Daniela Bonnet 3° 19'08", Giovanna Malan 4° 19'40" e Isabelli Vidili 5° 19'57".

Continua a leggere

Campionati Mondiali di Cross - Amman (Giordania)

La partenza dei Mondiali di Cross

Ai Campionati mondiali di cross, corsi domenica scorsa ad Amman in Giordania, solito festival dell'Africa che corre, con qualche gerarchia cambiata rispetto ai pronostici.

In campo maschile il Kenya vince a squadre, ma non prende nessuna medaglia individuale. Vittoria per l'etiope Gebremariam Gebre-egziabher sull'ugandese Moses Kipsiro e l'eritreo Tadese.  Sessantunesimo posto per l'unico azzurro in gara, Gabriele De Nard.

Tra le donne Kenya al top a squadre e individuale, con Florence Jebet Kiplagat si impone sull'altra keniana Masai Linet Chepkwemoi, mentre ...

Continua a leggere

Ultramaratone su strada in Italia: dalle origini ai nostri giorni (3)

iuta

Dalla collaborazione con Stefano Scevaroli. 

Ultimi anni e stato dell'arte - Nel 1963 finalmente viene posata la prima pietra dell’Ultramaratona moderna: nasce la Torino Saint Vincent di 100 km. Nel 1971 parte la Bologna-Firenze e poi nel 1973 ecco arrivare la Firenze-Faenza, ovvero la 100 km del Passatore, nel 1974 la Marcia dei Castelli Carraresi di 50 km da Este a Montagnana poi trasformata nel 1975 in 100 km di Montagnana. Ma negli anni seguenti è tutto un fiorire di ...

Continua a leggere

Ed Ora Decidiamo A Che Ritmo Correre

ritmi

A questo punto, compresi i meccanismi di massima che regolano il nostro motore, qualcuno avrà intuito che forse è il caso di orientare il nostro allenamento in un modo diverso. Individuati i parametri di cui abbiamo parlato, ora possiamo capire come sfruttare il nostro motore al meglio facendolo girare ai giusti giri. Disponendo di un cardiofrequenzimetro possiamo usare sia il parametro della massima frequenza cardiaca, sia quello della soglia anaerobica per decidere quanto spingere sull'acceleratore. Nel caso in cui ...

Continua a leggere

Trofeo Nuova Conca Verde A Rossana (CN)

Bernard Dematteis e Massimo Galliano

Domenica 22 marzo si è disputata a Rossana la 20ª edizione del Trofeo Nuova Conca Verde, manifestazione podistica di corsa su strada organizzata dalla Pod. Valle Varaita, in collaborazione con la locale Proloco. Sono stati circa trecento gli atleti che si sono cimentati sul suggestivo percorso, da ripetersi una o più volte a seconda della categoria. Nella gara degli adulti la vittoria è stata conquistata da Bernard Dematteis (Valvaraita), che ha ha tagliato il traguardo in 21'36", precedendo di 6" ...

Continua a leggere

Treviso Marathon: Bourifa e Giordano trionfano!

treviso

Una conferma e una sorpresa. Migidio Bourifa e Laura Giordano sono i nuovi campioni italiani di maratona. Hanno vinto il titolo oggi a Treviso in una giornata caratterizzata da freddo e pioggia battente. Per Bourifa, bergamasco, 40 anni compiuti a gennaio, è il secondo titolo della carriera, dopo quello conquistato nel 2007 a Roma. La conferma di un pronostico che lo vedeva nettamente favorito, anche se la gara si è decisa soltanto al 39° km, poco prima dell’ingresso nel centro ...

Continua a leggere

Precisazioni su Anna Incerti e la prestazione di Roma

Anna Incerti

Riceviamo dal prof. Ticali e pubblichiamo. 

 Volevo solamente precisare alcune notizie false che si sono messe in giro e sulla stampa sull’atleta Anna Incerti.

Nessuno dello staff dell’atleta ha mai dichiarato che Anna puntava a realizzare il record italiano o addirittura il record del percorso della maratona di Roma, della Bogomolova.

Quasi tutti i giornalisti davano per scontata la vittoria di Anna, come se stesse correndo la maratona valida per il titolo italiano o addirittura la corsa del paese.

Si ...

Continua a leggere