Cortina-Dobbiaco Run: vittorie del keniano Isaac Kipkemboi Too e dell’etiope Meseret Engidu Ayele

Partenza Cortina Dobbiaco Run (foto Areaphoto)

Domenica mattina sono partiti, alle ore 8:00 dal Corso Italia, all’ombra del campanile di Cortina d'Ampezzo, 2500 runner provenienti da tutta Italia. I corridori hanno affrontato i trenta chilometri della Cortina-Dobbiaco Run immersi nello spettacolo naturale delle Dolomiti, Patrimonio Mondiale dell’Umanità, un “viaggio” lungo l’antico tragitto della ferrovia che univa la regina delle Dolomiti, Cortina d'Ampezzo a Dobbiaco. 
In Corso Italia, alle ore 8 precise è stato dato il via al primo gruppo di runner.

Nei primi chilometri sono ...

Continua a leggere

A Torrazza Piemonte successi di Vezio Bozza e Luisanna Marrazzo

Podio femminile Torrazza Piemonte (foto fb Marrazzo)

Si è disputato a Torrazza Piemonte (TO) il Memorial Monaco Graziano, gara di corsa su strada di 7,3 km valida per il circuito canavesano UISP, al quale hanno partecipato in 122 corridori.

Nella gara maschile successo di Vezio Bozza del GPD Aldo Berardo in 23’56”, seguito sul podio da Paolo Boggio 2° in 24’06” e da Claudio Cabodi 3° in 25’08”. Completano la top ten nell’ordine Manuel Accurso, Antonio Palumbo, Andrea De Biaso, Hadiatou Cisse, Gabriele Antonietti, Umberto Domenico ...

Continua a leggere

Rosetta Skyrace: Elisa Desco e William Boffelli campioni italiani Fisky

Elisa Desco campionessa italiana skyrunning (foto Ferrari e Gale)

William Boffelli ed Elisa Desco lasciano subito il segno alla International Rosetta Skyrace. Per loro successo di giornata e titolo tricolore Fisky. La leadership nazionale 2021 è stata designata dal selettivo tracciato della International Rosetta Skyrace. Quasi 200 gli atleti sui 22,4 chilometri (1740m di salita e altrettanti di discesa) disegnati tra gli alpeggi dove si produce il rinomato formaggio Bitto. Mica male viste le innumerevoli concomitanze di questo primo week end di settembre. I record da battere non ...

Continua a leggere

La Direttissima del Monte Bondone a Christian Modena e Stephanie Jimenez

Stephanie Jimenez vincitrice La Direttissima (foto Russolo)

Tre nomi nuovi e una riconferma nell’albo d’oro de La Direttissima del Monte Bondone, tornata in scena dopo l’anno di stop. Nella sfida più attesa, la K2 con arrivo in cima al Palon, per la prima volta ha vinto il moriano Christian Modena, mentre al femminile è giunta la seconda affermazione per la francese con passaporto italiano Stephanie Jimenez. Per quanto riguarda la sfida K1000, con conclusione in località Vason, a trionfare sono stati il trentino Luca ...

Continua a leggere

Trofeo Nasego da record: vincono Grayson Murphy e Petro Mamu, Cesare Maestri e Francesca Ghelfi campioni italiani lunghe distanze

Grayson Murphy vincitrice Trofeo Nasego (foto organizzazione)

Ci si aspettava un grandissimo spettacolo, ma l’edizione numero venti del Trofeo Nasego, la prima in World Cup, è andata oltre le aspettative. Petro Mamu e Grayson Murphy vincono e fanno segnare due nuovi record assoluti chiudendo la gara rispettivamente in 1h 33’ 55 e 1h 45’ 56, ma tutti i campioni si sono dati battaglia fino all’ultima salita regalando al pubblico e alla storia del Trofeo un nuovo bellissimo capitolo. Ottime le prestazioni degli italiani Cesare Maestri, ...

Continua a leggere

Trofeo Nasego: successi di Henri Aymonod e Andrea Mayr nel Vertical

Henri Aymonod vincitore Vertical Trofeo Nasego (foto Courthoud Gulberti)

Sabato 4 settembre era il grande giorno del Vertical Nasego; sui 4 chilometri di dura salita dall’abitato di Casto (BS) alla Corna di Savallo, i pronostici della vigilia vengono ampiamente confermati dalle prove superlative di Henri Aymonod e Andrea Mayr, entrambi al bis dopo i trionfi al Trofeo Stellina della scorsa settimana. Gare, soprattutto quella maschile, combattute ed incerte dal primo all’ultimo metro, per una super classica della Corsa in Montagna internazionale che si conferma ad alto livello. La competizione, ...

Continua a leggere

Incontro internazionale under 20 di Oderzo con i successi di Nicolò Gallo e Aurora Bado

Gallo e Bado vincitori a Oderzo (foto Atleticamente organizzazione)

L’onda dei successi azzurri si estende anche all’incontro internazionale under 20 di Oderzo (Treviso). L’Italia mette una doppia firma sul Trofeo Opitergium-European Road Race U20 con la vittoria di Nicolò Gallo nella prova maschile dei 10 km e di Aurora Bado nei 5 km al femminile. È ottima anche la prova di squadra, nell’ambito del trofeo che vedeva coinvolte otto nazioni europee: primo posto al femminile davanti a Svezia e Francia, secondo posto con gli uomini, alla spalle della Svezia ...

Continua a leggere

Dennis Brunod e Stefania Canale vincitori del Castle’s Trail di Verrès

Dennis Brunod vincitore Castle Trail di Verres

Dennis Brunod e Stefania Canale hanno dominato la quarta edizione del Castle’s Trail di Verrès, terza prova del Tour Trail della Valle d’Aosta. Sui sentieri di Verrès, Montjovet e Challand-Saint-Victor i due valdostani non hanno avuto rivali.
Dennis Brunod (Atletica Monterosa Fogu Arnad), 7 giorni fa’ sul podio del Mezzalama Skyclimb, ha corso i 23 chilometri (1.530 metri dislivello positivo) in 2 ore 10’07” e preceduto il compagno di squadra Simone Olivetti, secondo a 6’13”. Terzo posto per il ...

Continua a leggere

Trofeo Nasego: Vertical e Campionato italiano di lunghe distanze di corsa in montagna

Trofeo Nasego 2020 (foto Fidal Gulberti)

È in arrivo un weekend di corsa in montagna da non perdere con il Trofeo Nasego e il Vertical Nasego, tappe della World Cup e, nel primo caso, prova unica che vale come Campionato italiano di lunghe distanze di corsa in montagna. Tante le sfide al vertice a Casto (Brescia), con i top del ranking e le superstar di questa disciplina, tra sabato 4 e domenica 5: l’americana campionessa del mondo in carica Grayson Murphy, per la prima ...

Continua a leggere

Iniziato il conto alla rovescia per la Cortina Dobbiaco Run, un fine settimana dedicato allo sport, alla natura e al divertimento

Gianni Poli organizzatore Cortina Dobbiaco Run (foto Areaphoto)

Manca davvero un soffio alla partenza della Cortina Dobbiaco Run, che percorrerà il tracciato della vecchia ferrovia che collegava, fino al 1964, Cortina d’Ampezzo con Dobbiaco. Un percorso straordinario, "naturalmente" dedicato a tutte le attività outdoor che si sviluppa all’ombra delle Dolomiti, Patrimonio Unesco dell’Umanità. Trenta chilometri che non collegano solo le due località, ma che uniscono due province, Belluno e Bolzano e due regioni, Veneto e Trentino Alto-Adige.

Il programma si aprirà sabato 4 settembre con il ...

Continua a leggere