Giro Lago di Resia Special Edition nel segno di Sarah Giomi e Michael Hofer

Hofer vincitore del Giro del lago di Resia (foto Newspower)

Il Giro Lago di Resia Special Edition ha fatto centro. Prima di tutto una marea di complimenti per un’organizzazione che ha saputo interpretare e applicare sapientemente le norme di contenimento del virus ed “inventare” un format inedito per l’evento podistico altoatesino. Poi due protagonisti che gli esperti non avevano inserito nei pronostici: Michael Hofer, altoatesino di Nova Ponente, e la bolzanina Sarah Giomi sono balzati in vetta alla classifica, quando mancano ancora un centinaio di atleti al traguardo dei ...

Continua a leggere

Monterosa EST Himalayan Trail: a Macugnaga si corre il 24 e 25 luglio in allenamento individuale

L'arrivo di Franco Colle al MEHT 2019 (foto Aringa Studio)

Sport PRO-MOTION A.S.D. in occasione del fine settimana in cui era in programma il 3° HOKA ONE ONE Monterosa EST Himalayan Trail ha pensato ad una serie di iniziative per mantenere vivo lo spirito del MEHT e per lanciare l’edizione 2021 che si preannuncia davvero ricca di novità.
Questo il calendario degli appuntamenti:

Venerdì 24/07/2020
Stage allenamento Rookie Team HOKE ONE ONE Italia
Le giovani promesse di questo promettente gruppo, selezionate dal vincitore del MEHT 2019 Franco Collè, si ...

Continua a leggere

Oliviero Bosatelli tester d’eccezione per la nuova 100 Miglia del Bernina

Oliviero Bosatelli tester della 100 miglia del Bernina (foto Ganassa)

Approfittando dell’anno sabbatico imposto dalle restrizioni sanitarie post Covid 19, il comitato organizzatore della Valmalenco Ultra Distance Trail ha invitato il bergamasco Oliviero Bosatelli due volte vincitore del Tor De Géants a provare quello che sino a qualche mese fa era un sogno nel cassetto: una long distance da 160km con circa 10.000 di dislivello positivo.

Partito martedì mattina da Piazza Garibaldi a Sondrio, l’ultra trailer di punta del Team Scott Italia, main sponsor tecnico della bella kermesse sondriese, ...

Continua a leggere

Domani si corre il Memorial Marco Germanetto e Adriano Aschieris con il nuovo protocollo della Fidal

Il Castello della Contessa Adelaide luogo del Memorial Germanetto e Aschieris

Due ricordi in un’unica data. Una manifestazione nazionale che sarà anche una prima assoluta per la corsa in montagna del dopo lockdown. Tutto questo è il Memorial Marco Germanetto e Adriano Aschieris di sabato 18 luglio a Susa (Torino), individuale per le categorie giovanili, a staffetta per gli assoluti. Sarà la prima gara con il nuovo protocollo della Fidal per le partenze: al via in simultanea 50 atleti, suddivisi in 5 griglie di partenza da 10 atleti ciascuna, con un ...

Continua a leggere

Simone Eydallin fa il record Everesting Challenge in 10h06m in versione Duathlon

Simone Eydallin stabilisce il nuovo record Di Everesting Challenge salendo a piedi e scendendo in MTB (foto fb Benedetto) (1)

Scalare l’Everest partendo dal mare. Questa è la sfida che viene proposta dall’Everesting Challenge, cioè percorrere gli 8848 metri di dislivello, l’altezza dell’Everest partendo dal mare, cioè dall’Oceano Indiano, in modo cumulativo, nel minor tempo possibile. Una sfida impossibile, che lascia senza fiato, ma che è diventata alla portata di molti, ben allenati e consapevoli di quel che fanno, con questo approccio più pratico. Non bisogna andare in vetta all’Everest per completarlo, bisogna scegliere una salita o più ...

Continua a leggere

Giro del Lago di Resia Special Edition: anche Franca Fiacconi tra i 1800 corridori in gara

Giro del Lago di Resia (foto Newspower)

Il sogno di tanti runners, costretti all’inattività dal coronavirus, e di un manipolo di organizzatori molto determinati si sta concretizzando in Alto Adige. È tutto confermato per sabato 18 luglio in merito alla ‘Special Edition’ del Giro Lago di Resia, che ieri ha chiuso le iscrizioni poco oltre le 1800 unità.
In un momento molto particolare per lo sport, questo è un grande traguardo per una manifestazione storica ma che quest’anno si svolgerà in versione “anomala”: si ...

Continua a leggere

Giovanna Epis vince i 5000m di Losanna in 16m12s

Giovanna Epis ai Mondiali di Doha (foto fidal colombo)

Un’altra trasferta in Svizzera per alcuni mezzofondisti italiani. Sulla pista di Losanna, ieri sera nei 5000 metri, primo posto al femminile di Giovanna Epis che chiude in una gara mista con il tempo di 16:12.55, a poco più di cinque secondi dal personale firmato nella scorsa stagione (16:07.18 a Milano). In questo periodo la maratoneta dei Carabinieri, azzurra ai Mondiali di Doha, si sta mettendo alla prova su distanze più brevi e una settimana fa, a Bellinzona, la ...

Continua a leggere

La Corsa in Montagna piemontese riparte da Susa con il Memorial Marco Germanetto

Apertura Memorial Marco Germanetto

Sabato 18 luglio si riparte! Sarà Susa, la culla della Corsa in Montagna piemontese, sede del Challenge Stellina, quest’anno Campionato Italiano, che ospiterà la prima corsa ufficiale post-coronavirus, con il Memorial Marco Germanetto da 3 anni intitolato anche ad Adriano Aschieris, Presidente dell’Atletica Susa e della Fidal Piemonte.

La sede del percorso sarà l’Arena Romana, Terme Graziane, Castello della Contessa Adelaide, con l'Arco di Augusto sullo sfondo; tutto racchiuso in 1300 metri di circuito spettacolari e ricchi di ...

Continua a leggere

Nadir Maguet in 2h02m stabilisce il nuovo record del Gran Paradiso

Nadir Maguet con Ettore Champretavy in vetta al Gran Paradiso (foto Jeantet Stefano)

Il Gran Paradiso, l’unico 4000 interamente in territorio italiano tra Valle d’Aosta e Piemonte, è stato oggi protagonista di un evento che ha del fantastico:il nuovo record del Gran Paradiso. Due alpini in forza al Centro Sportivo Esercito, Nadir Maguet e Daniel Antonioli hanno attaccato lo storico primato di Ettore Champrétavy al Gran Paradiso.

A spuntarla in 2h02'32" (1h29 in vetta), con il nuovo record di salita e discesa è stato Nadir Maguet. L'altro alpino ha invece stoppato ...

Continua a leggere

Nei meeting di Portland nuovi record del continente americano sui 5000m

Shelby Houlihan protagonista del nuovo record americano dei 5000m (foto worldathletics)

Sono ricominciati i meeting di atletica in terra statunitense a Portland. Grandi risultati sull'asse 5000m maschili e femminili, spendendo una parola in più per l'impresa di Mohammed Ahmed, bronzo mondiale a Doha. Nato in Somalia, emigrato in Canada nell'età preadolescenziale, il canadese ha tolto oltre sei secondi al record del continente americano, detenuto da un altro atleta originario dell'Africa, Bernard Lagat (12:53.60), portando il nuovo limite a un eccezionale 12:47.20. In soldoni, nel nuovo secolo solo otto prestazioni ...

Continua a leggere