Skyrace

Annullato il Grignone Vertical Extreme, confermato per settembre lo ZacUp skyrace

Di Giancarlo Costa

ZacUp skyrace 2019 (foto organizzazione)

Obiettivo ZacUp skyrace. In vista della grande classica di metà settembre, valevole come tappa di Skyrunning World Series, la “coppa del mondo” delle corse a fil di cielo, il Team Pasturo ha deciso di annullare il Grignone Vertical Extreme in programma il 30 maggio al fine di focalizzare energie e sforzi per l’evento clou di fine stagione.

«A inizio settimana il direttivo del Team Pasturo si è riunito, ovviamente in video conferenza, per fare il punto sulle manifestazioni ...

Continua a leggere

Elhousine Elazzoui e Primitive Niyirora conquistano la Bellagio Skyrace, Riccardo Montani e Cecilia Pedroni vincono le Skyrunner Italy Series

Di Giancarlo Costa

Elhousine Elazzoui e Primitive Niyirora vincitori della Bellagio Skyrace (foto Pesenti)

Sul percorso, modificato per motivi di sicurezza, di 25,5 km con 1350 m di dislivello della Bellagio Skyrace si sono portati in vantaggio Elhousine Elazzoui e Francesco Puppi. Sul lungolago però gli applausi sono stati tutti per Elhousine Elazzoui, marocchino del team Tornado, che ha vinto la sesta edizione in 1h59’04”. Con un gap di soli nove secondi ha concluso Francesco Puppi (Atletica Valle Brembana – 1h59’13”). Terza posizione per il keniano del team Serim Dennis Bosire Kiyaka, 2h01’38” il ...

Continua a leggere

Nadir Maguet vince in Scozia il Ring of Steall Skyrace

Di Giancarlo Costa

Nadir Maguet vincitore Ring of Steall skyrace (foto Golden Trail Series)

Il terreno montuoso delle Highlands scozzesi per il Ring of Steall Skyrace è stato invaso sabato dal sole come raramente accade, ma questo non ha fatto sì che i percorsi fossero asciutti e facili per i corridori che si sono cimentati sui sentieri nei dintorni di Kinlochleven. Questa sesta gara della Golden Trail World Series (GTWS) ha rappresentato l'ultima occasione per assicurarsi un posto nella classifica della top-10 e qualificarsi per la Grand Final che si terrà quest'anno all'Annapurna Trail ...

Continua a leggere

Cristian Minoggio e Daniela Rota vincono il Devil Skyrace

Di Giancarlo Costa

DEVIL skyrace 2019 podio maschile (foto team Serim)

Domenica 22 settembre Valbondione (Bergamo). Un meteo autunnale ha abbracciato il battesimo della prima edizione della DEVIL skyrace con nuvole basse e scrosci di pioggia; per questo motivo gli organizzatori, Mario Marzani per il comitato tre laghi tre rifugi e Arizzi Fabio gestore del rifugio Curò hanno dovuto rinunciare al passaggio del pizzo del Diavolo della Malgina. Questa sacrosanta riorganizzazione del tracciato ha sancito un chilometraggio di 21 km per un dislivello positivo di 2000 metri mentre quello negativo è ...

Continua a leggere

International Veia Skyrace: a Bognanco il catalano Jan Margarit e la rumena Denisa Dragomir campioni europei di skyrace

Di Giancarlo Costa

Denisa Dragomir campionessa europea di skyrace a Bognanco (foto Pesenti Serim)

Si è disputata oggi in Val Bognanco (VCO Piemonte), l’International Veia Skyrace 31 km con 2600 metri di dislivello, gara valida come Campionato Europeo di Skyrace. Si aggiudicano il titolo continentale il catalano Jan Margarit Solè e la rumena Denisa Dragomir.

Per Jan Margarit Sole una cavalcata trionfale conclusa in 2h53'07", secondo il marocchino Elhousine Alazzaoui in 2h55'08", che però non compete per il titolo europeo, terzo e argento europeo per lo svizzero Roberto Delorenzi in 2h57'25" e ...

Continua a leggere

Lo spagnolo Jan Margarit Sole e la svedese Fanny Borgstrom vincono l’International Rosetta SkyRace

Di Giancarlo Costa

La svedese Fanny Borgstrom (foto Torri)

International Rosetta SkyRace, una 13ª edizione internazionale di nome e di fatto. Doppietta Salomon nella Valle del Bitto con lo spagnolo Jan Margarit Sole e la svedese Fanny Borgstrom sul gradino più alto del podio.

Se al maschile quella di Margarit è stata una vera e propria cavalcata trionfale, la prova in rosa si è decisa nel rush finale con il sorpasso vincente della Borgstrom ai danni della ruandese Primitive Niyirora che nella prima frazione sembrava imprendibile. Complice ...

Continua a leggere

Val Brevettola Skyrace nel segno di Jean Baptiste Simukeka e Daniela Rota

Di Giancarlo Costa

Podio maschile Val Brevettola Skyrace (foto fb Pesenti)

E’ stato il ruandese Jean Baptiste Simukeka ad aggiudicarsi la quarta edizione di Val Brevettola Skyrace. L’atleta SERIM, società che si è aggiudicata il titolo italiano di skyrunning a squadre, ha concluso la gara in 2h11’ 52’’. Simukeka è riuscito a prevalere sul compagno di squadra Dennis Bosire Kiyaka, che si era aggiudicato il GPM. Terzo il detentore del record del percorso, ancora imbattuto, Paolo Bert. Quarto il figlio d’arte Mathieu Brunod. In campo femminile, torna a vincere sui ...

Continua a leggere

Un fulmine uccide una skyrunner norvegese durante la Südtirol Ultra Skyrace

Di Giancarlo Costa

Südtirol Ultra Skyrace by night (foto organizzazione)

Sabato sera un tragico incidente ha funestato l’edizione 2019 della Südtirol Ultra Skyrace. Un’atleta norvegese è stata tragicamente uccisa da un fulmine presso il lago di San Pancrazio.

L’incidente si è verificato verso le 19:15. Un gruppo di atleti stava correndo nei pressi del lago di San Pancrazio a circa 2.120 metri di altitudine quando, durante un temporale, un’atleta norvegese di 44 anni è stata colpita da un fulmine. Circa 30 minuti prima, la gara era stata interrotta ...

Continua a leggere

Presentata a Milano la Maga Skyrace e Campionato europeo di Ultra Skymarathon

Di Giancarlo Costa

Presentazone Maga Skyrace e Ultra Skymarathon con Marino Giacometti (foto Torri)

Maga Skyrace e Ultra Skymarathon, il comitato organizzatore orobico ha levato i veli sull’edizione 2019 nella suggestiva location di Palazzo Pirelli a Milano. Scelta dalla ISF (International Skyrunning Federation) come prova unica di campionato europeo, la spettacolare kermesse bergamasca griffata Scott & Ortovox è di fatto un evento per tutti.

Alla conferenza stampa, tenutasi nella Sala Belvedere Jannacci del Palazzo Pirelli, sono intervenuti Martina Cambiaghi (Assessore a Sport e Giovani di Regione Lombardia), Paolo Franco (Consigliere Regionale Regione ...

Continua a leggere

A Davide Magnini e Judith Wyder la DoloMyths Run Skyrace

Di Giancarlo Costa

Davide Magnini vincitore del DoloMyths skyrace (foto Pegasomedia)

Sarà ricordata negli annali la ventiduesima DoloMyths Run Skyrace della Val di Fassa, perché sono stati infranti parecchi i record, tranne quello assoluto maschile. Nell’albo d’oro della sfida inserita nelle Golden Trail World Series piombano con veemenza il ventunenne trentino di Vermiglio Davide Magnini, che diventa così il più giovane vincitore della storia di questa competizione, e la svizzera Judith Wyder, capace di infrangere il primato femminile e di realizzare una prestazione eccezionale in discesa. Quattro primati su sei sono ...

Continua a leggere