Scarpe running

Newton running aumenta l'energia della corsa

Di Paolokecorre

newtonrunning

La tecnologia e le ricerche del MIT (Massachussets Institute of Technology) cercano di portare al massimo la possibilità di sfruttare l'energia sviluppata durante la corsa, disperdendone il meno possibile. Con questo presupposto la Newton Running, scarpa non ancora importata in Italia, asseconda i principi del CHI-RUNNING e sconvolgendo in parte i parametri di costruzione, propone una suola che modifica il punto di appoggio e quindi la leva del piede a terra, con un principio che i costruttori chiamano LAND ...

Continua a leggere

TECNOLOGIA E SCARPE....seconda parte

Di Paolokecorre

101 0698

Ogni brand utilizza per i propri modelli di scarpe, brevetti e materiali differenti che, nei modelli più tecnici, vengono inseriti nella zona del tallone e nella zona mediale dell'intersuola come ammortizzanti. Nike usa il sistema Air, il Duralon e le nuovissime (e leggerissime) suole in Lunarlite, Adidas usa l'Adiprene e l'Adiprene plus, Asics il famoso GEL, Mizuno il sistema WAVE, Saucony il sistema GRID, Reebook l’Hexalite per elencarne solo alcuni. Tutti questi (magari anche molto simili ...

Continua a leggere

TECNOLOGIA E SCARPE Prima parte

Di Paolokecorre

n1383317575 190819 7472

In precedenza avevo parlato dei criteri di scelta delle scarpe da running, ora invece vorrei accennare alle svariate e complesse tecnologie che portano allo sviluppo di una scarpa. Il sistema locomotorio assai complesso è strutturato in modo che i nostri piedi sopportino ogni giorno migliaia di volte il proprio peso, che sul punto di impatto arriva ad essere anche moltiplicato per tre volte. Capite bene quanto diviene importante scegliere delle scarpe che siano in grado di assecondare i nostri movimenti ...

Continua a leggere

Rieccoci, rincominciamo la stagione....dalle scarpe. Quali? A1 o A2 o A3 o A4 e perchè?

Di Paolokecorre

Quali scarpe, per non correre a piedi nudi?

In precedenza abbiamo parlato della classificazione delle scarpe che riassumo brevemente in : (A1) Superleggere-Gara, (A2) Intermedie, (A3) Massimo Ammortizzamento, (A4) Stabili, rimandando all’articolo la descrizione di ognuna. Considerando che i runner "seriali" sono più maniacali dei killer, provo a prendere in considerazione nella scelta delle scarpe fattori prima tralasciati o affrontati diversamente. Se in precedenza avevo solo elencato le categorie che le aziende fanno delle proprie scarpe e le modalità principali con cui sceglierle, vorrei indicare ora invece COME ...

Continua a leggere

La tecnologia cambia il concetto di A1/A2/A3…nelle scarpe da running

Di Paolokecorre

sc copy

La tecnologia e la ricerca in fatto di scarpe corre spesso più veloce di chi le indossa. Le novità in fatto di scarpe prima e dopo Pechino non sono di certo mancate. Adidas ha proposto per la pista scarpe con intersuola dalle caratteristiche asimmetriche in considerazione del fatto che in pista si corra sempre "girando verso sinistra",  Puma ha presentato le nuove Theseus che Bolt ha mostrato al mondo con l’acronimo impresso UGO (Usain GO!) ma quella che ha ...

Continua a leggere