Fulmine uccide una skyrunner norvegese

Un fulmine uccide una skyrunner norvegese durante la Südtirol Ultra Skyrace

Di Giancarlo Costa

Südtirol Ultra Skyrace by night (foto organizzazione)

Sabato sera un tragico incidente ha funestato l’edizione 2019 della Südtirol Ultra Skyrace. Un’atleta norvegese è stata tragicamente uccisa da un fulmine presso il lago di San Pancrazio.

L’incidente si è verificato verso le 19:15. Un gruppo di atleti stava correndo nei pressi del lago di San Pancrazio a circa 2.120 metri di altitudine quando, durante un temporale, un’atleta norvegese di 44 anni è stata colpita da un fulmine. Circa 30 minuti prima, la gara era stata interrotta ...

Continua a leggere