Capacità aerobica

La corsa lenta

Di alberto

corsa lenta lentissimo

Si definisce “lento” l'andatura alla quale si svolge attività esclusivamente aerobica.  Dalla collaborazione con Massimo Santucci - www.santuccirunning.it

È una velocità blanda in cui la fatica deve essere minima e si riesce tranquillamente a parlare.
Le frequenze cardiache devono rimanere entro 150 per minuto.
I riferimenti del lattato ematico ci dà come limite massimo di accumulo i 2 millimoli per litro e cioè al valore che corrisponde alla soglia aerobica.

In concreto è più corretto parlare di 140 ...

Continua a leggere