Yngvild Kaspersen

Kilian è sempre il re di Zegama, la regina è Yngvild Kaspersen

Di Giancarlo Costa

L'arrivo di Kilian a Zegama (foto jordisaragossa)

Che potesse vincere non era in discussione, qualche dubbio si pensava perchè già proiettato verso la sua spedizione all'Everest. Ma come per le gare di scialpinismo quest'inverno, anche nella primo grande confronto dello skyrunning internazionale, non c'è n'è per nessuno, il re è sempre lui: Kilian Jornet Burgada.

Nella Maratona Alpina Zegama-Aizkorri, 42 km con 3000 metri di dislivello su è giù per le montagne basche con un tempo da lupi, pioggia e fango, Kilian ...

Continua a leggere