Verona

Si corre a Verona la Giulietta&Romeo Half Marathon con Eyob Faniel e Giovanna Epis

Di Giancarlo Costa

Giovanna Epis (foto Colombo Fidal)

Sfide di alto livello alla Giulietta&Romeo Half Marathon di domenica a Verona, su un nuovo tracciato più lineare e veloce rispetto al passato. In chiave azzurra occhi puntati sul primatista italiano Eyob Faniel (Fiamme Oro) e su Giovanna Epis (Carabinieri): per entrambi sarà una tappa fondamentale di avvicinamento alle Olimpiadi di Tokyo, quando mancano meno di due mesi alla maratona che si correrà a Sapporo.

“Sono reduce da un importante carico di chilometri svolto al Tuscany Camp ...

Continua a leggere

Valeria Straneo e Daniele D’Onofrio Campioni italiani di mezza maratona a Verona

Di Giancarlo Costa

Valeria Straneo campionessa d'Italia di mezza maratona a Verona (foto Ambrosi  organizzazione)

Ancora un centro per Valeria Straneo (Laguna Running), che si impone nella mezza maratona tricolore di Verona e conquista con il miglior crono stagionale dell’anno, 1h11’34”, il quarto titolo in carriera sulla distanza. L’argento mondiale di maratona di Mosca 2013, al comando fin dal via, è la prima donna a tagliare il traguardo dei 21,097km, precedendo la keniana Lenah Jerotich (1h11:43) e, anche per il podio tricolore, le azzurre Giovanna Epis (Carabinieri, 1h12:13) e Federica Sugamiele (Caivano Runners), 1h13:04 PB, ...

Continua a leggere

Verona Marathon: successi di Nikolina Sustic e del keniano Lagat

Di Giancarlo Costa

Partenza Verona Marathon (foto Ambrosi organizzazione)

Il maltempo non ha fermato la Verona Marathon, alla 18ma edizione, con un totale di circa ottomila partecipanti tra le varie distanze. In condizioni climatiche difficili, la sorpresa arriva dal keniano Luka Kimutai Lagat che, all’esordio sulla distanza dei 42,195 chilometri, vince con 2h18:55. Al secondo posto un altro debuttante, Jonathan Kipkosgei Cheruiyot in 2h24:20, mentre il bresciano Marco Ferrari (Atl. Paratico), ultramaratoneta azzurro, con 2h27:42 è il primo degli italiani e terzo assoluto. Poco prima del via ha smesso ...

Continua a leggere

Valeria Straneo vince la Giulietta e Romeo Half Marathon di Verona

Di Giancarlo Costa

Valeria Straneo vince la Giulietta e Romeo Half Marathon  (foto fidal veneto)

Mezza maratona vincente per Valeria Straneo. A Verona la 42enne alessandrina del Laguna Running si è imposta nella Giulietta e Romeo Half Marathon con il tempo di 1h12’33”. La primatista italiana della maratona, allenata dall’olimpionico Stefano Baldini, ha preceduto la portacolori dell’Esercito Laila Soufyane (1h12’58”) e la tedesca Thea Heim (1h14’38”). È il secondo successo in una mezza maratona per la Straneo dopo quello di due settimane fa a Santa Margherita Ligure.

Al maschile, è arrivato il quinto ...

Continua a leggere

Verona Marathon: vittorie del keniano Ndiwa e della croata Nikolina Sustic

Di Giancarlo Costa

La croata Nikolina Sustic vincitrice Verona Marathon 2018 (foto ambrosi organizzatori)

Un abbraccio di 10 mila runner per scaldare la 17esima edizione della Volkswagen Verona Marathon, in una serena ma fredda giornata di sole. A vincere è stato il keniano Robert Ndiwa che concede il bis dopo il successo del 2017. Oggi aveva il ruolo di “pacemaker”, la classica lepre designata a guidare il gruppo di testa, con uno stop concordato al 28° chilometro ma invece era in testa e ci è rimasto tirando dritto fino al traguardo in 2h17’12”, lontano ...

Continua a leggere

Nella Giulietta e Romeo Half Marathon di Verona successi dei keniani Kwemoi e Kiplagat

Di Giancarlo Costa

Anna Incerti seconda a Verona (foto organizzazione)

Decima edizione sulle strade di Verona per la Gensan Giulietta e Romeo Half Marathon, con tre gare in un solo evento e quasi 10 mila al via. Nella prova femminile dominio della keniana Vivian Kiplagat che ha tagliato il traguardo in 1h11’59”, mentre sul secondo gradino del podio sale Anna Incerti delle Fiamme Azzurre, in 1h14’01”, in preparazione di una maratona in aprile in ottica Campionati Europei. Il podio è stato completato da Claudia Pinna (Cus Cagliari) 3a in ...

Continua a leggere

Antidoping: positivo Lahcen Mokraji dopo il Campionato Italiano Master di maratona di Verona

Di Giancarlo Costa

Mokraji sospeso per doping (foto archivio siciliarunning)

La Prima Sezione del TNA ha provveduto ad accogliere un’istanza di sospensione cautelare proposta dalla Procura Nazionale Antidoping, in relazione all’atleta straniero Lahcen Mokraji (tesserato FIDAL), riscontrato positivo al Clenbuterolo a seguito di un controllo effettuato da NADO – ITALIA il 19 novembre 2017, al termine della manifestazione di atletica “Campionato Italiano Assoluto Individuale Master Marathon”, maratona di Verona, dove Mokraji si classificò terzo.
Fonte NADO Italia

Continua a leggere

Maratona di Verona: Federica Dal Ri e Ahmed Nasef campioni italiani di maratona

Di Giancarlo Costa

Federica Dal Ri campionessa d'Italia di Maratona a Verona (foto organizzazione)

Una conferma e una prima volta nei Campionati italiani di maratona a Verona. Tra gli uomini festeggia il secondo titolo consecutivo sui 42,195 chilometri Ahmed Nasef (Atl. Desio), 42enne di origine marocchina e monzese d’adozione, in 2h16:53. Al femminile prevale Federica Dal Ri (Esercito) per il suo settimo centro in una rassegna nazionale assoluta, ma finora non si era mai imposta su strada. La 37enne trentina, che in questa stagione ha già conquistato la vittoria nella corsa campestre, porta ...

Continua a leggere

Alla Maratona di Verona successi del keniano Koech e dell’ungherese Tunde Szabo

Di Giancarlo Costa

Partenza Verona Marathon

Si è corsa la Maratona di Verona, maratona sempre molto partecipata nella città scaligera.

In campo maschile successo del keniano Kipngetich Koech in 2h10’52”, seguito dal connazionale Limo Kipchirchiri 2° in 2h15’10”, Nicola Venturoli 3° in 2h26’37”, il portoghese Andrè Costa 4° in 2h28’39” e Manuel Solavaggione 5° in 2h28’45”.

Nella gara femminile vittoria dell’ungherese Tunde Szabo in 2h44’19”, 2a la croata Marija Vrajic in 2h48’52” e 3a Valentina Facciani in 2h52’59”.

Continua a leggere

Nella maratonina di Verona 4° Stefano La Rosa, ritirata Valeria Straneo, vittorie dei keniani Bett e Wanjiku

Di Giancarlo Costa

Il vincitore della Gensan Giulietta&Romeo Half Marathon di Verona (foto veronasera.it)

Pioggia e freddo alla IX Gensan Giulietta&Romeo Half Marathon di Verona. Tra gli uomini, quarto posto di Stefano La Rosa (Carabinieri) in 1h04:10 allo sprint su Ahmed El Mazoury (Fiamme Gialle), quinto con lo stesso tempo in una gara condizionata dal meteo avverso, che ha reso viscido l’asfalto portandolo alla scarsa aderenza. “Ho fatto quello che potevo, le gambe c’erano e stavo bene - conferma La Rosa, preselezionato per la maratona dei Giochi Olimpici di Rio - però si ...

Continua a leggere