Soglia

Cosa è la potenza aerobica ?

Di alberto

potenza anaerobica

La Potenza Aerobica è un aspetto peculiare della resistenza ed è la capacità di svolgere un allenamento, alla massima intensità lavorativa, con il massimo consumo di ossigeno (VO2max), senza l'utilizzo anaerobico della glicolisi. Dalla collaborazione con Massimo Santucci - www.santuccirunning.it


La velocità di soglia anaerobica è direttamente proporzionale al massimo consumo di ossigeno e al minor costo energetico nell'azione di corsa.
La soglia anaerobica è convenzionalmente identificata con una produzione lattacida di 4 millimoli x litro. A ...

Continua a leggere

La velocità in maratona, come calcolarla? Bart Yasso e il suo curioso test

Di Paolokecorre

tachimetro1

Abbiamo svariate volte parlato della misurazione della cilindrata del nostro motore attraverso i vari test e parametri. La soglia anaerobica come ho già scritto più volte, è il riferimento più noto per stimare la propria velocità di corsa e quella di gara in maratona. Statisticamente la velocità di gara in maratona è tanto più prossima a questo parametro tanto è più elevato il livello dell'atleta, arrivando fino a limiti del -5% per i top runner e di circa il ...

Continua a leggere

Le ripetute, semplici istruzioni per l'uso

Di Paolokecorre

pre1

Come il termine sta ad indicare, significa ovviamente ripetere una stessa distanza per svariate volte, alternandola ad un periodo di recupero. Anche i runners più evoluti spesso faticano ad individuare il lavoro più corretto, e la velocità adeguata a cui eseguirlo, per ciò verso cui hanno intenzione di allenarsi o la qualità che vogliono migliorare. Si tratta innanzitutto di individuare "verso dove vogliamo andare". Per sapere a quale ritmo correre le ripetute abbiamo imparato come misurare la nostra Soglia ed ...

Continua a leggere

Ed Ora Decidiamo A Che Ritmo Correre

Di Paolokecorre

ritmi

A questo punto, compresi i meccanismi di massima che regolano il nostro motore, qualcuno avrà intuito che forse è il caso di orientare il nostro allenamento in un modo diverso. Individuati i parametri di cui abbiamo parlato, ora possiamo capire come sfruttare il nostro motore al meglio facendolo girare ai giusti giri. Disponendo di un cardiofrequenzimetro possiamo usare sia il parametro della massima frequenza cardiaca, sia quello della soglia anaerobica per decidere quanto spingere sull'acceleratore. Nel caso in cui ...

Continua a leggere

La soglia anaerobica, la sua individuazione e il significato del cardiofrequenzimetro

Di Paolokecorre

Cuore

Una volta compreso il funzionamento del nostro motore ed in particolare di quello aerobico possiamo cercare di capire fino a quanTo possiamo spingerlo senza sconfinare in quello anaerobico oppure dove dobbiamo arrivare se vogliamo usare proprio quest'ultimo. Tutti i runners, neofiti o no prima o poi finiscono a parlare di SOGLIA. Iniziamo con il capire di che si tratta ed a distinguere due soglie differenti ed il modo con cui individuarle. Potendo disporre di un cardiofrequenzimetro per le nostre ...

Continua a leggere

Un semplice metodo per calcolare la propria soglia anaerobica

Di Paolokecorre

mare

Per proseguire sull’ argomento introdotto nei precedenti articoli (http://www.runningpassion.it/argomento/allenamento) riporto un test da campo molto semplice per calcolare il proprio stato di allenamento e la propria soglia anaerobica (massima velocità a cui è di norma possibile correre per circa un’ora). Questo calcolo vi consentirà di impostare tutti i vostri ritmi di corsa e di settare quelli di allenamento se la vostra condizione è andata modificandosi. Il test si effettua in pista oppure su un ...

Continua a leggere