Rungger

Rungger e Tschurtschenthaler trionfano al Bolzano City Trail

Di Giancarlo Costa

Partenza Bolzano City Trail (foto organizzazione)

In una perfetta giornata autunnale, soleggiata e con una temperatura di 15 gradi, domenica si è svolta la terza edizione del Bolzano City Trail. Sul percorso di 27 chilometri per un dislivello di 1200 metri si sono affermati il sarentinese Hannes Rungger e Agnes Tschurtschenthaler di Sesto Pusteria.

La Bolzano City Run (16 chilometri, 400 metri di dislivello) è andata invece a Daniel Pattis (Tires) alla vipitenese d’adozione Fabiola Conti. 220 atlete e atleti hanno preso parte all’amato evento ...

Continua a leggere

Bolzano City Trail: il 21 ottobre Rungger, Bazzoni e Achmüller ai cancelletti di partenza

Di Giancarlo Costa

Rungger Hannes (foto organizzazione)

Tra due settimane e mezzo, domenica 21 ottobre, il Bolzano City Trail festeggerà la sua premiere. Gli organizzatori dell’Azienda di Soggiorno di Bolzano, dello Sportclub Neugries e dell’ Ecoistituto Alto Adige possono già annunciare la partecipazione di atleti di punta: Hannes Rungger, specialista della lunga distanza di Sarentino, Hermann Achmüller, eccezionale atleta di Falzes e Gianmarco Bazzoni, campione locale di Bolzano.

Alcuni giorni fa Hannes Rungger ha vinto la 18a edizione della Soltn-Maratonina di montagna. Nell'intervista, al ...

Continua a leggere

Nella Mezza dell'Alpe di Siusi (BZ) vincono Hannes Rungger e Petra Pircher

Di Giancarlo Costa

L'arrivo della vincitrice Petra Pircher (foto Cometapress)

Alla seconda edizione della Mezza Maratona dell’Alpe di Siusi la vittoria va ancora a Hannes Rungger, atleta di 32 anni dello Sportler Team che ha chiuso i 21 chilometri del tracciato (…ma con 600 metri di dislivello) in 1:18’:17’’ «E’ stata una gara molto dura – spiega il vincitore Hannes Rungger – soprattutto pensando alle energie spese sabato scorso nella maratona corsa a Plose». Alle sue spalle piazzamento d’onore per l’austriaco Simon Lechleiter che ha accusato un ritardo di poco ...

Continua a leggere

Bernard Dematteis campione italiano del Kilometro Verticale alla Chiavenna Lagunc. L’altoatesina Renate Rungger tricolore tra le donne.

Di Giancarlo Costa

Lo-storico-podio-maschile-della-Chiavenna-Lagunc.jpg (foto Chiampo)

Di Piergiorgio Chiampo

Dematteis meglio di Dematteis. E’ il responso della Chiavenna Lagunc, gara internazionale a cronometro e primo campionato italiano di “Kilometro Verticale”. Bernard migliora di 6” il tempo record del fratello Martin (ieri solo compiaciuto spettatore, ma oramai pronto al rientro dopo l’infortunio) e fa sua la nuova maglia tricolore della specialità. Un crono record sensazionale (30’55”) anche se, perdonateci, ma parlare di “record mondiale” come sentito fare da molti, francamente ci fa un po’ sorridere, considerando che ...

Continua a leggere

Al Trofeo Valli Bergamasche di Leffe (BG) Gran Prix corsainmontagna.it festeggiano Renate Rungger, Bernard Dematteis e l’Atletica Valli Bergamasche

Di Giancarlo Costa

Tris d'assi a Leffe: Bernard Dematteis, Gabriele Abate e Marco De Gasperi.jpg

Renate Rungger al femminile, Valli Bergamasche a staffetta , Berny Dematteis in campo individuale. Se sintetico vuol essere il lancio del post Leffe, appena dopo le emozioni regalate in diretta streming web tv, diversa non può essere la prima frase. Parte con il piede giusto la prima prova del Grand Prix corsainmontagna.it, con emozioni importanti disseminate lungo il decorso della gara. Le emozioni che solo la staffetta sa regalare sono quelle che caratterizzano la prima sfida della stagione tra Orecchiella ...

Continua a leggere

Half marathon Caldaro (TN): sulle rive del lago prestazione di bronzo per Mikhail Mamleev, vincono Rungger e Carlin.

Di Giorgio Pesenti

Mikhail Mamleev insegue il bronzo by Valetudo

Di Giorgio Pesenti

Gran festa del podismo su strada il 25 marzo sulle rive del lago di Caldaro, 987 gli atleti iscritti a questa mezza maratona tra le piante dei frutteti in fiore dell’alto Adige, è stato un matrimonio di colori primaverili tra la natura e le magliette indossate dal serpentone dei runners. La competizione è stata dominata dagli atleti sponsorizzati dalla catena di negozi della Sportler, in uno di questi Mamleev opera come venditore di articoli per la corsa ...

Continua a leggere

3º Prova WMRA Grand Prix 2008 - Merano 15.6.2008

Di Giancarlo Costa

Wyatt Gaiardo e Frick

Lo straordinario talento del neozelandese Jonathan Wyatt resiste agli anni che passano e agli infortuni e lo vede primeggiare ancora una volta, a Merano in una tappa del Grand Prix di corsa in montagna in 1h15'57", dopo un combattuto finale con il giovane tedesco Timo Zeiler (1h16'27"). Ottima prestazione anche di Marco Gaiardo che arriva terzo (1h16'42") davanti a Dlugosz e al ceco Krupicka. Seguono l'austriaco Kröll (1h19'23") sul russo Bolkhovitin (1h19'31") ed il bolzanino Gerd Frick (1h19'33").

Tra le ...

Continua a leggere