Red Bull K3

Susa-Rocciamelone Red Bull K3: il bis di Martin Anthamatten, la prima di Victoria Kreuzer

Di Giancarlo Costa

Martin Anthamatten e Victoria Kreuzer con Nico Valsesia vincitori Red Bull K3

Si è disputato oggi da Susa al Rocciamelone, 10 km di salita con 3030 metri di dislivello positivo, dai 500 metri di Susa ai 3538 metri di quota del Rocciamelone, il triplo Km Verticale targato Red Bull K3 e organizzato dal trio di amici Nico Valsesia, Maurizio Scilla e Marco Abbà.

Arrivano dalla Svizzera, da Zermatt per la precisione i vincitori della gara odierna Martin Anthamatten e Victoria Kreuzer, entrambi scialpinisti della nazionale svizzera, che sono una coppia anche ...

Continua a leggere

Si corre sabato 28 luglio il Red Bull K3: il fascino del triplo vertical da Susa al Rocciamelone

Di Giancarlo Costa

credits Damiano Levati Red Bull Content Pool Vicky Kreuzer

Sono 450 gli atleti iscritti al Red Bull K3 del 28 luglio 2018 a Susa, 28 nazioni rappresentate (Andorra, Australia, Austria, Brasile, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Giappone, Gran Bretagna,Grecia, Italia, Lettonia, Norvegia, Nuova Zelanda, Olanda, Peru, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Ucraina, USA, Venezuela) e 175 gli stranieri a dimostrazione del successo internazionale dell’evento. Gli atleti affronteranno in 9,7 km ben 3038 m di dislivello positivo, uno sforzo “terribile” accentuato nel famoso tratto ...

Continua a leggere

Martin Anthamatten da record alla Susa-Rocciamelone Red Bull K3, Camilla Magliano prima donna

Di Giancarlo Costa

Martin Anthamatten vincitore della Susa Rocciamelone Red Bull K3 (foto organizzazione)

Stratosferico successo dello svizzero del team Salomon Martin Anthamatten, che di mestiere fa la guida alpina a Zermatt, e che oggi ha stabilito un record che farà parlare molto gli appassionati di corsa in montagna e alpinismo, meno di 2 ore per salire sul Rocciamelone da Susa, anzi 1h58’53”.

Da Susa al Rocciamelone, 10 km di salita con 3030 metri di dislivello positivo, dai 500 metri di Susa ai 3538 metri di quota del Rocciamelone, il triplo Km ...

Continua a leggere

Le stelle del Red Bull K3 Susa-Rocciamelone

Di Giancarlo Costa

Red Bull K3 Rémi Bonnet (foto damiano levati)

Quarta edizione per il Red Bull K3, che è diventata già ormai una classica dello skyrunning. Meno di 10 km e 3030 m di dislivello positivo, questi i dati impressionanti della gara che parte da Susa e arriva in vetta al Rocciamelone a 3538 m di quota. Quest’anno la prova fa parte del Vertical Kilometer Wolrd Circuit, prestigioso circuito mondiale di gare di Vertical Kilometer.

IL PERCORSO
Un tracciato che solo a guardarlo fa sentire l’acido lattico ...

Continua a leggere

Susa-Rocciamelone Red Bull K3: vittoria ex-aequo per Philip Gotsch e Marco Moletto, alla spagnola Vanesa Ortega la gara femminile

Di Giancarlo Costa

Pronti alla partenza della Red Bull K3 (foto fb Scilla)

Da Susa al Rocciamelone, 10 km di salita con 3030 metri di dislivello positivo, dai 500 metri di Susa ai 3538 metri di quota del Rocciamelone, il triplo Km Verticale targato Red Bull K3, al quale si sono aggiunti quest'anno anche i traguardi intermedi K1 in località Trucco con 1180m D+ e il K2 al rifugio Cà d'Asti con 2300m D+, il tutto realizzato dalle vulcaniche menti e forti gambe, di Nico Valsesia, Maurizio Scilla e Marco Abbà ...

Continua a leggere

Red Bull K3: la sfida verticale da Susa al Rocciamelone sabato 30 luglio

Di Giancarlo Costa

Susa Rocciamelone K3 volantino

Si corre sabato 30 luglio il Red Bull K3 da Susa-Mompantero (quota 502 metri) al Rocciamelone (quota 3538 metri) 3030 metri di dislivello in 9,7 km, un triplo km verticale con pendenze “estreme” e un arrivo in quota da non sottovalutare. La caratteristica di questa gara era il taglio progressivo dei concorrenti dopo il primo mille in località “Trucco” e il secondo mille al rifugio “Ca d'Asti”. Ebbene questi cancelli orari rimangono, ma ci sono anche delle gare ...

Continua a leggere

Susa-Rocciamelone Red Bull K3: lo svizzero Remy Bonnet vince con record, alla spagnola Laura Orgue la gara femminile

Di Giancarlo Costa

Il vincitore della Red Bull K3 Remy Bonnet (foto fb Ski & Run)

Da Susa al Rocciamelone, 10 km di salita con 3000 metri di dislivello positivo, dai 500 metri di Susa ai 3538 metri di quota del Rocciamelone, il triplo Km Verticale targato Red Bull K3. E la Red Bull deve aver messo le ali ai piedi di Remy Bonnet, giovane campione svizzero di scialpinismo che si avvia ad essere un asso dello skyrunning non solo per questa prestazione. Nell'evento organizzato da Nico Valsesia, Maurizio Scilla e Marco Abbà, si è ...

Continua a leggere

Red Bull K3: il sogno e l’avventura tra Susa e il Rocciamelone

Di Giancarlo Costa

Il vincitore della Red Bull K3 Marco Moletto all'arrivo (foto organizzazione)

“Una sensazione di grande tranquillità, pace e soddisfazione, ti pervade all’arrivo. Dolori esclusi naturalmente. Sei tranquillo, hai fatto quello che dovevi fare. Tutto è compiuto.” Frase tratta dal libro di Francesco Prossen; ( La grande corsa ), il sogno e l’avventura. Frase che in questi due giorni tormenta la mia mente e riassume la gara della RED BULL K3!

Sabato 2 agosto 2014 grande agitazione, grande movimento a Susa per la partenza del red Bull K3, triplo vertical, una prima ...

Continua a leggere

La fotogallery della Red Bull K3 Susa Rocciamelone

Di Giancarlo Costa

La vincitrice del Red Bull K3 Laura Orgue Vila (foto Courthoud)

Un evento quasi unico il Red Bull K3 Susa Rocciamelone, 3000 metri di sola salita in 10 km. Ad una gara di 26 anni fa', ha fatto seguito quella del 2010 e quest'anno il salto di qualita, con un'edizione in cui si sono stabiliti i nuovi record di questa salita, su una montagna, il Rocciamelone, simbolo della Valsusa. La cronaca era stata fatta con l'articolo di domenica, in questo il racconto per immagini di una sfida verticale ...

Continua a leggere

Red Bull K3: la corsa a fil di cielo da Susa (TO) al Rocciamelone firmata dalle imprese di Marco Moletto e Laura Orgue Vila

Di Giancarlo Costa

La partenza della gara femminile Red Bull K3 Susa-Rocciamelone

Una corsa epica, un evento unico, questo quanto rimane impresso nella memoria dopo aver partecipato alla Susa-Rocciamelone, 10 km di salita con 3000 metri di dislivello positivo, dai 500 metri di Susa ai 3538 metri di quota del Rocciamelone, il triplo Km Verticale griffato Red Bull K3. Montagna storica il Rocciamelone, con quella statua della Madonna che il cavaliere Bonifacio Rotario d’Asti fece forgiare e portare in vetta per rispettare un voto fatto al ritorno dalle crociate e che ...

Continua a leggere