Paolo Rovera

Nel Campionato Europeo di 24 ore in Francia Italia 6a al maschile e 8a al femminile

Di Giancarlo Costa

La Nazionale Italiana di 24 Ore agli Europei in Francia (foto fidal)

Nel Campionato Europeo IAU di 24 ore ad Albi, in Francia, la squadra azzurra maschile chiude al sesto posto e il team italiano femminile in ottava posizione. A livello individuale, il miglior piazzamento arriva per merito di Lorena Brusamento (Gs Gabbi), tredicesima con un totale di 221,719 km, invece tra gli uomini Nicola Leonelli (Liberi Podisti Abruzzesi) è 19° dopo aver corso per 236,270 chilometri, seguito da Paolo Rovera (Dragonero) 23° con 229,458 km, Nerino Paoletti (Bergamo ...

Continua a leggere

Paolo Rovera e Giuseppina Mattone vincono il Trail Invernale dei 2 Comuni tra Dronero e Montemale

Di Giancarlo Costa

Podio femminile Trail 2 Comuni invernale foto organizzazione

Grande successo al 5° Trai in notturna disputatosi sabato 9 gennaio a Dronero che ha visto quasi 200 atleti impegnati sui sentieri tra Dronero e Montemale con suggestivo passaggio intorno al Castello di Montemale per un totale di quasi 18 Km per la prova competitiva e 10 Km per i non competitivi. Affascinante il tratto di Montemale con alcuni fiocchi di neve scesi a salutare gli atleti mentre all'arrivo la pioggia fredda ha accolto i partecipanti.

163 ...

Continua a leggere

La festa del Dragonero per il 2013, anno ricco di successi

Di Giancarlo Costa

Dragonero Campioni Sociali Uomini

Sabato 7 dicembre gli atleti della Dragonero si sono riuniti al Ristorante la Terrazza di Cuneo per festeggiare l'annata agonistica che è stata ricca di soddisfazioni sia a livello organizzativo che nei risultati conquistati nelle varie competizioni in giro per il Piemonte e l’Italia.

La società della Valle Maira e Grana si è confermata tra le migliori sia a livello provinciale che regionale conquistando 17 titoli provinciali e 10 titoli regionali con Eufemia Magro (montagna assoluta e F35 ...

Continua a leggere

Torino/Saint Vincent errata corrige: i titoli piemontesi assoluti a Paolo Rovera e Monica Conterno del Dragonero

Di Giancarlo Costa

Paolo Rovera e Monica Conterno.jpg

Ieri dopo la 100 km della Alpi, da Torino a Saint Vincent, erano stati dichiarati campioni regionali piemontesi Nerino Paoletti e Cristina Borra. Oggi un comunicato della Fidal Piemonte, pur lasciando invariati i risutati e la classifica, ridefinisce l’attribuzione dei titoli regionali piemontesi.

“Dall'esame delle adesioni risulta che la Società Maratolandia VB050 ha aderito al settore TM/TF e, quindi, i suoi tesserati non possono partecipare ai campionati Assoluti (articolo 6.2 Norme Attività 2011.

Pertanto risultano Campioni ...

Continua a leggere

Paolo Rovera, dalla Sparta Atene al 2° posto nella 24 ore di Barcellona

Di Giancarlo Costa

Paolo Rovera dopo la Spartathlon

Infaticabile, forte, bravo, umile, unico... e vincente. No Paolo Rovera non ha vinto una corsa nel senso che è arrivato primo, ha vinto perchè ha corso contro se stesso e contro le difficoltà che ha incontrato per decidere se partecipare a questa massacrante competizione e poi perché scelto di provarci ha raggiunto un risultato di assoluto valore internazionale.
In gara è arrivato 2° ma tra gli esordienti di questa specialità non ce ne sono molti che sono stati capaci di ...

Continua a leggere

La Dragonero festeggia un'altra annata di successi

Di Giancarlo Costa

Graziano Giordanengo con i cuccioli della Dragonero

Di Monica Ghio

La stagione agonistica del podismo volge al termine (ma si è già pienamente proiettati nella stagione dei cross invernali!) ed è tempo di bilanci per le varie società sportive. L'ASD Dragonero si è ritrovata sabato 20 dicembre per l'annuale festa sociale, con premiazioni e cena al Picchio Rosso di Roata Chiusani. Alla festa hanno partecipato i numerosi atleti, con parenti ed amici, nonché alcune autorità (altre non hanno potuto intervenire a causa della situazione di ...

Continua a leggere

Ultra Trail Mont Blanc - Il racconto

Di Giancarlo Costa

Paolo "Chersogno" Rovera

L'alone mitico che circonda l'Ultra Trail Mont Blanc viene raccontato da "Chersogno" (Paolo Rovera), che oltre ad aver fatto una grande prova atletica, si dimostra un grande scrittore, esprimendo ciò che vuol dire per un essere umano confrontarsi con la natura, con gli altri e con se stesso, nella più antica delle attività, correre e camminare per spostarsi da un luogo all'altro. Un viaggio anche interiore sul perchè un uomo si voglia misurare con una prova di ...

Continua a leggere