Nicola

Winter Brich di Valdengo: successi di Ferrarotti/Nicola e Selena Bernardi

Di Giancarlo Costa

Partenza Winter Brich Valdengo (foto organizzazione)

Si è disputata domenica 8 febbraio, sulle colline che circondano le cime del parco Oasi Zegna, la quarta edizione della gara di trail running Winter Brich di Valdengo, con 2 percorsi: 23 km con 1000 metri D+ e 13 km con 450 metri D+.
Nella gara maschile sulla distanza dei 23 km ad imporsi sono stati ex-aequo Alessandro Ferrarotti e Francesco Nicola del Climb Runners in 1h32’19”, 3° Roberto Di Pasquali in 1h37’40”, con lo stesso tempo Luca ...

Continua a leggere

Il Trofeo Sale e Saline di Trapani a Nicola Mazzara e Maria Grazia Bilello

Di Giancarlo Costa

Gruppo di testa con Ingargiola (foto organizzazione)

Ventitré edizioni, la lunga storia di una manifestazione che anno dopo anno non delude mai, anzi migliora nel tempo. E’ il Sale & Saline, evento organizzato dal GS 5 Torri Fiamme Cremisi Trapani, che oggi ha chiuso il 25° GP Sicilia di corsa su strada. Circa 600 gli atleti in gara in una giornata dai toni più primaverili che autunnali e che a Trapani ha celebrato, tra l’altro, la 4a Edizione del “Rescue Day”, che ha riunito diverse associazioni ...

Continua a leggere

Coggiola - Monte Barone Running Vertical 1.5: il bis di Francesco Nicola, al femminile Sabrina Bendotti

Di Giancarlo Costa

Francesco Nicola vincitore Monte Barone running (foto fb Nicola)

Si è disputata domenica 30 settembre la Coggiola - Monte Barone Running Vertical 1.5, gara di 8,5 km per 1550 metri di dislivello giunta all’ottava edizione. Gara organizzata da Trail Running Valsessera, A.S. Genzianella, Comune di Coggiola e della ProLoco di Viera Rivò.

Per il secondo anno vince la gara Francesco Nicola del GS Zegna, quest’anno con il tempo di 1h15'28", seguito sul podio da Enzo Mersi 2° e Silvio Balzaretti 3°.

Nella ...

Continua a leggere

Coggiola - Monte Barone Running Vertical 1.5: vittorie di Francesco Nicola e Barbara Cravello

Di Giancarlo Costa

Francesco Nicola vincitore Monte Barone Vertical (foto Michele Lombardi)

Si è ritornati all’antico nella corsa in montagna di Coggiola, in provincia di Biella. Era dalla metà degli anni ‘80, da quando si correva la Viera-Monte Barone, che non si arrivava in vetta al Monte Barone, montagna simbolo della Valsessera a quota 2044 metri, montagna che regala a chi arriva in cima in una giornata di sole un panorama mozzafiato, spaziando dalla pianura vercellese ai ghiacciai del Monte Rosa Dopo le prime edizioni, si abbassò la quota di arrivo ...

Continua a leggere

Transcivetta Karpos con record per gli azzurri Luca Cagnati e Nicola Spada

Di Giancarlo Costa

Transcivetta 2017  Luca Cagnati e Nicola Spada (foto organizzazione)

Transcivetta Karpos con record. La 37a edizione della gara a coppie delle Dolomiti Bellunesi, disputata domenica 16 luglio, ha visto i due vincitori stabilire il nuovo record del tracciato: gli azzurri della corsa in montagna Luca Cagnati e Nicola Spada hanno percorso i 23 chilometri del tracciato (1950 metri di dislivello positivo, 870 negativo) da Listolade (comune di Taibon Agordino) ai Piani di Pezzè (Alleghe) in 2h’01’22”. Il record precedente, 2h 05' 46", resisteva dal 2005 ed era ...

Continua a leggere

Roncon Vertical: a Nicola Pedergnana e Beatrice Deflorian la prima tappa del challenge La Sportiva Vertical Trophy

Di Giancarlo Costa

Nicola Pedergnana (foto fb Binelli)

Podio stellare per la prima tappa del challenge La Sportiva Vertical Trophy in Valle del Chiese, il Roncon Vertical, 1000 metri di dislivello in 2,7 km. Già perchè avere i primi due del Campionato Italiano di Casto e il detentore del record mondiale nella stessa gara significa avere un podio stellare.

Il più veloce è stato come a Casto Nicola Pedergnana in 32'26”, 2° Patrick Facchini in 33'38”, 3° Urban Zemmer in 33'54”, 4° Fabio ...

Continua a leggere

Trofeo Nasego Vertical: a Casto Valentina Belotti e Nicola Pedergnana Campioni Italiani di chilometro verticale

Di Giancarlo Costa

Nicola Pedergnana vincitore Campionato Italiano Verical (foto fb Dondio)

Grande edizione del Campionato Italiano di chilometro verticale con il Trofeo Nasego Vertical a Casto in provincia di Brescia. Prima edizione ma con un cast stellare alla partenza e fuochi artificiali in gara per le prestazioni dei tanti atleti tra favoriti e sorprese. Manifestazione ufficiale Fidal e quindi corsa senza bastoncini, come spesso avviene nei Vertical dello skyrunning o del trail.

Le donne sono partite prima e quindi onore della cronaca per loro, con una stratosferica prestazione di Valentina ...

Continua a leggere

La Grande Corsa Bianca

Di Giancarlo Costa

I vincitori de La Grande Corsa Bianca Nicola Bassi e Marta Poretti foto fb Poretti

Si è disputata lo scorso fine settimana La “Grande Corsa Bianca” un trail di circa 160 Km di lunghezza e 6000 m di dislivello positivo, che ha compiuto un grande giro ad anello, da affrontare in senso antiorario, tra Alta Valle Camonica, Valtellina e Val di Sole, con partenza e arrivo a Ponte di Legno.

La traversata è stata effettuata con gli sci, a piedi e con mountain bike fatbike.

Una sessantina sono stati i concorrenti che avevano ...

Continua a leggere

Si aprono le iscrizioni per il Km Verticale Chiavenna Lagunc che si correrà l'11 ottobre

Di Giancarlo Costa

L'arrivo del vincitore 2014 Nicola Golinelli (foto Torri)

Per andare a caccia di nuovi primati cronometrici il Km Verticale Chiavenna Lagünc si correrà domenica 11 ottobre, ma questa non è l’unica novità che patron Nicola Del Curto e il suo staff hanno in serbo per i numerosi atleti e appassionati che aspettano con ansia la 16ª edizione di questa classica di sola salita.

«Raggiunti determinati livelli non è semplice migliorare ulteriormente delle performance di assoluto valore – ha commentato Nicola Del Curto dell’Associazione Amici della Madonna della ...

Continua a leggere

Nicola Golinelli e Denisa Dragomir trionfano nella ResegUp

Di Giancarlo Costa

Nicola Golinelli all'arrivo della ResegUp (foto organizzazione)

La ResegUp 2015 del circuito “La Sportiva Mountain Running Cup”, si conferma gara dura e imprevedibile. Partiti sotto un sole cocente, i primi atleti arrivati in Piazza Cermenati sono stati accolti da un vero e proprio nubifragio. Il cambio di condizioni climatiche non ha impedito però ai corridori di mettere in pista un’edizione leggendaria.

La notizia più bella per gli appassionati lecchesi è il ritorno del Re. Dopo aver saltato l’edizione 2014 a causa di un problema fisico ...

Continua a leggere