Kipchoge

Eliud Kipchoge nella leggenda della maratona olimpica, Eyob Faniel ventesimo

Di Giancarlo Costa

Eliud Kipchoge, vincitore maratona olimpica (foto Fidal Colombo)

Il programma dell’atletica alle Olimpiadi di Tokyo si è chiuso con la gara più storica: la maratona, corsa sulle strade di Sapporo. È sempre Eliud Kipchoge il re di maratona, di nuovo campione olimpico dopo il titolo conquistato cinque anni fa a Rio de Janeiro, stavolta con il tempo di 2h08’38”. Il keniano primatista del mondo (2h01:39 a Berlino nel 2018), unico uomo sotto le due ore in maratona nell’esperimento di Vienna del 2019, si regala l’impresa del secondo ...

Continua a leggere

Il campione olimpico e primatista mondiale di maratona Eliud Kipchoge vince la maratona di Enschede in 2h04m30s

Di Giancarlo Costa

Eliud Kipchoge vincitore della maratona di Enschede (foto iaaf)

Il campione olimpico e primatista mondiale di maratona Eliud Kipchoge è tornato alle gare nella NN Mission Marathon, corsa lungo il Twente Airport di Enschede, nuova sede posposta di una settimana, dopo la forzata indisponibilità dell'iniziale location designata di Amburgo. Per Kipchoge, primatista mondiale di maratona in 2h01:39 e oro olimpico nel 2016 a Rio de Janeiro, un test superato brillantemente con una corsa con ritmo in progressione e finish di 2h04:30, miglior prestazione mondiale stagionale 2021. Il crono ...

Continua a leggere

Domenica si corre la London Marathon: Kipchoge contro Bekele, Meucci per il record personale

Di Giancarlo Costa

London Marathon Kipchoge vs Bekele

Si corre domenica un’edizione speciale della London Marathon, un’edizione condizionata dal coronavirus, che esclude i 45000 che avevano prenotato il pettorale per la gara che si doveva correre in primavera, ma che vedrà in scena i top runner mondiali su un tracciato nel parco di St. James, 19 giri di 2150 metri e una breve e finale appendice di 1345 metri. Una maxi-pista piatta, dove sviluppare alte velocità, sollecitate da una pattuglia di lepri guidata da sir Mo Farah, ...

Continua a leggere

Eliud Kipchoge riscrive la storia della corsa: 1h59m40s in maratona

Di Giancarlo Costa

Eliud Kipchoge corre la maratona in 1h59m40s (1)

Una giornata storica per l’atletica, per la corsa e per l’uomo quella odierna. Per la prima volta un uomo è riuscito a correre la distanza della maratona, 42,195 km in meno di 2 ore, spostando un limite che anche la scienza pensava raggiungibile tra una decina d’anni. L’uomo in questione non è uno qualsiasi, ma il fuoriclasse keniano Eliud Kipchoge, campione olimpico e mondiale, detentore del record del mondo e vincitore di 11 delle 12 maratone che ha disputato. ...

Continua a leggere

London Marathon: vittoria e record di Kipchoge, Yassine Rachik fa 2h08m05s

Di Giancarlo Costa

Eliud Kipchoge vincitore della London Marathon (foto iaaf)

Straordinaria prestazione di Yassine Rachik nella maratona di Londra. Il 25enne bergamasco, bronzo europeo a Berlino 2018, è diventato il quarto italiano di sempre in 2h08m05s polverizzando il primato personale di 2h12:09, con il nono posto al traguardo. E' il quarto tempo di sempre di un maratoneta azzurro, dopo il 2h07:22 di Stefano Baldini, 2h07:52 di Giacomo Leone e 2h08:02 di Alberico Di Cecco.

Vittoria e poker londinese per il keniano primatista del mondo Eliud Kipchoge in 2h02:37, seconda ...

Continua a leggere

Eliud Kipchoge è l’atleta mondiale del 2018 per IAAF Athletics Awards

Di Giancarlo Costa

Eliud Kipchoge è l’atleta mondiale del 2018 per IAAF Athletics Awards (foto iaaf)

Eliud Kipchoge e Caterine Ibarguen sono gli atleti mondiali dell’anno. Questo il verdetto degli IAAF Athletics Awards, per premiare il re e la regina del 2018 nello show a Montecarlo. Non aveva mai vinto un maratoneta prima del keniano che ha demolito il record del mondo sui 42,195 chilometri a Berlino, con il formidabile crono di 2h01’39” e un miglioramento di oltre un minuto, proseguendo una carriera strepitosa in cui ha vinto dieci maratone sulle undici disputate, tra cui ...

Continua a leggere

Eliud Kipchoge: 2h01m39s nuovo record del mondo di maratona a Berlino

Di Giancarlo Costa

Eliud Kipchoge vince la Maratona di Berlino con il nuovo record del mondo (foto iaaf)

Giornata storica per la corsa di resistenza domenica 16 settembre. Il fuoriclasse keniano Eliud Kipchoge, campione Olimpico e Mondiale di maratona ha vinto la maratona di Berlino con lo strepitoso tempo di 2h01’39”, nuovo record mondiale sui 42,195 chilometri, migliorando di oltre un minuto il precedente primato realizzato quattro anni fa, sempre a Berlino, dal connazionale Dennis Kimetto in 2h02’57”. La gara berlinese dal 2007 è quella che consente, per percorso e cast alla partenza di migliorare questo primato, ...

Continua a leggere

Eliud Kipchoge e Vivian Cheruiyot vincono la London Marathon, terzo Mo Farah

Di Giancarlo Costa

Vivian Cheruiyot vincitrice della London Marathon (foto fidal)

Nella London Marathon il campione olimpico Eliud Kipchoge conquista il successo per la terza volta in 2h04’17” davanti all'etiope Kitata (2h04’49”) e al britannico Mo Farah, neo-recordman nazionale in 2h06’21”. Corsa femminile vinta in rimonta dall'altra keniana plurimedagliata in pista Vivian Cheruiyot, che raggiunge e supera la favorita Mary Keitany e si invola al traguardo in 2h18’31” precedendo Brigid Kosgei (2h20’13”) e l'etiope Tadelech Bekele (2h21’40”). Quinta Mary Keitany, ritirata Tirunesh Dibaba per problemi muscolari.

Continua a leggere

Maratona di Berlino: vittoria del Campione Olimpico Kipchoge, Catherine Bertone sesta in 2h28m34s

Di Giancarlo Costa

Eliud Kipchoge vincitore della maratona di Berlino (foto iaaf)

Il tanto atteso primato del mondo non arriva, ma Berlino non delude e regala uno straordinario duello tra Eliud Kipchoge e l'esordiente etiope Guye Adola. L'olimpionico keniano chiude in 2h03:32, a 35 secondi dal record di Dennis Kimetto, Adola firma il miglior esordio della storia in 2h03:46. La gara perde lungo la strada gli altri due pretendenti al primato, Kenenisa Bekele e Wilson Kipsang. Tra le donne vince la keniana Gladys Cherono in 2h20:23 sull'etiope Ruti Aga (2h20:41). ...

Continua a leggere

Il keniano Eliud Kipchoge corre la maratona Breaking2 a Monza in 2h00m25s

Di Giancarlo Costa

Kipchoge 2h00m25s alla Breaking2 dell'autodromo di Monza (foto fidal/Colombo)

Un uomo può correre 42 chilometri e 195 metri, la distanza canonica della maratona, in 2h00:25. Il suo nome è Eliud Kipchoge, è il campione olimpico e stamattina all'Autodromo Nazionale di Monza ha portato a termine la Nike Breaking2 in un tempo mai raggiunto da nessuno al mondo fino a questo momento. Nemmeno da Dennis Kimetto, il primatista mondiale ufficiale con 2h02:57 sulle strade della maratona di Berlino nel 2014. Oggi Kipchoge a Monza - in una prova studiata e ...

Continua a leggere