Jamel Chatbi

Il mezzofondista Jamel Chatbi squalificato per 2 anni e 8 mesi per mancato controllo

Di Giancarlo Costa

Jamel Chatbi squalificato per mancato controllo (foto trackarena.com)

Il mezzofondista Jamel Chatbi, campione italiano in carica dei 3000 siepi, specialità in cui avrebbe corso le Olimpiadi di Rio con la maglia azzurra, in forza alla Riccardi Milano, è stato squalificato per 2 anni e 8 mesi per aver saltato 3 controlli antidoping. Questo il dispositivo del Tribunale Nazionale Antidoping pubblicato dal CONI.

“La Prima Sezione del Tribunale Nazionale Antidoping, nel procedimento disciplinare a carico dell’atleta Jamel Chatbi, tesserato FIDAL, visti gli artt. 2.4, 4.3 ...

Continua a leggere

L'azzurro Jamel Chatbi escluso dalle Olimpiadi per mancato controllo antidoping

Di Giancarlo Costa

Jamel Chatbi campione italiano dei 3000 siepi (foto trackarena.com)

Evidentemente la lezione dei mancati controlli che ha coinvolto tutta l'atletica italiana in primavera non è servita a molto se a pochi giorni dall'inizio dei Giochi Olimpici di Rio, un componente della squadra azzurra viene fermato ed estromesso dalla squadra di atletica per il terzo mancato controllo antidoping della stagione. Si tratta del mezzofondista Jamel Chatbi, campione italiano in carica dei 3000 siepi, specialità in cui avrebbe corso a Rio con la maglia azzurra. L'atleta marocchino ...

Continua a leggere

Coppa Europa 10000 metri: a Cagliari Valeria Straneo 2a, Jamel Chatbi 3º, oro a squadre al maschile, bronzo al femminile

Di Giancarlo Costa

L'Italia alla Coppa Europa 10000 in pista di Cagliari (foto fidal.it)

Gli azzurri conquistano la Coppa Europa dei 10.000 metri a Cagliari. Sabato, in un caldo pomeriggio sull'anello rosso dello Stadio Amsicora, il team maschile ha messo in fila la Spagna e i campioni uscenti della Turchia nella classifica a squadre. Un azzurro sul podio anche a livello individuale: è Jamel Chatbi terzo in 28:39.01 alle spalle del keniano con passaporto turco Polat Kemboi Arikan (28:09.47) e dello spagnolo Juan Perez (28:25.66). Ma ...

Continua a leggere

La Maratona di Roma dei 15000 vinta dagli etiopi Degefa e Towalk, primi italiani Debora Toniolo e Jamel Chatbi terzi

Di Giancarlo Costa

Debora Toniolo (foto fidal/colombo)

Acea Maratona di Roma sotto la pioggia. Un avversario in più per gli oltre 15.000 runners che stamattina hanno percorso i 42,195km della Capitale con partenza e arrivo in via dei Fori Imperiali. Anche quest'anno è l'Etiopia a dettare il passo. Ad aggiudicarsi la ventunesima edizione della manifestazione (IAAF Road Race Gold Label) è, infatti, Abebe Degefa (2h12:23) davanti al connazionale Birhanu Achame (2h12:32) e all'azzurro Jamel Chatbi (Atl. Riccardi Milano), 2h14:04 ...

Continua a leggere