Henri Aymonod

Biella-Graglia: vittorie di Henri Aymonod e Camilla Magliano

Di Giancarlo Costa

Henri Aymonod vincitore Biella Graglia (foto Gianpaolo Cerruti)

Sono stati 330 dei 350 preiscritti a prendere il via alla 18ª edizione della Biella-Santuario di Graglia, organizzata questa mattina dall'Asd Gaglianico 74: in 327 hanno conquistato la medaglia di finisher. Hanno corso sotto una leggera pioggerellina e con temperatura che al traguardo si aggirava intorno agli 8/10 gradi.

DUE ATLETI DI ALTISSIMO LIVELLO NELL'ALBO D'ORO
Prima donna a tagliare il traguardo della Biella-Graglia è stata la torinese Camilla Magliano della Podistica Torino, al traguardo con il tempo di ...

Continua a leggere

Henri Aymonod e Valentina Belotti campioni italiani di Km Verticale alla Chiavenna Lagunc

Di Giancarlo Costa

Henri Aymonod vincitore della Chiavenna Lagunc (foto Gulberti)

Grande spettacolo ed un livello tecnico stellare all’edizione 2020 del Kilometro Verticale Chiavenna-Lagunc. La gara a cronometro, valevole come campionato italiano di Vertical, ha rispettato, per quanto riguarda i vincitori, i pronostici della vigilia, con il valdostano Henri Aymonod (Sportification) e l’irlandese Sarah Mccormack a farla da padroni. Il re e la regina della gara chiavennasca, giunta alla sua 25^ edizione, hanno dovuto però faticare e non poco per strappare la vittoria ai diretti rivali e confermare gli allori ...

Continua a leggere

Henri Aymonod e Valentina Belotti vincono il Vertical Nasego

Di Giancarlo Costa

Henri Aymonod vincitore del Vertical Nasego (foto Benedetto Gulberti)

Nonostante le condizioni meteo avverse, accompagnate dalle ormai -purtroppo- consuete restrizioni normative a causa della pandemia, è spettacolo puro al Vertical Nasego 2020. La prova di sola salita, classica della corsa contro il cielo italiana ed internazionale, si è chiusa con le vittorie di due azzurri: Valentina Belotti (Atl. Alta Valtellina) al femminile ed Henri Aymonod (Sportification) al maschile trionfano in cima alla Corna di Savallo, entrambi mettendo in ginocchio un nutrito parterre di concorrenti alla corona. Domani fari puntati ...

Continua a leggere

Henri Aymonod e Andrea Mayr dominano il PizTri Vertical di Malonno

Di Giancarlo Costa

Henri Aymonod vincitore del PizTri Vertical di Malonno (foto fb Meneghello Gulberti)

Si torna a correre, anzi a gareggiare in montagna. E il nuovo corso delle regole Fidal per le competizioni; distanziamento, mascherine, attenzione e responsabilità, non cambia le carte in tavola, anzi i valori in campo si confermano tali anche in questo 2020 post-coronavirus.
La gara organizzata dall’US Malonno ha avuto un corredo di protagonisti degno di una gara internazionale, qual’è il PizTri Vertical.

Al via con il pettorale n°1 quale vincitre del 2019, il valdostano Henri Aymonod ha ...

Continua a leggere

Henri Aymonod bis al Km Verticale di Fully, Cristelle Dewalle prima donna

Di Giancarlo Costa

Podio maschile del Km Vertical Fully (foto Jean Pellissier Sport)

Sabato 19 ottobre, si è disputato sotto la pioggia il Km Verticale di Fully, in Svizzera vicino a Martigny, 1,9 km di sviluppo con 1000 metri di dislivello, il Vertical più impegnativo del mondo, visto che qui si è stabilito il miglior crono sulla distanza con l’uso dei bastoncini (28’53” di Philip Gotsch nel 2017). Gara molto sentita nel vallese svizzero e in Valle d’Aosta, in cui le iscrizioni si chiudono molto tempo prima, con 700 corridori, che ovviamente ...

Continua a leggere

Chiavenna-Lagunc: Henri Aymonod su tutti, Elisa Compagnoni al femminile

Di Giancarlo Costa

Henri Aymonod vince la Chiavenna Lagunc (foto torello viera) (1)

Un’altra edizione del Km Verticale Chiavenna-Lagunc che offre un “parterre de roi” con un finale a sorpresa. Sul chilometro verticale più veloce del mondo omologato da Fidal e Iaaf, che quindi si corre senza bastoncini, era atteso il duello tra l’eritreo Petro Mamu e il norvegese Johan Bugge, vincitore della scorsa edizione. Ma a sorpresa, ma non troppo visto i precedenti successi di Fully e del Piz Tri, trionfa il valdostano Henri Aymonod, portacolori del Corrintime in 32’14”, relegando sugli ...

Continua a leggere

Xavier Chevrier e Henri Aymonod trionfano al Collontrek da Bionaz ad Arolla

Di Giancarlo Costa

Xavier Chevrier e Henri Aymonod trionfano al Collontrek (foto acmediapress)

Nebbia e neve anche questa volta hanno provato a metterci lo zampino, ma il Collontrek è stato più forte di tutto e dopo sei anni è tornato ad Arolla. Le condizioni meteo non hanno bloccato l’attraversata del ghiacciaio: gli oltre 900 concorrenti partiti da Bionaz sono riusciti ad arrivare senza problemi in territorio svizzero ad Arolla. Temperature basse, qualche raffica di vento in quota e parte dei sentieri ricoperti dalla neve hanno reso ancora più difficile e spettacolare la ...

Continua a leggere

Trofeo Baroli Sport: a Villeneuve vittorie di Henri Aymonod e Charlotte Bonin

Di Giancarlo Costa

Podio Baroli Sport Villeneuve (foto fb Bonin)

Si è corsa a Villeneuve in Valle d’Aosta la 15a edizone del Trofeo Baroli Sport, una classica tra le notturne valdostane, sempre molto partecipata. Gara preserale, fatta di salite, discese, curve e controcurve per circa 7 km, una gara breve ma intensa, dove i continui cambi di direzione e pendenze mette a dura prova le gambe dei protagonisti.

Nella gara maschile vittoria di Henri Aymonod del Corrintime in 31'00” che precede sul podio il vincitore del 2018 Massimo Farcoz ...

Continua a leggere

Henri Aymonod e Charlotte Bonin vincono la Pont Suaz-Santa Colomba a Charvensod

Di Giancarlo Costa

Apertura Pont Suaz Santa Colomba (foto Roger Berthod) (9)

Seconda edizione della gara di corsa in salita Pont Suaz-Santa Colomba a Charvensod (AO), gara che fa parte del Campionato Valdostano di corsa Martze a Pià, praticamente il tratto iniziale dell’Aosta Becca di Nona (che si disputerà nel 2020), organizzata dal Comitato Becca di Nona 3142, capitanata da Laurent Chuc.
Gara velocissima ma dura, praticamente uno sprint in salita visto che in 2 km si superano 370 metri di dislivello.

Quasi 160 partenti tra gara competitiva e non ...

Continua a leggere

Henri Aymonod vince il Km Verticale di Fully, quarta Charlotte Bonin

Di Giancarlo Costa

Henri Aymonod (foto pantacolor arch. Tavagnasco)

Si è disputato oggi il Km Verticale di Fully, in Svizzera vicino a Martigny, gara incredibilmente ripida, visto che in 1,9 km si salgono 1000 metri di dislivello. Una gara sentitissima, in cui le iscrizioni sono chiuseda tempo e manda in partenza circa 700 corridori, ovviamente con una partenza a cronometro ogni 20 secondi.

Fa il colpaccio Henri Aymonod, molto di più che una giovane promessa della corsa in montagna. Nella sua grande stagione, il valdostano in ...

Continua a leggere