Gressoney Saint Jean

Monte Rosa Walser Trail: tre giorni di trail running a Gressoney Saint Jean

Di Giancarlo Costa

Monte Rosa Walser Trail (5)

Tutto pronto a Gressoney Saint Jean per una tre giorni di vero trail running. Il Monte Rosa Walser Trail si corre su quattro distanze, quattro differenti percorsi, un unico grande spettacolo. I primi a prendere il via saranno, venerdì sera alle ore 19 in località Obre Platz, i 260 eroi della 114km. Da 12 differenti nazioni sono giunti nelle valli del “Walser” per vivere una full immersion di natura che li porterà a superare qualcosa come 8240m di dislivello positivo ...

Continua a leggere

Monte Rosa Walser Trail - Gressoney-Saint-Jean

Di Giancarlo Costa

Partenza Monte Rosa Walser Trail (foto fb visit gressoney)

Monte Rosa Walser Trail, tre giornate dedicate al trail running nella valle di Gressoney, con le partenze e gli arrivi tutti concentrati nella zona del palazzetto delllo sport di Gressoney-Saint-Jean.

Prima gara in programma venerdì sera con partenza alle ore 21, di 114 km con 9500 metri di dislivello. Ritiratosi il favorito e vincitore del 2016 Franco Collè, vittoria per Gianluca Galeati del Team Tecnica in 18h44’23”, seguito sul podio da Luca Arrò 2° in 19h48’55” e ...

Continua a leggere

Monterosa Walser Ultra Trail: a Gressoney Saint Jean (AO) 620 partenti con le vittorie di Dennis Brunod e Lara Mustat sui 40 km e Fabio Pasini Stefania Canale sui 20 km

Di Giancarlo Costa

Dennis Brunod e Paolo Bert (foto Spataro)

Grande successo per la seconda edizione del Monterosa Trail con 620 partenti. Dennis Brunod e Lara Mustat si aggiudicano l'Ultra Trail, ridotto a 40 km a causa del maltempo. Nella gara maschile bella lotta tra il vincitore Dennis Brunod della Polisportiva Mont Avic in 3h06'25” e il 2° Paolo Bert in 3h13'33”, con l'idolo di casa Franco Collè che completa il podio in 3h23'13”, seguito da Davide Scarabelli 4° in 3h29'09” e da Marco ...

Continua a leggere

Il Trail dei Walser a Gressoney Saint Jean (AO)

Di Giancarlo Costa

L'arrivo vincente di Dennis Brunod (foto Spataro)

Di Carmela Vergura

Non posso non andare, Gressoney è una delle mie mete preferite: per le tipiche case dal basamento in pietra, per le piste da sci nordico e discesa, per la bellezza della valle e soprattutto perché è una tappa fondamentale, chiamata anche posto vita, del Tor Des Geants. Sono bellissimi e ancora vivi i ricordi di questi momenti, nel 2011 in piena crisi fisica. Nel 2012 l’angoscia di ripartire sapendo che nelle ore seguenti arrivava una tormenta ...

Continua a leggere