Erik Rosaire

A Bairo Erik Rosaire e Gaia Colli vincono il cross Ellena

Di Giancarlo Costa

Erik Rosaire vincitore del cross di Bairo (foto fb pont saint martin)

Si è disputata a Bairo (TO) il Cross Ellena, gara di corsa campestre sulla distanza dei 6 km.
Nella gara maschile vittoria del valdostano Erik Rosaire del Pont Saint Martin in 19’, 2° Mathieu Courthoud in 20’25” e 3° Alfonso Bracco in 20’37”. Completano la top ten Angelo Direnzo 4°, Simone Lupi 5°, Matteo Siletto 6°, Alan Tapparo 7°, Davide Preve 8°, Diego Naronte 9° e Cristian Nurri 10°.

Nella gara femminile protagoniste ancora le valdostane con ...

Continua a leggere

A Caselle Flavia Boglione e Rudy Albano vincono il Campionato Piemontese di cross over35

Di Giancarlo Costa

Partenza cross di Caselle (foto fb pont saint martin)

Si sono disputati domenica 15 gennaio a Caselle Torinese i campionati piemontesi individuali e di società di Cross per le categorie over 35 in occasione del Memorial Fabio Tricarico. Il percorso delle gare femminili era di 4km, mentre erano 6 i chilometri per le gare maschili.

Nella gara femminile successo di Flavia Boglione dell’Atletica Saluzzo, seguita sul podio da )Fabiola Conti 2a e da Ilaria Zaccagni 3a.

Nella gara maschile successo di Rudy Albano dell’Atletica Palzola ...

Continua a leggere

Erik Rosaire torna al successo a Ceretti di Front, ad Antonella Gravino la gara femminile

Di Giancarlo Costa

Partenza Notturna dei Ceretti (foto Pont Saint Martin)

Si è disputata giovedì scorso a Ceretti di Front in provincia di Torino la “Notturna dei Ceretti” gara di misto sulla distanza di 6,9 km valida per Circuito Canavesano UISP.

Torna in gara e al successo Erik Rosaire del Pont Saint Martin, il forte corridore valdostano specialista in montagna, fermo ai box da quasi un anno. Con il tempo di 22'43” si è aggiudicato questa notturna su Andrea Motta 2° in 23'08”, Paolo Boggio 3° 23 ...

Continua a leggere

Erik Rosaire e Catherine Bertone vincono il Tor de Gargantua a Gressan (AO)

Di Giancarlo Costa

Erik Rosaire e Edward Young al Tour de Gargantua (foto FB Pont Saint Martin)

Domenica 17 maggio si è corsa la 39a edizione del Tor de Gargantua a Gressan in Valle d’Aosta, una gara di misto con alcuni strappi “interessanti”, un percorso modificato nel corso degli anni ma sempre tecnico e selettivo.

Non si può considerare una gara di corsa in montagna vera e propria, ma a vincerla sono due dei protagonisti della corsa in montagna anche in maglia della Nazionale: Erik Rosaire e Catherine Bertone.

Erik Rosaire del Pont Saint Martin vince ...

Continua a leggere

Maratonina Citta di Crema: Batel Abdellatif precede Erik Rosaire e Tommaso Vaccina, vittoria femminile per Alessia Brambilla

Di Giancarlo Costa

L'arrivo di Erik Rosaire (foto FB APD Pont Saint Martin)

Domenica 16 novembre 2014 si è disputata l’8a edizione della Maratonina di Crema – Memorial Daniele Verga,

Primo classificato della gara maschile il marocchino Batel Abdellatif 1h07'20' che riesce a precedere di pochi secondi due protagonisti della corsa in montagna, il valdostano Erik Rosaire del Pont Saint Martin 2° in 1h07'27” e Tommaso Vaccina del Cambiasso Risso 3° in 1h07'36”.

Nella gara femminile vittoria di Alessia Brambilla in 1h19'55”.

Continua a leggere

La maratonina di Aosta è stata vinta da Erik Rosaire e Valeria Poli

Di Giancarlo Costa

Erik Rosaire vincitore della maratonina di Aosta (foto Courthoud).jpg

Edizione numero 16 per la Mezza Maratona Città di Aosta, penultima prova del campionato valdostano Martze a Pià.

Sulla classica distanza di 21,097 km c'è stata la bella prestazione di Erik Rosaire del Pont Saint Martin, che dopo un'ottima stagione di corse in montagna, culminate con la maglia azzurra nella gara internazionale del Galles, testava il suo motore su strada. Per lui è arrivata la vittoria con il tempo di 1h09'12”, seguito sul podio da Marco ...

Continua a leggere

L'Italia domina la Snowdon Race in Galles con Cesare Maestri, Erik Rosaire, Paolo Gallo ed Elisa Compagnoni

Di Giancarlo Costa

Il vincitore della Snowdon Race Cesare Maestri (foto dailypost.co.uk)

E' una corsa storica la Snowdon Race corsa in Galles sabato scorso per la 39a volta. Gara di corsa in montagna salita/discesa che si corre partendo da Llamberis, salendo sul Monte Snowdon, il più alto del Galles a quota 1085 metri, per ritornare al luogo di partenza. L'Italia era presente con una rappresentativa nazionale ufficiale, composta dai migliori atleti esclusi dalla Nazionale andata ai Campionati Europei di Gap. E questa sorta di Nazionale B della corsa in montagna ...

Continua a leggere

La 5 Comuni di Lugnacco (TO) premia Cristina Dosio ed Erik Rosaire

Di Giancarlo Costa

Erik Rosaire (foto d'archivio)

25 aprile di corsa in Valchiusella, con la 5 Comuni di Lugnacco, gara collinare di 12,8 km che si sviluppano tra i comuni della Valchiusella. Tanti i coridori al via, ben 361, di società canaveane e valdostane. E valdostano è stato il più veloce di tutti, Erik Rosaire del Pont Saint Martin, che domina la gara in 43'31”, precedendo l'idolo di casa Edward Young 2° in 45'13”, con Marco Mangaretto che completa il podio 3° in ...

Continua a leggere

Il Tor de Gargantua di Gressan (AO) a Erik Rosaire e Catherine Bertone

Di Giancarlo Costa

Il vincitore del Tor de Gargantua Erik Rosaire

Di Luigi Perosino

Dita incrociate per Alberto Boldrini e tutto lo ‘staff’ della Pro Loco sperando che il meteo fosse sincero nel preannunciare una finestra chiara per domenica 19 dopo tanta acqua. Così è stato e le ultime gocce ci hanno accompagnati al punto di ritrovo nella ineguagliabile immensa area verde per dissolversi sotto i raggi di un sole dapprima pallido e poi sempre più veritiero. Ed il successo non è mancato per una delle gare più affascinanti e storiche ...

Continua a leggere

Cafasse Cà Bianca: vittorie di Erik Rosaire e Maria Laura Fornelli

Di Giancarlo Costa

Erik Rosaire (foto d'archivio)

Sono Erik Rosaire e Maria Laura Fornelli i vincitori della 31a edizione della “Cà Bianca” di Cafasse.

Erik Rosaire, valdostano del Pont Saint Martin, aggiunge il suo nome al prestigioso albo d'oro della manifestazione, che ha visto correre tanti campioni della corsa in montagna sui suoi sentieri, pur avendo perso negli ultimi anni la nomea di gara d'apertura della corsa in montagna piemontese, visto che il calendario ormai non conosce soste. 46'47” il suo tempo, che relega ...

Continua a leggere