Elisa Arvat

Cronoscalata al bivacco Cravetto: a Issime trionfo di William Boffelli, pokerissimo di Elisa Arvat al femminile

Di Giancarlo Costa

William Boffelli vincitore Cronoscalata al bivacco Cravetto (foto Bosonetto)

A Issime, in valle del Lys, Valle d’Aosta, domenica 21 agosto si è corsa la nona edizione della “Cronoscalata al bivacco Cravetto – Memorial Maurizio Coslovich”. Nel ricordo di Maurizio Coslovich si corre sulla distanza di 7,3 chilometri con 1480 metri di dislivello, partendo dalla piazza di Issime (quota 980 metri) fino al traguardo del Bivacco Cravetto (quota 2422 metri) all'Alpe Chlekch, sulla via di salita al Mont Nery, vetta simbolo della comunità di Issime e dell’omonimo Sci ...

Continua a leggere

Lauretana - Mombarone: a Graglia vittoria ex-aequo di Mersi e Gazzetto, Elisa Arvat prima donna

Di Giancarlo Costa

Apertura Lauretana Mombarone podio maschile

Dove eravamo rimasti? È il caso di dire della 43ma edizione della Lauretana - Mombarone, la corsa in montagna biellese con partenza dalla Fonte Lauretana di Graglia (Quota 812 metri) al rifugio Mombarone (Quota 2312 metri), 1500 metri di dislivello in 9 km, che è ripartita dopo 2 anni di stop per pandemia, con soddisfazione immensa degli gli organizzatori, la Pro Loco di Graglia Santuario, il Gruppo Alpini ANA di Graglia e la società sportiva Pietro Micca Biella Running, ...

Continua a leggere

Manuel Bosini ed Elisa Arvat inaugurano il Vertical Scalaro di Quincinetto

Di Giancarlo Costa

Manuel Bosin vincitore Vertical Scalaro a Quincinetto

Buona la prima è il caso di dire riferendosi al Vertical Scalaro di Quincinetto (TO), corsa alle ore 17 di sabato 30 luglio. All’infuocato clima meteorologico della zona di partenza ha fatto da contraltare l’infuocato parterre d’arrivo, dove si è scatenato un mix di campanacci, musica sparata a palla, lo speaker che trascinava le centinaia di persone accorse in occasione della festa del villaggio di Scalaro, una perla incastonata al confine tra Piemonte e Valle d’Aosta. Bisogna dire grazie agli ...

Continua a leggere

Brosso – Cavallaria: successi di Elisa Arvat e Daniele Gallon

Di Giancarlo Costa

Brosso Cavallaria podio maschile e femminile con il sindaco di Brosso

E’ un gradito ritorno quella della corsa in montagna Brosso – Cavallaria, in provincia di Torino, 4,8 km con 700 metri di dislivello di sola salita. La prima edizione del 2003 aveva avuto un seguito saltuario e da una decina di anni non si correva più. Corsa in uno dei posti più panoramici del Piemonte, infatti dall’arrivo si possono vedere le vette della Valle d’Aosta, così come Torino, Superga, il Monviso e tutta la pianura Padana fino alla Lombardia. ...

Continua a leggere

Punta Chaligne Skyrace: Massimo Farcoz ed Elisa Arvat inaugurano il Vert 2K, Emilie Collomb e Sebastien Guichardaz primi nel Vert 1K

Di Giancarlo Costa

Chaligne Skyrace podio femminile  Vert 2K (foto Paolo Taldo)

Torna dopo 2 anni di stop per pandemia la Punta Chaligne Skyrace con una nuova formula. Non più la partenza da Ville sur Sarre ma direttamente dal capoluogo Sarre per 2 gare più la non competitiva, con la gara regina alla prima edizione, la Vert 2K che da Sarre arriva in vetta alla Punta Chaligne a quota 2608 metri per un dislivello di 2000 metri e uno sviluppo di 10 km. Partenza sempre da Sarre ma arrivo a Thouraz per ...

Continua a leggere

Pollone-Cippo Frassati: vittoria e record per Francesco Nicola, Elisa Arvat prima donna

Di Giancarlo Costa

Podio maschile Pollone Cippo Frassati

Due anni di stop per pandemia non hanno fatto perdere l’entusiasmo agli organizzatori della quinta edizione edizione della corsa in montagna Pollone-Cippo Frassati, Trofeo Pier Giorgio Frassati, in provincia di Biella.
La corsa è organizzata in onore del “Beato” Pier Giorgio Frassati, dall’omonima fondazione con Corrado Vigitello tuttofare dalla tracciatura, al ristoro con il polenta party compreso nel prezzo dell’iscrizione fino ad essere anche corridore e distributore dei premi in classifica e di quelli a sorteggio. Questa corsa percorre ...

Continua a leggere

Inverso-Cima Bossola-Inverso: Elisa Arvat e Andrea Negro vincono il Memorial Mauro Grosso in Valchiusella

Di Giancarlo Costa

Andrea Negro vincitore Inverso Cima Bossola Inverso (foto Pantacolor)

Dopo 2 anni di stop per pandemia, la marcia alpina Inverso-Cima Bossola-Inverso, Memorial Mauro Grosso, si è corsa in Valchiusella, provincia di Torino, domenica 8 maggio. Prova del circuito Canavesano UISP, che parte da Inverso di Vico Canavese e con 750 metri di dislivello in salita porta i corridori a Cima Bossola (quota 1509 metri), per ritornare a valle seguendo esattamente il percorso di salita, il tutto per 8 km di sviluppo.

Nella gara maschile successo per ...

Continua a leggere

Scalata al bivacco Cravetto: a Issime vittoria di Francesco Nicola, poker di Elisa Arvat al femminile

Di Giancarlo Costa

Podio maschile Issime Bivacco Cravetto (foto Bosonetto)

Si è ritornati a correre a Issime, in valle del Lys, Valle d’Aosta, la “Scalata al bivacco Cravetto – Memorial Maurizio Coslovich”, che dopo lo stop del 2020 causa pandemia, con i dovuti protocolli delle manifestazioni sportive, ha mandato in scena l’ottava edizione, oggi domenica 22 agosto. Nel ricordo di Maurizio Coslovich si corre sulla distanza di 7,3 chilometri con 1480 metri di dislivello, partendo dalla piazza di Issime (quota 980 metri) fino al traguardo del Bivacco Cravetto (quota ...

Continua a leggere

Carlo Torello Viera firma la Scalata al bivacco Cravetto di Issime, tris di Elisa Arvat al femminile

Di Giancarlo Costa

Apertura Scalata al bivacco Cravetto  Memorial Maurizio Coslovich (foto organizzazione)

E’ giunta alla settima edizione la “Scalata al bivacco Cravetto – Memorial Maurizio Coslovich”, che si disputa la prima domenica dopo Ferragosto a Issime, in valle del Lys, Valle d’Aosta. Nel ricordo di Maurizio Coslovich si corre sulla distanza di 7,3 chilometri con 1480 metri di dislivello, partendo dalla piazza di Issime (quota 980 metri) fino al traguardo del Bivacco Cravetto (quota 2422 metri) all'Alpe Chlekch, sulla via di salita al Mont Nery, vetta simbolo della comunità di Issime ...

Continua a leggere

Lauretana-Mombarone: record di partecipazione, successi di Elisa Arvat e Massimiliano Barbero Piantino

Di Giancarlo Costa

Elisa Arvat vincitrice Lauretana Mombarone (foto organizzazione) (1)

Nell’anno in cui la corsa in montagna di Graglia ritorna alla sua antica denominazione (sono 42 le edizioni con quella odierna) di Lauretana-Mombarone, viene letteralmente presa d’assalto dai corridori, che in 171, nuovo record di partecipanti arrivano al traguardo del rifugio Mombarone. La corsa è sempre la stessa, dalla Fonte Lauretana di Graglia (Quota 812 metri) al rifugio Mombarone (Quota 2312 metri), 1500 metri di dislivello in 9 km (anche se qualche GPS segna 7,5 km) nella calda domenica odierna ...

Continua a leggere