Diego Ras

Tour Monviso per 500: nel Trail successi di Paolo Bert e Martina Chialvo, nel Race Diego Ras ed Elisa Grill

Di Giancarlo Costa

Partenza Tour Monviso Trail (foto organizzazione)

Il Tour Monviso Trail, la “creatura” del Parco del Monviso, ha trovato il suo Re e lo ha fatto in una giornata regale anche dal punto meteorologico: con ogni probabilità la più bella giornata che Dio ha mandato sulla terra nel corso dell’anno di grazia 2018 nel quale, in data 26 Agosto, il Re di Pietra ha consegnato il 6° sigillo a Paolo Bert. Solo un velo di ghiaccio, dovuto alla fredda nottata, ha creato qualche problema alle alte ...

Continua a leggere

Dynafit Vertical Sunsets – Crono Rocca Cavour: la grande corsa sul piccolo monte conquistata da Diego Ras e Erica Ghelfi

Di Giancarlo Costa

Crono Rocca Cavour (foto carlo degiovanni)

Si è scritta sui sentieri della Rocca di Cavour (il piccolo monte), la pagina finale del Circuito Dynafit Vertical Sunsets 2018 la “creatura” sportiva nata dalla produttiva fervida mente di Omar Riccardi sotto l’egida della UISP. E’ stata scritta in occasione della Crono Rocca (la grande corsa) che ha registrato une eccezionale record di partecipazioni effettive: 220 atleti complessivi suddivisi in 47 donne e 173 uomini.

Folla sportiva, quindi, sui sentieri della asperità cavourese tirati a lucido dai ...

Continua a leggere

Core amùn da Balma: Diego Ras e Paola Martoglio vincono il Memorial Mario Bergeretti

Di Giancarlo Costa

Diego Ras e Simone Eydallin a Core Amun da Balma (foto Lorella Bonel)

Quinta edizione per la corsa in montagna “Core amùn da Balma”, che dalla borgata Molè di Forno di Coazze, con partenza dal Campeggio I Pianas, ha portato una settantina di corridori al rifugio Balma a quota 1986 metri per uno sviluppo di circa 4,5 km e un dislivello positivo di 945 metri.

Siamo in Valsangone, a due passi dalla città metropolitana di Torino, una valle in cui si respira l'aria di una montagna d'altri tempi, un ...

Continua a leggere

A Usseglio Elefanti Sky Trail e Vertical

Di Giancarlo Costa

Partenza Elefanti Sky trail e Vertical (foto organizzazione)

La due giorni di corsa a Usseglio ha proposto domenica 3 settembre altre due competizioni, dopo l’affascinante Skymarathon La Via di Annibale di sabato che ha assegnato i titoli italiani di Skymarathon. Se ieri i corridori sono andati verso la zona transfrontaliera con la Francia, oggi il Vertical saliva al col Lusera a quota 2200 metri (per 940m D+ in 5 km), mentre l’Elefanti Sky Trail (12km con 940m D+) scendeva verso gli impianti di Pian Benot prima ...

Continua a leggere

Trusignè-Belmonte-Trusignè: Diego Ras e Sara Giacoletto vincono il Criterium Nazionale UISP di corsa in montagna

Di Giancarlo Costa

Trusignè Belmonte Trusignè Memoria Aldo Berardo (foto fb andrea gallo lessere)

Si è corsa la Trusignè-Belmonte-Trusignè, Memorial Aldo Berardo, gara salita/discesa di 9 km valida come Criterium Nazionale di corsa in montagna UISP e per il campionato canavesano, dal rione Trusignè di Valperga al Santuario mariano di Belmonte e ritorno. In gara circa 450 podisti.

Vittoria nella gara maschile per Diego Ras dell’Atletica Pinerolo, seguito sul podio da Julien Baudin 2° e Marco Mangaretto 3°. Completano la top ten nell’ordine Stefano Giaccoli, Daniele Gallon, Matteo Siletto, Alfonso ...

Continua a leggere

Diego Ras e Alessandra Bresciani vincono la Cà Bianca di Cafasse

Di Giancarlo Costa

Diego Ras (foto archivio trail degli invincibili)

Si è corsa domenica 1° maggio, con il classico tempo da lupi che ha caratterizzato le ultime edizioni, la corsa in montagna delle Valli di Lanzo a Cafasse in provincia di Torino, la Cà Bianca, con 187 corridori al via.
Iscrive il suo nome per a prima volta la giovane promessa dell’Atletica Pinerolo, già nazionale di corsa in montagna, Diego Ras, vincitore in 46’04, seguito sul podio da Nicolò Buti 2° in 46’10” e da Jacopo Musso ...

Continua a leggere

Alla Campestre di Bricherasio successi per Ezio Martina, Diego Ras e Isabella Vidili

Di Giancarlo Costa

Campestre   Bricherasio partenza Donne (foto organizzazione)

I dati della partecipazione sono lì a dirci che anche quest’anno, seppure con lievi incrementi, la campestre di Bricherasio sta lentamente affermandosi come manifestazione podistica con due significative caratteristiche: l’alta presenza di giovani podisti e camminatori (quasi il 41% sul totale) e con tracciati ben studiati per ogni categoria ricchi di tasso tecnico inseriti nell’incantevole scenario della collina bricherasiese in fiore. Una sesta edizione da incorniciare con un ingrediente meteo ideale ed una temperatura idonea a suggellare ...

Continua a leggere

Core Amun da Balma: Diego Ras e Ilaria Veronese vincono la corsa al rifugio Balma

Di Giancarlo Costa

Diego Ras (foto organizzazione)

Si è disputata domenica scorsa al Forno di Coazze la corsa in montagna da Mole al Rifugio Balma, gara di sola salita di 1000 metri di dislivello, organizzata dal CAI sez. Coazze (TO) con l’ASD Amici della Balma e del Ciargiur , il Valsangone Outdoor a.s.d e il Soccorso Alpino stazione Valsangone.

Protagonista e vincitore di giornata il giovane Diego Ras dell'Atletica Pinerolo che s'impone in 43'19” su Stefano Castagneri 2° in 44'17 ...

Continua a leggere

Giro del Belvedere: a Bricherasio sempre più partecipanti e vittorie di Diego Ras, Andrea Barale e Rosy Rullo

Di Giancarlo Costa

Giro del Belvedere Bricherasio (foto organizzazione)

Continua lenta ma costante la crescita di partecipanti a questa particolare ed originale manifestazione podistica: quasi 400 atleti, 100 in più rispetto alla precedente edizione, comprendendo anche i nostri amici a quattro zampe.
Da un punto di vista tecnico abbiamo potuto osservare alcune individualità di rilievo sia nella gara clou, quella della corsa non competitiva che nel fitwalking . Meritano quindi la citazione innanzitutto le due giovani promesse Ras Diego (’Atletica Pinerolo) e Barale Andrea ( Ruota Chiusani) che hanno impresso sin ...

Continua a leggere

StraBricherasio in notturna coi Babbi Natale

Di Giancarlo Costa

Strabricherasio la notturna dei Babbi Natale (foto Alemanno)

Abbandonare il format consolidato della StraBricherasio in notturna imperniato sulla caratteristica location di piazza Santa Maria non ha pagato in termini organizzativi e deve far riflettere per ovviare, in futuro, a ciò che non ha funzionato secondo le attese. Il nuovo punto di ritrovo, il centro polivalente situato poco fuori il centro di Bricherasio, per una serie di fattori non ha offerto l'atteso plus organizzativo . L’interno, poi, risultava a volte eccessivamente affollato di persone con un susseguirsi di ...

Continua a leggere