Dematteis

Bernad Dematteis vince al Cross di Pedro a Grugliasco

Di Giancarlo Costa

Bernard Dematteis vincitore del Cross di Pedro (foto fb Dematteis)

La terza edizione del Cross di Pedro a Grugliasco ha risentito della situazione preoccupante del Corona virus, più di un centinaio degli iscritti ha preferito non correre rischi e rinunciare all’appuntamento con la gara che ricorda Gianni Pedrini, grande atleta della corsa piemontese e italiana.

E’ stato comunque un cross di ottimo livello; nella serie maschile fino agli SM55, bella lotta tra Bernard Dematteis (Sportification) e Paolo Gallo (Atletica Giò 22 Rivera) vinta dal cuneese, per il terzo posto ...

Continua a leggere

Dronero Cross del Bersaglio: successo di Gianluca Ferrato sui gemelli Dematteis

Di Giancarlo Costa

Martin e Bernard Dematteis al Cross del Bersaglio (foto sportification)

Buona partecipazione a Dronero alla quarta edizione del Cross del Bersaglio con 358 classificati . Nella prima serie di 6 km maschile da Junior a SM55 ancora un successo per Gianluca Ferrato (Atletica Pinerolo) che precede i gemelli Dematteis (Sportification) Martin e Bernard nell’ordine, poi Manuel Solavaggione (Podistica Valle Varaita) e Lorenzo Caretti (GAV Verbania)

Nella serie su 4 km con tutte le altre categorie agonistiche successo dell’Allievo Elia Mattio (Podistica Valle Varaita) davanti al compagno Simone Giolitti e ...

Continua a leggere

Tre Rifugi Val Pellice: cadono i record storici ad opera dei gemelli Dematteis e di Ghelfi-Chialvo

Di Giancarlo Costa

I gemelli Dematteis al traguardo della Tre Rifugi (foto wildemotions)

La sfida è stata lanciata nel febbraio scorso per dare un valore aggiunto ad una manifestazione che è già di per se all’apice della popolarietà nel mondo antico e moderno della Corsa in Montagna: il confronto tra i Campioni del secolo scorso ed i Campioni attuali. In altre parole la sfida ai record maschile e femminile sul tracciato di 21,6 km comprendente 1700 metri di dislivello storicamente appartenenti a Erminio Nicco e Silvio Calandri (2h05’44” – 1976) e Severina Pesando ...

Continua a leggere

I convocati per i Campionati Europei di corsa in montagna a Zermatt

Di Giancarlo Costa

Percorso campionati europei corsa in montagna di Zermatt

Su indicazione del responsabile tecnico della corsa in montagna, trail e ultradistanze Paolo Germanetto, di comune accordo con la direzione tecnica federale, sono stati ufficializzati i 16 convocati per i Campionati Europei di corsa in montagna in programma a Zermatt, in Svizzera, domenica 7 luglio, su un percorso di sola salita di 10 km e 1000 metri di dislivello. Tra i selezionati ci sono Cesare Maestri (Atl. Valli Bergamasche) e Martin Dematteis (Corrintime), rispettivamente argento e bronzo individuale nell'edizione ...

Continua a leggere

Paolo Bert ed Erica Ghelfi vincono a Ruata di Pramollo

Di Giancarlo Costa

Paolo Bert vincitore a Ruata di Pramollo (foto wildemotions)

Il 16 giugno a Ruata di Pramollo alle ore 9.30 a preso il via la 2a edizione della Laz@Run, corsa in montagna di 12 km con 700 metri di dislivello in su e in giù, una prima volta rinviata per frana. Con 222 iscritti (anche se alcuni per il cambio di data hanno dato forfait) e 176 partenti, gli organizzatori sono più che soddisfatti del successo ottenuto.

Quest'anno vi erano due novità rilevanti: il “Muro”, tratto in salita ...

Continua a leggere

Martin Dematteis e Daniela Rota vincono la ResegUp

Di Giancarlo Costa

Martin Dematteis vincitore ResegUp (foto Benedetto)

Martin Dematteis e Daniela Rota incidono il proprio nome nell’albo d’oro della ResegUp powered by adidas TERREX. Parterre di livello per la 10ª edizione della sky italiana che vanta il maggiore numero di partecipanti. Difficile azzardare un pronostico vista la caratura degli atleti presentatisi ai nastri di partenza. Alle 15.30, come da pronostico, i 1250 corridori del cielo che sono riusciti ad accaparrarsi un pettorale hanno sfidato un caldo torrido sui 24km e 3600 m di dislivello totale che li ...

Continua a leggere

Il Trofeo Nasego laurea Erica Ghelfi e Martin Dematteis Campioni Italiani lunghe distanze di corsa in montagna

Di Giancarlo Costa

Erica Ghelfi campionessa italiana lunghe distanze al rofeo Nasego (foto Gulberti corsainmontagna)

Parla piemontese la rassegna tricolore di Casto, con Erica Ghelfi, astigiana della Podistica Valle Varaita e Martin Dematteis, cuneese della Valle Varaita portacolori della squadra bresciana Corrintime, che si aggiudicano il titolo nella specialità lunghe distanze della corsa in montagna. Una gara di livello mondiale, vinta al femminile dalla fuoriclasse keniana Murigi e quella maschile dallo scozzese Douglas.

Il Trofeo Nasego è una gara sulla distanza dei 21 km con 1330 metri di dislivello, indicativa fino ad un ...

Continua a leggere

Vertical Fenis: vittorie e record per Martin Dematteis e Charlotte Bonin

Di Giancarlo Costa

Podio maschile Vertical Fenis K1.5 (foto fb Brunod)

È stato un 1° maggio di grande successo a Fénis per il programma agonistico Vertical e per la festa che ha coinvolto sportivi non solo del mondo dei trail. Oltre 600 concorrenti hanno partecipato alle due gare e al MiniTrail non competitivo, correndo sotto un sole caldo e piacevole. Una bella giornata di primavera che ha trascinato lungo il percorso prima, e all’area verde di Tsanté de Bouva poi, centinaia di tifosi e appassionati rimasti poi anche ad ascoltare il ...

Continua a leggere

Martin Dematteis vince il Cross del Salento

Di Giancarlo Costa

I gemelli Dematteis al Cross del Salento (foto organizzazione)

Per l’esordio stagionale, domenica 13 gennaio, i gemelli azzurri della corsa in montagna hanno scelto il 15° Cross del Salento.

A Marina di Ugento (Lecce), sulla distanza di 8 chilometri, il successo è andato a Martin Dematteis (Corrintime) con il tempo di 26’55” e tre secondi di vantaggio nei confronti del fratello Bernard Dematteis (Corrintime, 2° in 26’58”), mentre al terzo posto si è piazzato Giuseppe Falchi (Lbm Sport Team, 27’23”). Sui prati della località balneare di Torre ...

Continua a leggere

Bernard Dematteis ed Elisa Compagnoni vincono l’EOLO FIDAL Mountain and Trail Grand Prix

Di Giancarlo Costa

Bernard Dematteis vincitore  Tavagnasco Campionati Italiani corsa in montagna ed Eolo Gran Prix (foto Pantacolor) (1)

Un’intera stagione di sfide, per quasi sei mesi di gare. Dopo 15 tappe e con più di mille atleti in classifica finale, l’edizione 2018 dell’EOLO FIDAL Mountain and Trail Grand Prix proclama i vincitori del Super Rank. Ad aggiudicarsi la combinata del circuito dedicato alla corsa in ambiente naturale sono Bernard Dematteis ed Elisa Compagnoni. Il piemontese della Corrintime, campione europeo in carica del mountain running, precede Francesco Puppi (Atl. Valle Brembana) e il compagno di club Henri Aymonod ...

Continua a leggere