Crippa

Boclassic: Yeman Crippa al record italiano nei 5 km su strada, vincono l’ugandese Chelimo e la keniana Kipkemboi

Di Giancarlo Costa

Podio maschile BOclassic

Yeman Crippa chiude il suo fantastico 2020 con un altro primato italiano, il terzo della stagione, sulla distanza dei 5 chilometri su strada alla BOclassic Alto Adige. Nella tradizionale corsa altoatesina di San Silvestro, quest’anno a Vadena (Bolzano), l’azzurro delle Fiamme Oro corre in 13’20” e sfiora il primato europeo di 13:18 che resta al francese Jimmy Gressier. Ottimo l’ultimo giro del 24enne trentino che si lancia alla ricerca del record continentale con una decisa azione nel chilometro conclusivo e ...

Continua a leggere

Le star del BOclassic Alto Adige

Di Giancarlo Costa

Gli atleti del BOclassic Alto Adige (foto organizzazione)

Martedì mattina le stelle internazionali del mondo dell’atletica leggera che prenderanno parte alla corsa bolzanina di San Silvestro sono giunti al Four Points by Sheraton. All’edizione speciale di quest’anno della BOclassic Alto Adige alle ore 14 le atlete saranno impegnate nei 10 chilometri, mentre alle ore 14.45 toccherà agli atleti impegnati nei 5 chilometri maschili. Questa volta la gara non si svolgerà nel centro storico di Bolzano, bensì presso il Centro Guida Sicura Safety Park a sud del capoluogo.

...

Continua a leggere

Yeman Crippa e Muktar Edris le stelle del BOclassic di fine anno

Di Giancarlo Costa

Muktar Edris (foto bein sports)

Un campione del mondo per la BOclassic Alto Adige 2020. Comincia a delinearsi il cast internazionale della classica su strada in programma il 31 dicembre. La prova maschile, che quest’anno sarà sulla distanza dei 5 km, vedrà al via l’etiope due volte medaglia d’oro mondiale dei 5000 Muktar Edris. Il 26enne che ha trionfato nelle ultime due edizioni iridate di Londra e di Doha si è aggiudicato già in tre occasioni la BOclassic nelle ultime stagioni (2014, 2016 e ...

Continua a leggere

Yeman Crippa e Luminosa Bogliolo atleti dell’anno per la FIDAL

Di Giancarlo Costa

Yeman Crippa e Luminosa Bogliolo atleti dell'anno 2020 (foto Colombo Fidal)

Yeman Crippa tra gli uomini, Luminosa Bogliolo tra le donne: sono il re e la regina del sondaggio Atleta dell’Anno 2020! Il mezzofondista trentino che in questa stagione si è impadronito dei record italiani dei 3000 (7:38.27) e dei 5000 (13:02.26), e l’ostacolista ligure che in più occasioni ha sfiorato il record nazionale dei 100hs sono risultati i vincitori dell’iniziativa lanciata dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera, con l’obiettivo di premiare gli atleti in grado di interpretare meglio la stagione, ...

Continua a leggere

BOclassic Alto Adige a San Silvestro con Yeman Crippa

Di Giancarlo Costa

Yeman Crippa al BoClassic (foto organizzazione)

Anche quest’anno a Bolzano si correrà nel giorno di San Silvestro. Confermata la BOclassic Alto Adige che giovedì 31 dicembre si prepara a vivere una 46esima edizione diversa dal solito, per la sede di svolgimento e per le gare in programma. La tradizionale manifestazione su strada non andrà in scena nel centro storico, bensì sull’asfalto del Centro di Guida Sicura Safety Park e sarà riservata agli atleti d’élite. Stavolta le donne affronteranno i 10 chilometri con partenza alle ore 14.00 ...

Continua a leggere

Yeman Crippa tra i candidati dei Gazzetta Sports Awards

Di Giancarlo Costa

Yeman Crippa (foto colombo fidal)

Tornano i Gazzetta Sports Awards, i premi del quotidiano sportivo, per incoronare i protagonisti italiani della stagione. Anche nel 2020 trovano spazio diversi volti dell’atletica tra le personalità e le realtà dello sport azzurro che si sono messi maggiormente in luce. Nelle candidature per la sesta edizione dell’evento spicca il nome di Yeman Crippa. Il mezzofondista è in corsa per la “performance dell’anno” con le sue nuove imprese da record italiano: nei 5000 metri togliendo il primato dopo ...

Continua a leggere

Yeman Crippa in allenamento a Tenerife per preparare le Olimpiadi

Di Giancarlo Costa

Yeman Crippa (foto Colombo Fidal)

Yeman Crippa inizia a porre le basi per il 2021. Costruire giorno dopo giorno la nuova stagione, per accorciare quelle distanze con il resto del mondo che proprio non gli vanno giù. Non bastano i record, per un atleta ambizioso come Yeman Crippa: il primatista italiano dei 3000, 5000 e 10.000 metri è partito per Tenerife, per un mese di allenamento in altura. Nell’isola spagnola delle Canarie il mezzofondista delle Fiamme Oro avrà la possibilità di macinare chilometri tra i ...

Continua a leggere

Yeman Crippa fantastico record italiano sui 3000 metri al Golden Gala di Roma

Di Giancarlo Costa

Yeman Crippa record italiano 3000 metri al Golden Gala

Al Golden Gala di Roma, Yeman Crippa completa il “triplete” di record italiani nel mezzofondo, diventando il dominatore incontrastato dei 3000 metri dopo essersi impadronito dei primati dei 5000 (a Ostrava la settimana scorsa) e dei 10.000 (a Doha nella finale mondiale). Lo Stadio Olimpico pieno sarebbe impazzito per il 7m38s27c del fuoriclasse trentino allenato da Massimo Pegoretti, che sfila a Gennaro Di Napoli il record italiano dei 3000 metri primato nazionale dopo ventiquattro anni (era datato 1996 il ...

Continua a leggere

Crippa supera Antibo dopo 30 anni: 13m02s nuovo record italiano dei 5000 metri

Di Giancarlo Costa

Yeman Crippa (foto fidal)

Serata da leggenda per Yeman Crippa a Ostrava (Repubblica Ceca). Dopo trent’anni cade il record italiano dei 5000 metri: l’azzurro corre in 13m02s26c e migliora il primato che dal 1990 apparteneva a Totò Antibo (13:05.59). Un record che era nell’aria, e fortemente voluto dal 23enne delle Fiamme Oro, terzo al Golden Spike alle spalle dell’ugandese Jacob Kiplimo (12:48.63) e dell’etiope Selemon Barega (12:49.08), al termine di una gara coraggiosa, tutta all’inseguimento dei migliori. Crippa si appropria del record dei ...

Continua a leggere

Fantastico record sui 5000: 12m35s di Cheptegei, Crippa ritirato

Di Giancarlo Costa

Fantastico record dei 5000m per Cheptegei (foto worldathletic)

Fantastico a Montecarlo nei 5000 metri che hanno illuminato la Wanda Diamond League, nel tempio dello Stade Louis II. Il tentativo di record del mondo dell'ugandese Joshua Cheptegei è riuscito, con un crono straordinario di 12:35.36, abbondantemente sotto lo storico limite di Kenenisa Bekele, un 12:37.35 vecchio di 16 anni firmato a Hengelo. Nella gara del primato, non è andato a buon fine l'attacco al record italiano scagliato da Yeman Crippa ritirato intorno ai 3750 metri, quando mancavano poco più ...

Continua a leggere