Chiara Giovando

Emmanuel Vaudan e Chiara Giovando vincono il Vertikal Tovo a Oropa, Bocchicchio e Giovando si aggiudicano il Defì Vertical

Di Giancarlo Costa

Emmanuel Vaudan vincitore Vertikal Tovo (foto Alessandro Ceffa) (1)

Ancora una giornata spettacolare nella conca di Oropa per la seconda edizione del Vertikal Tovo, gara di sola salita di 1000 metri di dislivello in 2,9 km, che concludeva il circuito di gare di sola salita Defì Vertical, gare di matrice valdostana ma con la finale biellese, grazie al lavoro di Corrado Vigitello, con il Rifugio Rosazza gestito da Claudia Comello, che ha fornito un ristorno intermedio ai concorrenti sulla via del ritorno.

“Siamo contentissimi per il successo ...

Continua a leggere

Gran Paradiso Vertical: record di partenti 140, successi di Lorenzo Rostagno e Chiara Giovando

Di Giancarlo Costa

Chiara Giovando vincitrice Gran Paradiso Vertical (foto Roletti) (7)

Il Gran Paradiso ha regalato una giornata da cartolina per questa edizione del Gran Paradiso Vertical, 1000 metri di dislivello in salita per 3,6 km di sviluppo, dal rifugio Tetras Lyre di Pont Valsavarenche al rifugio Vittorio Emanuele e poi oltre, sulla morena che porta al Ghiacciaio del Gran Paradiso.

Giornata solare ma fredda nelle prime ore del mattino, quindi rifugio Tetras Lyre affollato come non mai, visto che sono stati ben 140 i partecipanti a questa gara ...

Continua a leggere

Nel Vertical Fenis trionfano i gemelli Dematteis, Chiara Giovando e Sarah Mccormack al femminile

Di Giancarlo Costa

Partenza Vertical Fenis 2018 (foto acmediapress)

Atleti di prestigio hanno infiammato e vinto la terza edizione del Vertical di Fénis, la prima prova del Défi Vertical, il circuito abbinato al Tour Trail della Valle d'Aosta. Gli iridati di corsa in montagna Bernard e Martin Dematteis hanno dominato la terza edizione del Memorial Brunier che ancora una volta ha fatto il pieno di iscritti per una giornata che è andata oltre l'agonismo. Sabato 28 aprile, è stata anche la giornata dei record con i nuovi ...

Continua a leggere

Trailaghi: di corsa nel bello

Di Giancarlo Costa

Gabriele Abate vincitore di Trailaghi XL (foto organizzazione)

Il sole e una domenica asciutta è stato l’ultimo regalo degli organizzatori di Trailaghi, la manifestazione di trail running che con 5 gare ha fatto correre circa 600 trailer tra i sentieri della zona dei “Cinque Laghi” e della Serra Morenica, attraverso sei comuni: Chiaverano, Montalto Dora, Borgofranco, Andrate, Burolo e Bollengo.
Quest’anno partenza e arrivo a Chiaverano, in piazza Ombre, dove si trova anche il campo sportivo.
Cinque le gare in programma: Trofeo Margut (11,4 km ...

Continua a leggere

Nel Trail di Portofino vittorie di Davide Cavalletti e Chiara Giovando

Di Giancarlo Costa

Partenza trail Portofino (foto corriliguria)

Per la prima volta, in dieci edizioni, è un ligure a vincere il Trail di Portofino disputato a Santa Margherita Ligure (GE): l’impresa riesce a Davide Cavalletti (Delta Spedizioni), che chiude in 1h23’50” davanti all’azzurro di specialità Luca Carrara, campione uscente. Su un percorso di 18 chilometri (ridotto rispetto all’originale per motivi di allerta meteo), il trailer di Uscio parte forte, e in località Pietre Strette (dopo la prima salita) è nettamente primo. Il bergamasco Luca ...

Continua a leggere

Nel Balcone del Biellese Trail di Pettinengo successi di Enzo Mersi e Debhora Li Sacchi

Di Giancarlo Costa

Podio femminile Balcone Biellese Trail Pettinengo 21km (foto fidalpiemonte)

La 4° edizione de Il Balcone del Biellese Trail ha assegnato i titoli regionali del trail corto su percorso di 21km. A laurearsi campione regionale assoluto è Stefano Velatta (ASD Olimpia Runners), che taglia il traguardo in 1h29.59 alle spalle di Enzo Mersi (Atl. Monterosa) con 1h29:18. Sul podio regionale salgono anche Vincenzo Ambrosio (ASD Dragonero) con 1h31:12, e Carlo Torello Viera (GSD Genzianella) con 1h32:34. Al femminile titolo regionale per Debhora Li Sacchi (ASD Olimpia ...

Continua a leggere

8cento in Condotta Energy Vertical: successi per Maurizio Giacoletto e Chiara Giovando

Di Giancarlo Costa

Le pendenze di 8cento in condotta (foto Bonel)

Si è disputa a Rosone, frazione di Locana in Valle dell’Orco, la gara 8cento in Condotta Energy Vertical sulla condotta dell’Iren, che porta acqua alla centrale idroelettrica. Gara in salita con 800 metri di dislivello, 1,4 km di sviluppo e 3200 gradini da salire. La gara fa parte del circuito Gran Premio Gran Paradiso.

Nella gara maschile successo di Maurizio Giacoletto Papas in 30’03”, seguito sul podio da Roberto Giacchetto 2° in 30’27” ed ...

Continua a leggere

Courmayeur Mont Blanc Skyrace K2000: vittorie e record per Chiara Giovando e Nadir Maguet

Di Giancarlo Costa

Chiara Giovando vincitrice della Mont Blanc Skyrace ricorda Luca Borgoni

Si è corsa sabato 5 agosto la Courmayeur Mont Blanc Skyrace K2000, gara con partenza dal centro di Courmayeur e arrivo in cima a Punta Helbronner a quota 3462 metri, 11 km con 2238 metri di dislivello positivo.
La terza edizione di questa gara ha registrato i nuovi record del percorso sia al maschile, da parte di Nadir Maguet, che al femminile da parte di Chiara Giovando.

Nella gara maschile bissa il successo del 2016 il portacolori del Centro ...

Continua a leggere

Biella-Oropa-Monte Camino: poker di Enzo Mersi, la prima di Chiara Giovando

Di Giancarlo Costa

Biella Monte Camino 2017 Podio Maschile (foto organizzazione)

Si è disputata la 17a edizione della corsa in montagna Biella-Oropa-Monte Camino, organizzata dal GSA Pollone, classica gara di corsa in montagna piemontese. Corsa impegnativa per il misto di pendenze, inizialmente dolci poi verticali nel finale, e di terreno, strade asfaltate poi poderali, mulattiere e quindi sentieri di montagna, per 23 chilometri, che dai 365 metri di Biella portano fino alla cima del monte Camino a quota 2388 metri, per 2000 metri di dislivello in salita.

Vince, e sono ...

Continua a leggere

Ivrea-Mombarone: domenica 18 settembre si corre la 40a edizione, tante stelle della corsa in montagna al via

Di Giancarlo Costa

Jean Marie Uwajeneza vincitore Ivrea Mombarone 2015

E' un appuntamento da non perdere la corsa in montagna Ivrea-Mombarone per tanti motivi. E' la corsa in montagna simbolo del Canavese, una gara storica che nel corso degli anni ha varcato i confini locali e piemontesi ed è ormai conosciuta in tutta Italia. Per gli sportivi del canavese è un appuntamento da non perdere, come atleti in gara o anche come spettatori, visto che negli ultimi 500 metri, dal rifugio alla vetta, si corre sempre tra due ali di ...

Continua a leggere