Antidoping

Tribunale Nazionale Antidoping: sospeso Gianluca Tonetti dopo il Campionato Italiano 100 km

Di Giancarlo Costa

Gianluca Tonetti sospeso dal TNA (foto ilcittadinomb.it)

La Prima Sezione del TNA, in accoglimento dell’istanza proposta dalla Procura Nazionale Antidoping, ha provveduto a sospendere in via cautelare il sig. Gianluca Tonetti (tesserato FIDAL) riscontrato positivo alla sostanza Triamcinolone Acetonide Metabolita a seguito di un controllo disposto dalla NADO Italia al termine della gara di Atletica “Campionato Italiano Individuale Km 100 Assoluto e Master” svoltasi a Seregno il 15 aprile 2018. (da comunicato NADO Italia)

Per la cronaca Gianluca Tonetti aveva terminato in 7h05’26” e ...

Continua a leggere

Nado Antidoping: positiva Federica Poletti sospesa in via cautelare dopo la Biella-Piedicavallo

Di Giancarlo Costa

Federica Poletti alla Biella Piedicavallo (foto fb picsport)

La Prima Sezione del TNA, in accoglimento dell’istanza proposta dalla Procura Nazionale Antidoping, ha provveduto a sospendere in via cautelare l’atleta Federica Poletti (tesserata Fulgor Prato Sesia) riscontrata positiva alla sostanza Clostebol Metabolita a seguito di un controllo disposto da NADO Italia al termine della gara di atletica leggera “38^ Gara Podistica Biella - Piedicavallo” svoltasi a Piedicavallo il 25 marzo 2018. Federica Poletti si classificò terza in questa gara.

Fonte nadoitalia

Continua a leggere

Tribunale Nazionale Antidoping: Michele Stingone squalificato 4 anni

Di Giancarlo Costa

Michele Stingone squalificatoper 4 anni (foto giornaledicaivano)

La Prima Sezione del Tribunale Nazionale Antidoping, nel procedimento disciplinare a carico del sig. Michele Stingone (tesserato FIDAL), visti gli artt. 2.3, 4.3.1 delle NSA, gli infligge la squalifica di 4 anni, a decorrere dal 23 gennaio 2018 e con scadenza al 22 gennaio 2022. Visto l’art. 10 delle NSA dispone l’invalidazione del risultato sportivo eventualmente conseguito in gara. Condanna il sig. Stingone al pagamento delle spese del procedimento quantificate forfettariamente in euro 378,00 ...

Continua a leggere

Positivo al controllo antidoping Lhoussaine Oukhrid, sospeso in via cautelare

Di Giancarlo Costa

Lhoussaine Oukhrid (foto d'archivio)

La Prima Sezione del TNA, in accoglimento dell’istanza proposta dalla Procura Nazionale Antidoping, ha provveduto a sospendere in via cautelare l’atleta Lhoussaine Oukhrid (tesserato FIDAL) riscontrato positivo alla sostanza Eritropoietina Ricombinante - a seguito di un controllo disposto dalla Nado Italia al termine della Manifestazione “Campionato Italiano di Maratonina” svoltasi ad Agropoli il 15 ottobre 2017.

Fonte nadoitalia

Continua a leggere

L'azzurro Jamel Chatbi escluso dalle Olimpiadi per mancato controllo antidoping

Di Giancarlo Costa

Jamel Chatbi campione italiano dei 3000 siepi (foto trackarena.com)

Evidentemente la lezione dei mancati controlli che ha coinvolto tutta l'atletica italiana in primavera non è servita a molto se a pochi giorni dall'inizio dei Giochi Olimpici di Rio, un componente della squadra azzurra viene fermato ed estromesso dalla squadra di atletica per il terzo mancato controllo antidoping della stagione. Si tratta del mezzofondista Jamel Chatbi, campione italiano in carica dei 3000 siepi, specialità in cui avrebbe corso a Rio con la maglia azzurra. L'atleta marocchino ...

Continua a leggere

La “non notizia” del Tor des Geants: negativi i controlli antidoping

Di Giancarlo Costa

Tor des Geants

Secondo quanto riportato dall'ANSA-Valle d'Aosta: “Sono tutti negativi gli esiti dei controlli antidoping effettuati a sorpresa il 10 e l'11 settembre scorsi dai carabinieri del Nas sui primi otto atleti giunti al traguardo dell'endurance trail Tor des Geants. E' quanto ha appreso l'ANSA dalla Direzione generale della Prevenzione sanitaria del Ministero della Salute.”

Una “non notizia” che sta facendo il giro d'Italia e ripresa da molti organi d'informazione. Un clamore continuo verso una ...

Continua a leggere

Antidoping: l’Ufficio Procura del Coni ha deferito Massimo Leonardi e Mohammed Lamiri

Di Giancarlo Costa

Massimo Leonardi (foto d'archivio)

Il CONI comunica di aver intrapreso, su delega della IAAF, il result management sugli esami eseguiti dal Laboratorio Antidoping di Roma, che hanno accertato un caso di positività. Nel primo campione analizzato, è stata rilevata la presenza di 19-Norandrosterone, 19-Noretiocolanolone, per Massimo Leonardi (Federazione Italiana Atletica Leggera), al controllo in competizione disposto dalla IAAF, il 26 ottobre a Venezia, in occasione della XXIX Maratona di Venezia (ndr: dove Leonardi è arrivato 5° in 2h27m). La Seconda Sezione del TNA, su ...

Continua a leggere

Antidoping: il CONI ha deferito Giuseppe Badelli e Abdelaziz El Makhrout (tesserati FIDAL) e Vittorio Ferruccio Scorti (tesserato FITRI)

Di Giancarlo Costa

Abdelaziz El Makhrout (foto giornaledellumbria.it)

L’Ufficio Procura Antidoping del CONI ha disposto il deferimento alla Prima sezione del Tribunale Nazionale Antidoping dei seguenti atleti:

Giuseppe Baldelli (tesserato FIDAL) per la positività al NESP (Darbepoetina α), Anastrozolo, Betametasone e Testosterone e suoi metaboliti di origine non endogena (art. 2.1. del Codice WADA), riscontrate in occasione del controllo antidoping disposto dal CONI-NADO al termine della gara “Mezza Maratona Corcianese” svoltasi a Corciano il 6 aprile 2014 nonché per violazione dell’art. 2.3. del Codice ...

Continua a leggere

Chiesti due anni e mezzo di squalifica per Devis Licciardi, l'atleta presentatosi all'antidoping con un pene finto

Di Marco Ceste

Devis Licciardi

Era il 21 settembre, a Molfetta, dove si disputavano i campionati italiani di 10 chilometri su strada. Il caso aveva subito, ovviamente, destato scalpore: l'atleta Devis Licciardi si era presentato al controllo antidoping con un pene finto, pieno di urina pulita.

Un fatto molto grave, come grave e pesante è la richiesta del Coni: due anni e mezzo di squalifica. Inoltre, sono stati chiesti due anni di interdizione per la fidanzata Sara Malpetti, la quale si occupò personalmente di ...

Continua a leggere