5000 metri

Nei 5000 metri di Saluzzo successi di Elia Mattio e Lorenza Beccaria

Di Giancarlo Costa

Elia Mattio nei 5000 di Saluzzo (foto Atletica Saluzzo)

Mercoledì 14 luglio a Saluzzo si è disputata la 10ma edizione del Meeting Regionale sui 5000 metri – Memorial Aurelio Molineri, organizzato dall’Atl. Saluzzo. Vittoria per lo specialista della corsa in montagna Elia Mattio (Pod. Valle Varaita); lo junior cuneese ha chiuso in 15m11s95, suo nuovo primato personale, mettendosi alle spalle il più esperto Paolo Aimar (Atl. Saluzzo) e Simone Giolitti (Pod. Valle Varaita), compagno di staffetta di Mattio nella corsa in montagna.

La classifica femminile vede invece al ...

Continua a leggere

Pietro Riva e Anna Arnaudo campioni italiani sui 5000 metri a Rovereto

Di Giancarlo Costa

Campionati italiani 5000 metri a Rovereto (foto Grana Fidal)

Nei 5000 metri dei Campionati Italiani di Atletica Leggera di Rovereto, fa festa Pietro Riva (Fiamme Oro), autorevole vincitore in 13’52”38 precedendo Mattia Padovani (Atl. Lecco Colombo Costruzioni, 13:54.87 PB) e Dario De Caro (Battaglio Cus Torino, 13:58.37). Al femminile, blitz sotto i 16 minuti per Anna Arnaudo (Battaglio Cus Torino) che capitalizza l’ottimo momento di forma con il titolo italiano dei 5000 e il personale di 15’57”69. Sul podio anche Gaia Colli (Atl. Valle Brembana, 16:20.74) e Rebecca ...

Continua a leggere

Nadia Battocletti corre i 5000 metri in 14m58s, seconda prestazione italiana

Di Giancarlo Costa

Nadia Battocletti (foto archivio Fidal Colombo)

Formidabile Nadia Battocletti, un talento impressionante che sbarca ai Giochi olimpici di Tokyo. A Nizza la 21enne azzurra abbatte il muro dei 15 minuti nei 5000 metri con 14m58s73, straccia il tempo che serviva per conquistare lo standard olimpico (15m10s) e realizza la seconda prestazione italiana di sempre dopo la primatista nazionale e bronzo olimpico di Atlanta ’96 Roberta Brunet (14m44s50) con un crono che in Italia mancava dal 1997. La trentina delle Fiamme Azzurre, allenata dal papà ex ...

Continua a leggere

Golden Gala Pietro Mennea: grandi prove degli azzurri e Jakob Ingebrigtsen al record europeo dei 5000 metri

Di Giancarlo Costa

Jakob Ingebrigtsen al Golden Gala (foto Grana Fidal)

È un Golden Gala Pietro Mennea da sogno a Firenze. Quattro migliori prestazioni mondiali del 2021 e tante perle azzurre tra cui il 2,33 di Gianmarco Tamberi nell’alto e il 21,71 di Leonardo Fabbri nel peso, illuminano la serata dell’Asics Firenze Marathon Stadium, terza tappa della Wanda Diamond League. Uno dei risultati-copertina è il record europeo del fenomeno norvegese Jakob Ingebrigtsen nei 5000 metri: correndo in 12m48s45 batte dopo quasi 21 anni il primato continentale del belga Mohammed Mourhit ...

Continua a leggere

Yeman Crippa vince i 5000 metri all’Europeo a squadre di Chorzow in Polonia

Di Giancarlo Costa

Yeman Crippa vince i 5000 metri all’Europeo a squadre di Chorzow (foto Fidal)

5000 metri uomini

Yeman Crippa vince per la seconda edizione consecutiva nei 5000 metri dell'Europeo a squadre di Chorzow, dopo aver già dominato a Bydgoszcz due anni fa. E anche con un crono eccellente per una gara senza lepri: 13'17"23. Se c’erano dubbi sulla condizione del primatista italiano, frenato da un infortunio all’inizio di stagione, eccoli subito svaniti. Si allarga all’ultimo giro (tempo parziale di 55.82 nei conclusivi), supera lo spagnolo Carlos Mayo (poi terzo in 13:18.15) ...

Continua a leggere

Meeting Bergamo: il keniano Lomuket vince i 5000 metri, Irene Baldessari i 1500

Di Giancarlo Costa

Barega e Lomuket nei 5000 di Bergamo (foto Giorgio Pesenti organizzazione)

Finale a sorpresa nell’attesa sfida dei 5000 metri nel Meeting di Bergamo, con un risultato di spessore internazionale. A vincere è il keniano Mark Lomuket, poco quotato alla vigilia, che in 13’01”68 firma la migliore prestazione mondiale dell’anno sulla distanza. Sconfitto quindi in volata Selemon Barega, vicecampione iridato della specialità: l’etiope si deve accontentare del secondo posto in un comunque notevole 13’02”47. Entrambi scendono sotto il crono che finora rappresentava la “world leading” stagionale, 13:02.53 dello statunitense ...

Continua a leggere

Nadia Battocletti corre a Milano il record italiano under 23 dei 5000 metri

Di Giancarlo Costa

Nadia Battocletti record italiano under23 5000 metri (foto Vezzosi Fidal Milano)

Il talento di Nadia Battocletti illumina l’Arena di Milano. Nella gara che riportava la grande atletica nello storico impianto milanese dopo il restyling terminato nello scorso ottobre, la giovane azzurra trionfa nei 5000 metri con il crono di 15’36”39c e sigla il record italiano under 23: superato dopo quasi 32 anni il 15:37.59 di Orietta Mancia del 1989. La ventunenne trentina delle Fiamme Azzurre abbatte il personale di quasi dieci secondi rispetto al 15:46.26 di Modena dello scorso ottobre, ...

Continua a leggere

Nadia Battocletti e Ala Zoghlami Campioni Italiani 5000 metri nella Festa dell’Endurance di Modena

Di Giancarlo Costa

Nadia Battocletti Campionessa Italiana 5000 metri (foto fidal)

Si è disputata a Modena la Festa dell’Endurance, che ha assegnato i titoli tricolori del mezzofondo tra 1500, 3000 e 5000 metri.

5000 metri femminili

Elegante, leggera, efficace: veder correre Nadia Battocletti (Fiamme azzurre) è sempre uno spettacolo. Nei 5000 si sviluppano due-gare-in-una: da una parte la trentina due volte regina europea under 20 del cross, dall’altra tutta la concorrenza. Pronti, via, Battocletti prende il volo e nessuna può seguire il ritmo che imposta. Proseguirà in solitaria ...

Continua a leggere

A Valencia i nuovi primati mondiali dei 10000 maschili e 5000 femminili: l’ugandese Cheptegei in 26m11s, l’etiope Gidey in 14m06s

Di Giancarlo Costa

Nuovi record dell’ugandese Cheptegei sui 10000m e dell'etiope Gidey sui 5000m (foto worldathletics)

Serata di primati a Valencia nel NN World Record Day organizzato per i tentativi di record mondiale sui 10000 metri maschili e sui 5000 metri femminili. La doppia storica impresa riesce al campione del mondo dei 10000 e neo-primatista dei 5000 Joshua Cheptegei in 26’11” e all'etiope Letesenbet Gidey in 14’06”62c. Abbattuti i primati di Kenenisa Bekele (26’17”53c) e di Tirunesh Dibaba (14’11”15c).

Riesce l'impresa dell'ugandese Joshua Cheptegei di abbattere il record del mondo dei 10000 metri nel NN ...

Continua a leggere

Crippa supera Antibo dopo 30 anni: 13m02s nuovo record italiano dei 5000 metri

Di Giancarlo Costa

Yeman Crippa (foto fidal)

Serata da leggenda per Yeman Crippa a Ostrava (Repubblica Ceca). Dopo trent’anni cade il record italiano dei 5000 metri: l’azzurro corre in 13m02s26c e migliora il primato che dal 1990 apparteneva a Totò Antibo (13:05.59). Un record che era nell’aria, e fortemente voluto dal 23enne delle Fiamme Oro, terzo al Golden Spike alle spalle dell’ugandese Jacob Kiplimo (12:48.63) e dell’etiope Selemon Barega (12:49.08), al termine di una gara coraggiosa, tutta all’inseguimento dei migliori. Crippa si appropria del record dei ...

Continua a leggere