Yeman Crippa e Muktar Edris le stelle del BOclassic di fine anno

Di GIANCARLO COSTA ,

Muktar Edris (foto bein sports)
Muktar Edris (foto bein sports)

Un campione del mondo per la BOclassic Alto Adige 2020. Comincia a delinearsi il cast internazionale della classica su strada in programma il 31 dicembre. La prova maschile, che quest’anno sarà sulla distanza dei 5 km, vedrà al via l’etiope due volte medaglia d’oro mondiale dei 5000 Muktar Edris. Il 26enne che ha trionfato nelle ultime due edizioni iridate di Londra e di Doha si è aggiudicato già in tre occasioni la BOclassic nelle ultime stagioni (2014, 2016 e 2017) e avrà come avversari altri due etiopi del calibro di Telahun Haile Bekele e Tadese Worku: Bekele si è classificato al secondo posto lo scorso anno alle spalle dell’azzurro Eyob Faniel nei 10 km, Worku è l’argento mondiale under 20 in carica nel cross. Rivali di prestigio, quindi, per l’azzurro Yeman Crippa (Fiamme Oro), recordman italiano in pista su 3000, 5000 e 10.000: nei 5 chilometri su strada, ultimo atto della sua straordinaria stagione, ha nel mirino il primato europeo di 13:18 stabilito quest’anno a Montecarlo dal francese Jimmy Gressier.

Cast di qualità anche al femminile, per la gara dei 10 km, che come quella maschile si svolgerà nel rispetto dei protocolli federali per le competizioni nel periodo Covid. Spicca il nome della 27enne Margaret Chelimo Kipkemboi: la keniana argento mondiale dei 5000 è anche la vincitrice della BOclassic Alto Adige del 2019, una prestazione che ha portato a 25 i trionfi keniani nella storia della manifestazione. In questa stagione Kipkemboi ha migliorato il primato personale sui 3000 (8:24.76). Nell’edizione speciale della corsa di San Silvestro, che si svolgerà eccezionalmente al centro di guida sicura Safety Park di Vadena (Bolzano), cercherà il bis al cospetto di due connazionali, la vincitrice del 2014 Janet Kisa e la specialista delle siepi Norah Jeruto: il bersaglio è il record del mondo sui 10 km in una gara tutta al femminile che dal 2002 appartiene alla marocchina Asmae Leghzaoui (30:29 a New York).

DIRETTA TV - La 46esima edizione della BOclassic sarà trasmessa in diretta su RaiSport giovedì 31 dicembre dalle ore 14.

Fonte Fidal

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti