Xavier Chevrier e Sara Brogiato vincono l'Apple Run di Cavour

Di GIANCARLO COSTA ,

Il vincitore Xavier Chevrier e l'organizzatore Mauro Riba (foto fb riba)
Il vincitore Xavier Chevrier e l'organizzatore Mauro Riba (foto fb riba)

Xavier Chevrier (Atl. Valli Bergmasche e Leffe) e Sara Brogiato (Aeronautica) sono i vincitori della 10ma edizione della Applerun di Cavour, su percorso di 10km; per il suo 10mo compleanno la manifestazione che apre il festival Tuttomele della cittadina piemontese assegnava inoltre i titoli regionali allievi/e di corsa su strada ed era valida come prova unica del CDS Assoluto di corsa su strada.

Nella prova maschile il valdostano Chevrier, azzurro della corsa in montagna, ha la meglio su Abdelmijd Ed Derraz (Vittorio Alfieri Asti) per 2 secondi: 30:32 il crono del vincitore contro 30:34 quello del secondo classificato. Sul terzo gradino del podio sale lo junior Sergiy Polikarpenko (CUS Torino), a 4 secondi da Chevrier con 30:36. La classifica continua con Tariq Baamarouf (Team Marathon) e Dario De Caro (CUS Torino), anch’essi con un distacco molto ravvicinato dal vincitore (30:43 per Baamarouf, 30:47 per De Caro). Completano la top ten nell'ordine Edward Young, Flavio Ponzina, Luca Massimino, Julius Rono e Stefan Gavril.

Nella prova femminile Sara Brogiato domina la gara chiudendo in 34:19 e un minuto di vantaggio sulla seconda classificata, Giorgia Morano (CUS Torino). Terzo gradino del podio per Martina Merlo (Aeronautica), a sua volta distaccata dalla Morano di un minuto. Ai piedi del podio Mina El Kannoussi (Atl. Saluzzo) con 36:27 e Elisa Stefani (Brancaleone Asti) con 36:48; 6° piazza per la junior Eleonora Curtabbi (CUS Torino) con 36:53.

Per quanto riguarda il campionato regionale allievi, al maschile il titolo va a Yassin Choury (Vittorio Alfieri Asti) con un tempo finale di 32:55; alle sue spalle l’azzurrino Pietro Arese (Atl. Piemonte) con 33:37. Sul terzo gradino del podio sale invece l’alessandrino Filippo Morale (Atl. Alessandria) con 34:36. Al femminile vittoria e titolo di campionessa regionale per Michela Cesarò (CUS Torino) che taglia il traguardo in 37:08 con 30 secondi di vantaggio su Alessia Scaini (Atl. Savoia). Terzo posto per Mastewal Ghisio (Atl. Canavesana) con 43:42.

Ospiti speciali della giornata gli azzurri della corsa in montagna Bernard e Martin Dematteis con Samantha Galassi; i cuneesi campioni della corsa in montagna sono in partenza per New York dove saranno al via della Maratona più famosa del mondo.
Fonte fidalpiemonte

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti