Vivicittà: a Roma domina il Marocco

Di MARCO CESTE ,

Il podio maschile
Il podio maschile

530 i partecipanti alla Vivicittà Roma 2014, edizione numero 31. 10 chilometri da ponte Umberto a Lungotevere, che sono stati dominati dagli atleti del Marocco.

Il più veloce di tutti è stato Jaouad Zain del Lbm Sport, che ha talgiato il traguardo in 32'15". Alle sue spalle Tarik Merhnaoui della Colleferro Atletica con 32'19" e Laalami Cherkaoui del Rcf Roma con 33'00". Primo degli italiani Antonio Miggiano della Colleferro Atletica, quinto con 33'57".

Nella gara femminile la vittoria è andata alla marocchina Meriyem Lamachi dell'Atletica Futura con 38'36", davanti ad Atanane Soukaina del Cusa Pisa Cascina con 38'46" ed Eleonora Bazzoni del Running Club Futura con 39'07".  classifica vivicittà roma 2014



Può interessarti