Verbania: La Corsa Delle Stelle sabato 14 giugno

Di PAOLOKECORRE ,

 apertura
apertura

Sabato 14 giugno in occasione della notte bianca di Verbania si terrà l’ormai nota “Corsa delle Stelle”.

Nello spettacolo del lungo lago verbanese si correranno due gare, Men’s 10km, 2 giri su di un circuito cittadino di 5 km – 6,213 miglia, Women’s 5km, su di un circuito cittadino di 5 km – 3,106 miglia, su di un circuito che si snoderà sull’intera lunghezza del Lungolago delle frazioni di Pallanza e Suna.

Partenza e arrivo coincideranno in Piazza Garibaldi a Verbania Pallanza. Partenza alle 20 ed a darsi battaglia campioni del calibro di Sergiy Lebid pluri campione europeo di cross. Per farsi un’idea del clima, qualche cenno “storico” dal sito della gara: 1997 - Madrina Federica Panicucci; vincitore della Corsa delle Stelle: Stefano Baldini che qui ha inaugurato un percorso di successi che l'ha visto protagonista assoluto del podismo mondiale degli anni a seguire.

1998 - Madrina Emanuela Folliero; vincitore della Corsa delle Stelle: Hilary Korir (Kenya). Questa edizione ha segnato anche un evento mondiale poi registrato sui Guiness dei primati: Gian Marco Rivella ha superato con i pattini in linea l'asticella del salto in alto posta a 2 metri e 58 centimetri! 1999 - Madrina Natalie Kriz; vincitrice della Corsa delle Stelle: Lydia Cheromei (Kenya) grazie ad uno spint finale dove ha bruciato Franca Fiacconi, già vincitrice dell'ultima maratona di New York In questa occasione tutti i momenti e i contenuti del Gran Premio Verbania (dalla cultura allo spettacolo, ben incluso lo sport) sono stati esclusivamente al femminile 2007 - Vincitore della corsa l'ucraino Sergiy Lebid, sette volte campione europeo di Cross.

Tra i protagonisti anche il Campione Italiano di Mezza maratona Giuliano Battocletti, Maurizio Leone e Denis Curzi. A partecipare quest’anno per runningpassion, un inviato d’eccezione….il sottoscritto! Approfittando infatti degli amici sul posto e dello splendido percorso già assaggiato in occasione della Lago Maggiore Half Marathon corsa il 9 marzo non mi lascio certo scappare l’occasione di farmi una bella corsa in compagnia.

Sarà una gara per “saggiare” il ritmo nelle gambe, quindi non allo stremo (ma che ve lo dico a fare.....le gare allo stremo ho smesso di farle 15anni fa!) e più che altro di parole con il mio amico verbanese d’america Tommaso che pur avendo un bel potenziale nelle gambe spesso preferisce correre “alla paolokecorre” cioè godendosi la corsa pur spingendo ma sempre nei propri limiti. Al termine cercherò in qualche modo di braccare qualche big per strappargli qualche parola, sensazione e foto e lunedì vi racconterò tutto!



Può interessarti