Venaria una corsa da Re: i Running Angels hanno dato scacco al Re

Di GIANCARLO COSTA ,

I Running Angels a una Corsa da Re (foto Mogliotti)
I Running Angels a una Corsa da Re (foto Mogliotti)

Domenica alla Reggia di Venaria in occasione di una Corsa da Re, la formazione dei Running Angels ha presentato nella 10 km tre equipaggi sulle Kbike, portandole al traguardo in poco più di 50 minuti. Sui sedili dei mezzi che permettono a persone con ridotta mobilità di accedere a gare di corsa, eravamo in tre: io (Gianfranco), Chiara e Sabrina.

Siamo arrivati ai nastri di partenza con le maglie verde shocking, dateci dall’organizzazione. Era dalla StrAlessandria 2017 che non facevo una corsa su Kbike e un po’ di agitazione mi saliva. Poi come ci hanno dato l’ok a partire, ho battuto un 5 con qualcuno e siamo andati.
Qualche centinaio di metri in giardino e poi siamo entrati nel bosco. Tra gli alberi col silenzio sempre più forte, il cartello del primo chilometro, con i miei Runner che cominciavano a darsi il cambio. Ad alternarsi Raffaella Scotto Busato, Gianluca Peroglio, Claudio Contartese e Renzo Vottero.
Un altro paio di chilometri e poi alla Kbike toccava a capitan Mauro Saroglia e Daniele Boero, una coppia da “Tor des Geants”. Salite discese, curve ben gestite e per me era ormai divertimento puro. Ultimi cambi con Pier Luigi Rossi, Sergio Ingrassia e il grande ritorno di Paolo Mattiacci.

Ultimi centinaia di metri tra gli applausi sui viali della Reggia, prima di arrivare in parata sull’allea dell’arrivo.
Finito di correre ci siamo abbracciati sorridendo,
Poi siamo andati a pranzo, sancendo a bicchieri levati il nostro prossimo obiettivo: 9 dicembre, Sanremo Marathon.

Di Gianfranco Mogliotti

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti