Valtellina Vertical Tube Race nel segno di Bernard Dematteis ed Emmie Collinge

Di GIANCARLO COSTA ,

Podio maschile (foto Axel Holmes)
Podio maschile (foto Axel Holmes)

Valtellina Vertical Tube Race nel segno di Bernard Dematteis ed Emmie Collinge

500 metri di dislivello in un chilometro, questo il Valtellina Vertical Tube Race corso domenica sulle condotte dell’Enel che attraversano i vigneti di Montagna in Valtellina (So). Corsa estrema nelle pendenze e nel risultato finale, perchè i tempi fatti segnare dai vincitori di giornata, Bernard Dematteis ed Emmie Collinge, sono il meglio fatto segnare su questa distanza.

Tutto esaurito all'arco di partenza, in 250 con partenze a cronometro, quindi senza riferimenti sono andati a tutta sui gradini della condotta.

Per Bernard Dematteis, campione Italiano ed Europeo di corsa in montagna, passato dal Val Varaita ai bresciani del Corrintime, il tempo finale è 14'02”, con il quale si mette alle spalle Emanuele Manzi, che pur essendo anche organizzatore, raggiunge il secondo gradino del podio in 14'50”, 3° Alex Baldaccini in 15'02”, 4° Massimiliano Zanaboni in 15'20” e 5° Giacomo Gurini in 15'38”.

Nella gara femminile vittoria e settimo posto assoluto per l'inglese Emmie Collinge in 16'25”, seconda Samantha Galassi in 18'14”, terza Ivonne Martinucci in 18’54”, quarta Fracesca Bellezza in 19’00” e quinta Giulia Compagnoni in 19'25”.

In allegato la classifica completa.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti