Trail del Patriarca con i successi di Silvia Rampazzo e Stefano Fantuz

Di GIORGIO PESENTI ,

Silvia Rampazzo (Valetudo Skyrunning Rosa)
Silvia Rampazzo (Valetudo Skyrunning Rosa)

Domenica 29 marzo 2015 per la quarta edizione del Patriarca c’è stato una vera invasione di atleti, 1500 i runners presenti a Villa di Villa Cordignano in provincia di Treviso. La bella giornata primaverile ha favorito l’afflusso dei runner nelle due competizioni in concorso. A colorare questa giornata, oltre ai colori delle canotte, ci ha pensato la fioritura delle primule e delle violette, poi i panorami mozzafiato hanno fatto il resto. I più portati a far fatica hanno corso il trail di 20 km per un dislivello positivo di 1000 metri, un tracciato disegnato nei boschi del Consiglio e la vista è stata ripagata con scorci stupendi sulle Prealpi.

La gara 20km rosa è stata vinta nettamente dalla campionessa Italiana di ultra-sky 2014 l’aquila Valetudo Rosa Silvia Rampazzo in 2h00’42”, seconda Zanon Stefania 2h16’14”e terza Lavezzari Francesca in 2h17’17” team skyalp Dolomiti.

La gara dei maschietti ha visto sul gradino più alto del podio Fantuz Stefano in 1h42’13” team Confranculana, secondo Barattino Gianpietro in 1h44’28” società Alpago e terzo Barizza Filippo in 1h45’47”.

Nella corsa più breve le vittorie sono andate a Mara Golin e a Claudio Cassi.

Per classifiche: http://www.scuoladimaratona.it/

Di Giorgio Pesenti

  • Sono nato a Brembilla, nel bergamasco, e ora vivo a Almenno San Salvatore. Dal 2004 sono presidente della Valetudo skyrunning e collaboro con il network OutdoorPassion dal 2011.



Può interessarti