Trail delle Terre Diverse: Stefano Radaelli su tutti, al femminile Benedetta Broggi

Di GIANCARLO COSTA ,

Stefano Radaelli (foto Serim)
Stefano Radaelli (foto Serim)

Si è corso a Salice Terme domenica 31 marzo il Trail delle Terre Diverse sulla distanza di 26km con un dislivello di 1000 metri.
E’ Stefano Radaelli del team Serim by Biofreeze Zenithal Racer e Mizuno il dominatore del trofeo Malaspina, il tracciato è stato disegnato a cavallo tra Lombardia e Piemonte tra boschi, vigneti e Castelli dei nobili Malaspina. Radaelli ha conquistato lo scettro del vincitore con il tempo 2h10’35”, secondo Schiava Marco ATL. valle Scrivia in 2h12’15” e terzo Pedrazzini Stefano in 2h13’06”.

Nelle femmine ha vinto Broggi Benedetta Triathlon Pavese in2h31’04”, seconda Nobile Clara Iriense ATL. In 2h36’22”, terza Federica Bernardelli Azalai team in 2h42’37”.

Di Giorgio Pesenti

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti