Tour Gran Paradiso - Cogne (AO)

Di GIANCARLO COSTA ,

01 Juan David Orozco Sanchez secondo a Cogne (foto Monterosa arch. gara valgrisenche)
01 Juan David Orozco Sanchez secondo a Cogne (foto Monterosa arch. gara valgrisenche)

25° Tour Gran Paradiso a Cogne, non si corre a 4000 metri ma sui prati di Sant'Orso, andando prima a Valnontey e poi a Lillaz, per una gara veloce e selettiva, vista comunque la quota e le ondulazioni del terreno più che salite e discese vere e proprie. E visto che di collinare si tratta la fanno da padroni proprio i due canavesani in gara, Edward Young del Rivarolo vince in 50'39" precedendo Juan David Orozco Sanchez dell'Atletica Monterosa secondo in 51'47", con il ligure Gabriele Poggi a completare il podio in 52'02". Alle loro spalle seguono nell'ordine Marco Mangaretto 4° in 52'42", Klaus Mariotti 5° in 52'47", Marco Vitalini 6° in 53'30", Fabrizio Cheillon 7° in 53'45", Mauro Vierin 8° in 53'51", Savino Quendoz 9° in 54'10" ed Enzo Mersi 10° in 54'16".Tra le ragazze ritorno vincente dopo la maternità di Catherine Bertone in 59'50" su Jessica Gerard seconda in 1h01'42" ed  Enrica Perico terza in 1h03'57".

In allegato la classifica completa dei 230 concorrenti.

La gara si correva alla memoria di Marco Acerbi, ma anche di un altro atleta di Cogne scomparso recentemente, Elmo Glarey, forte atleta, Guida Alpina e persona gentile, con il quale in tante gare ci siamo trovati spalla a spalla e al quale va il ricordo mio personale e di tutti quelli che l'hanno conosciuto alle corse o sulle montagne.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Può interessarti