Tor de Gargantua: Massimo Farcoz e Catherine Bertone i giganti di Gressan

Di GIANCARLO COSTA ,

Catherine Bertone vincitrice Tor de Gargantua (foto fb pont saint martin)
Catherine Bertone vincitrice Tor de Gargantua (foto fb pont saint martin)

Si è disputata domenica 14 maggio nell’area verde di Gressan in Valle d’Aosta, la 41a edizione del Tor de Gargantua, storica gara valdostana su un percorso collinare di 10 km nelle vicinanze del capoluogo valdostano.

Vittoria maschile di Massimo Farcoz del Pont Saint Martin in 34’42” che precede sul podio di giornata Juan David Orozco Sanchez 2° in 34’55” e Julien Baudin 3° in 35’41”. Completano la top ten nell’ordine Alex Ascenzi, Christian Joux, Matteo Savin, Savino Quendoz, Erk Benedetto, Henri Aymonod e Giorgioioppolo.

Podio regale al femminile, con due atlete che hanno partecipato alle ultime Olimpiadi di Rio de Janeiro: la vincitrice in 39’38” Catherine Bertone (maratoneta a Rio) dell’Atletica Calvesi e la terza Charlotte Bonin (triatleta a Rio), con Elisa Terrazzino sul secondo gradino del podio.

In 155 al traguardo.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti