Tor de Gargantua: a Gressan (AO) vittorie per Alberto Boldrini e Jessica Gerard

Di GIANCARLO COSTA ,

Jean Pellissier (foto Bosonetto arch. Saint Marcel)
Jean Pellissier (foto Bosonetto arch. Saint Marcel)

Sono 35 le edizioni del Tor de Gargantua, prova del Campionato Valdostano Martze a Pià. 10 km veloci ma nervosi, dove lo specialista della pista e della strada Alberto Boldrini ha la meglio sullo skyrunner Jean Pellissier. 34’58” per Boldrini contro 36’00” per Pellissier con Klaus Mariotti che chiude il podio in 36’07”. Dal quarto posto in poi, tanti altri protagonisti della corsa valdostana: 4° Marco Agostinacchio in 36’11”, 5° Massimo Junod in 36’58”, 6° Davide Sapinet in 37’03”, 7° Andrè Bethaz in 38’17”, 8° Christian Joux in 38’30”, 9° Marco Bethaz in 38’41” e 10° Claudio Restano in 38’54”.

Lotta serrata, per decidere la vincitrice della gara femminile, tra Jessica Gerard e Samia Soltane, con la prima che la spunta in 43’19” sulla seconda in 43’24”. Qui il podio è completato da Elisa Terazzino in 44’42”, mentre a Marlene Jocallaz va il quarto posto in 45’12” e a Roberta Cuneaz il quinto in 45’23”.

In allegato la classifica completa.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Può interessarti