Tavagnasco Virtual Vertical: dall’11 al 19 luglio la Corsa ai Piani mantiene la tradizione nel rispetto delle distanze

Di GIANCARLO COSTA ,

Apertura Virtual Vertical Corsa ai Piani Tavagnasco
Apertura Virtual Vertical Corsa ai Piani Tavagnasco

Sarà un’edizione speciale la 69ma Tavagnasco-Santa Maria Maddalena ai Piani, la Corsa in Montagna più longeva d’Europa, che nel 2018 (e nel 2006) ha assegnato i Titoli Italiani di Corsa in Montagna. La pandemia coronavirus ha sconvolto la vita di tutti gli abitanti del mondo, e lo sport non ha fatto eccezione. L’Atletica e la Corsa in Montagna, azzerata la sera del 9 marzo come tutto lo sport italiano, sta ripartendo con circospezione, con norme stringenti a contrasto della pandemia seguendo le regole che il CONI e la FIDAL hanno concordato con il Ministero dello Sport. Troppo vicina la data del 19 luglio per mettere in campo, anzi sui sentieri, un’edizione regolare della famosa “Corsa ai Piani di Tavagnasco”, sia pure a cronometro come sembra ormai chiaro per le manifestazioni del 2020. Ecco allora che il Comitato Organizzatore di Tavagnasco ha varato la Virtual Vertical Corsa ai Piani.

Il Presidente del Comitato Organizzatore, Roberto Sances, ci presenta così l’edizione 2020:

“Care e cari partecipanti,
ecco a voi qualche informazione in più sulla Virtual Vertical Corsa ai Piani che si potrà effettuare dall’11 al 19 luglio 2020.
L’atleta può percorrere il tragitto correndo, camminando, con o senza bastoncini; il percorso verrà pulito e segnalato per sabato 11 luglio.
Per stilare una classifica finale l’atleta può mandare il percorso effettuato, 4,475 km e 1051 metri di dislivello, con il tempo e per farlo può utilizzare il GPS, qualsiasi applicazione per correre o ancora il tempo rilevato dal cronometro dell’orologio.
Il risultato dovrà essere inviato per mail al seguente indirizzo: segreteria@corsapiani.it
L’ evento non avrà un costo d’iscrizione, ma chi vorrà potrà fare una donazione al “Comitato Corsa Piani”, qui di seguito troverete l’IBAN: IT89U0200831040000103827451.
Rispettate le regole e non fate assembramenti!”

Per ulteriori informazioni www.corsapiani.it

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti