Straverolana: 2 giugno di corsa a Veroli

Di GIANCARLO COSTA ,

Podio maschile della Straverolana
Podio maschile della Straverolana

Ormai giunta alla 27^ edizione la “Straverolana” conferma l’anonima ma buona tradizione podistica di Veroli, un piccolo borgo già esistente in epoca Romana in provincia di Frosinone. La gara podistica di 10km si è svolta giovedi 2 giugno e ha accolto nonostante il meteo un po' avverso ed il giorno festivo 270 atleti provenienti dalle varie squadre della provincia. La competizione, come quasi tutte le gare dei piccoli comuni situati in zone collinari, prevedeva un percorso su asfalto caratterizzato da salite e discese tra le strade della campagna limitrofa.

Partenza molto veloce, con i primi due km in discesa, escono subito dal gruppo Proia, Capuani, Cretaro, Oddi e Martelluzzi andando via in 5, la parte centrale della gara è tutta un continuo sali scendi regolare fino al 5° km dove un piccolo “strappetto” impegnativo di 200 metri ha rallentato il passo di tutti, intanto i primi due andavano via, il giro incrociava il tratto di andata al 7° km con l’ultima parte di gara che risaliva in paese e dove si è fatta la differenza, facendo pagare agli atleti che hanno spinto troppo il conto di tutta la gara.

All’arrivo taglia il traguardo per primo il favorito Proia Giovanni della pol. Ciociara A.Fava in 36’39”, secondo classificato Capuani Mario dell’Aprocis runners team in 37’46”, terzo l’atleta di casa Cretaro Andrea dell’Ernica runnig e TheNorthFace . Tra le donne vince la sempre forte Scaccia Alessandra dell’Endurance training in 43’32”, seconda Chiara Colatosti della Pol.Ciociara A.Fava in 45’06”, terza Di Fante Angela della Runners elite in 48’45”.

Di Andrea Cretaro

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti