Spirit of The Marathon 2-la Maratona di Roma: iniziata la fase di montaggio

Di MARCO CESTE ,

Maratona di Roma
Maratona di Roma

Il film Spirit of The Marathon, ispirato alla maratona di Chicago, era uscito nel 2008. Un film che raccontava le gioie e le sofferenze degli atleti che percorrono i celebri 42,195 chilometri, o le 26.2 miglia. Come il nume della casa cinematografica statunitense, la 26.2 Productions, che ha curato la produzione della pellicola, nella quale venivano raccontate le storie di alcuni protagonisti della maratona.

E da qualche mese, la stessa casa produttrice sta lavorando a Spirit of The Marathon 2 - la Maratona di Roma. Senza dubbio una bellissima soddisfazione per la 42 chilometri italiana più importante, quella di essere protagonista di un così importante progetto. Infatti, Spirit of The Marathon era stato acclamato dalla critica, vincitore di due premi (Audience Choice Award al Chicago Festival e il Best Picture Award al Mammoth Film Festival) e con sorprendenti risultati ai botteghini.

Jon Dunham e la sua troupe sono ora al lavoro. La fase di montaggio è iniziata. La crew del film ha trascorso qualche giorno a Chicago, in occasione della maratona cittadina, per filmare interviste con numerose icone del running, tra cui Paula Radcliffe. A novembre, il regista si trasferirà a New York dove, nei giorni della NYC Marathon dove saranno realizzate altre interviste alle quali parteciperà anche Stefano Baldini. Successivamente Dunham volerà nuovamente in Africa (Kenya, Etiopia e Ruanda), per ulteriori sessioni di shooting, alle quali parteciperà la leggenda Haile Gebrselassie. Nel frattempo, Vasyl Matviychuck, uno dei top runner protagonisti della pellicola, si è sposato in Ucraina, il suo paese natale. Scene da un matrimonio che saranno incluse nel film.



Può interessarti