Sold Out all'Electric Trail!

Di GIANCARLO COSTA ,

Un passaggio dell'Electric Trail
Un passaggio dell'Electric Trail

Un edizione con il pienone. Domenica 20 marzo 2016, dai giardini pubblici di Pont S. MARTIN alle ore 7 per la 42 km e alle ore 8.30 per la 18 km, una folla di appassionati trailers invaderà "pacificamente", i sentieri caratteristici della bassa Valle d'Aosta ed animare la sesta edizione nata e ideata dalla passione di alcuni appassionati della corsa in natura.

600 concorrenti divisi tra due percorsi impegnativi e allo stesso tempo affascinanti 18 e 42 km.

La regia di tutto questo va a Thermoplay Team, che da 6 anni si impegna a gestire e far crescere una gara dai contenuti semplici, essenziali e dallo spirito trail come il prezzo di iscrizione tra i più bassi al mondo (10 euro per la 42 km se non è un record poco ci manca).

E se tutto questo venisse gratificato da una giornata di sole, diventerà una grande edizione in una piccola regione, dove in un periodo in cui si scia ancora, si può dire che a marzo si può anche correre.

Al via tanti nomi famosi, il veterano e plurivincitore della gara Dennis Brunod, dalla Spagna Pablo CriadoToca e sua moglie Ana Bustamante, dalla Svizzera Marco Gazzola, dalla Corsica Cedric Therin, dalla Valle D'Aosta Giancarlo Annovazzi, Diego Vuillermoz, Loris Vuillen, Sonia Locatelli.

Dalla Lombardia ex nazionali ultra trailer Giuliana Arrigoni e Patrizia Pensa.

E ancora 1 russo, 4 svizzeri, 1 rumeno, 2 tedeschi, dalla Sicilia, dalla Lombardia, dalla Liguria, dal Piemonte dal Centro Italia.

Una festa da vivere e da raccontare come i nostri sentieri che si raccontano ancora oggi grazie all'Electric TRAIL.

Di Carmela Vergura

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti