Skyrunner Italy Series: il calendario italiano dei corridori del cielo

Di GIANCARLO COSTA ,

Skyrunner Italy Series
Skyrunner Italy Series

La ISF presenta un’ulteriore importante tappa della sua lunga e rinomata storia con il lancio delle Skyrunner Series per nazioni, con una versione tutta italiana. Le Skyrunner Italy Series sono volte a incrementare ulteriormente lo sviluppo della disciplina anche a livello nazionale e a soddisfare sempre meglio le esigenze di atleti, aziende, media e di tutti gli attori dello skyrunning.

Dopo le anticipazioni di Francia, Stati Uniti, Gran Bretagna e Sudafrica, infatti, anche l’Italia annuncia il calendario delle proprie National Series e altre nazioni si accingono a farlo, come la Spagna, che presenterà la sua a breve.

Le National Series si pongono l’obiettivo di riunire in un circuito le migliori gare delle singole nazioni agevolandone, di fatto, il confronto tra gli atleti. La formula per l’assegnazione dei titoli rispecchia fedelmente quella delle Skyrunner® World Series, con la somma dei migliori tre risultati conseguiti da ciascun atleta e il consueto abbuono del 20% per le finali.

La ISF ha anche voluto creare un collegamento diretto tra le World Series e le National Series, offrendo l’opportunità ai migliori atleti nazionali di confrontarsi in ambito internazionale. In ogni National Series, infatti, sono state selezionate alcune gare di livello internazionale che assegneranno ai vincitori l’iscrizione e un contributo per la partecipazione alle finali delle stesse Skyrunner® World Series.

Parlando nei nuovi circuiti nazionali, l’Italia è lo stato membro che già al primo anno è riuscito a proporre un formato pressoché completo. Le Skyrunner® Italy Series, infatti, con cinque gare per ogni specialità (VERTICAL, SKY e ULTRA), selezionate e promosse in collaborazione con la Federazione Italiana Skyrunnig (FISKY), rispecchiano fedelmente quanto avviene in ambito internazionale con le World Series.

Nel 2014, le gare di livello internazionale selezionate, sono il Giir di Mont (SKY), la Trans d’Havet (ULTRA) e il VK di Cervinia, per festeggiare, dopo vent'anni, il ritorno del primo VK della storia (1994).

Ecco il calendario completo

SKY

Resegup SkyRace® - Lecco (LC) - 1 giugno

Stava SkyRace® - Tesero Val di Fiemme (TN) - 6 luglio

*Giir di Mont SkyMarathon® - Premana (LC) - 27 luglio

Maddalene SkyMarathon® - Madonna di Senale, Rumo (TN) - 24 agosto

SkyRace® Monte Cavallo - Piancavallo, Aviano (PN) - 14 settembre

VERTICAL

Orobie Vertical K - Rifugio Coca - Valbondione (BG) - 2 giugno

Vertical Del Cornon - Tesero, Val Di Fiemme (TN) - 6 luglio

*Cervino Vertical K – Breuil-Cervinia (AO) – 26 luglio

Gran Sasso Vertical Kilometer® - Fonte Cerreto (AQ) - 2 agosto

Trofeo Latermar Vertical Kilometer® - Predazzo (TN) - 31 agosto

ULTRA

Le Porte Di Pietra – 71 km - Cantalupo Ligure (AL) - 18 maggio

Trail Monte Soglio – 63 km - Forno Canavese (TO) - 24 maggio

Cervino X-Trail - 54k m - Antey (AO) -  6 luglio

*Trans D’Havet – 80 km - Piovene (VI) - 26 luglio

Tartufo Trailrunning – 65 km - Calestano (PR) - 19 ottobre

*Queste tre gare assegnano ai vincitori l’iscrizione e un contributo viaggio di €500 alla finale della rispettiva disciplina delle Skyrunner® World Series 2014

RANKING

SKY Series: sono validi i tre miglior risultati di cui una gara SkyMarathon®

Vertical & Ultra Series: sono validi i tre migliori risultati assoluti.

Punteggio a scalare ai primi 40 uomini e 15 donne di ogni gara secondo il ranking ISF: (100-88-78-72-68-66-64-… a scalare di 2). Nelle gare finali di ogni circuito il punteggio aumenta del 20%.

MONTE PREMI FINALE: € 7000

Sky e Ultra: M/F € 1000 / 300 / 200). Vertical: M/F € 500 / 300 / 200

E’ inoltre in palio per i vincitori l’iscrizione alla prima tappa della rispettiva disciplina delle Skyrunner® World Series 2015

Fonte skyrunning.it

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti