Sky del Canto del 29 marzo annullata: arrivederci al 2021

Di GIANCARLO COSTA ,

Sky del Canto (foto organizzazione)
Sky del Canto (foto organizzazione)

L’emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del coronavirus costringe la Carvico Skyrunning Asd ad annullare l’edizione 2020 della Sky del Canto, in calendario per domenica 29 marzo a Carvico (BG). A questo punto si cominciano già a progettare gli eventi dell’anno prossimo.

Ad annunciarne l'annullamento, con dispiacere, è il presidente della società Alessandro Chiappa. «Al fine di rispettare le direttive contenute nel Decreto Ministeriale del 4 marzo 2020, che impongono limitazioni agli eventi sportivi fino al 03 aprile 2020, e valutati i possibili rischi per partecipanti e volontari coinvolti, la Carvico Skyrunning Asd si vede costretta ad annullare l’edizione 2020 degli eventi Sky del Canto e Sky per Tutti, previsti il giorno 29/03/2020. Assumiamo con rammarico tale decisione, ma in questo momento la salute di atleti, organizzatori e dei volontari che hanno continuato a lavorare in questi giorni diventa la cosa più importante da tutelare».

Nulla da temere per tutti coloro che si fossero già iscritti: «Le iscrizioni già effettuate – rassicura Chiappa – saranno tenute valide per la Sky del Canto 2021». L’intenzione ferma degli organizzatori è di rimettersi subito al lavoro per la stagione 2021. «Vogliamo sfruttare questa pausa forzata per dedicare ancora più tempo agli eventi che ci attendono l’anno prossimo, Scaldagambe e Sky del Canto, e offrire quindi agli atleti gare ancor più di qualità». Conclusione con i ringraziamenti: «Cogliamo l’occasione per ringraziare il Comune di Carvico, la Polizia locale e tutti i volontari che in queste settimane si sono adoperati per la realizzazione dell’evento».

Sito ufficiale: skydelcanto2.it

Fonte organizzazione

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti