Si corre domenica a Chiavenna il Km Verticale Lagünc

Di GIANCARLO COSTA ,

Bernad Dematteis al Km Verticale Chiavenna Lagunc (foto Torri)
Bernad Dematteis al Km Verticale Chiavenna Lagunc (foto Torri)

Tam tam mediatico per l’edizione del Kilometro Vertical Chiavenna Lagünc che domenica 9 ottobre, oltre a decretare i vincitori del circuito Kombi Vertikal, potrebbe anche andare a ritoccare le migliori prestazioni cronometriche mondiali.
Mentre la segreteria del comitato organizzatore è impegnata a raccogliere le adesioni dei runner desiderosi di misurarsi sul percorso dei record, la lista partenti conta già una parata di stelle tra i quali spiccano l’eritreo Petro Mamo, il neozelandese Jonathan Wyatt, i gemelli Dematteis e gli altri azzurri della corsa in montagna Emanuele Manzi, Francesco Puppi, Luca Cagnati Alex Baldaccini, Davide Magnini. Non solo runner puri, ma anche due campioni dello skialp quali Michele Boscacci e Damiano Lenzi.
Al femminile confermata la presenza di Valentina Belotti, Antonella Confortola, Sara Bottarelli, Alice Gaggi, Denisa Dragomir, Alba De Silvestro, Giulia Compagnoni e Arianna Oregioni.

Grandi campioni, ma anche il popolo della corsa in montagna per quella che vuole essere una bella festa di fine stagione. Come da programma venerdì sera si comincerà con presentazione gara e atleti in piazza Bertacchi a Chiavenna. Il tutto a suon di musica e con l’obiettivo di raccogliere fondi da destinare alle popolazioni terremotate.
Sabato pomeriggio di nuovo tutti in piazza per “una corsa con i campioni insieme per la vita”, una camminata non competitiva con start alle 15.30; e anche in questo caso il ricavato andrà devoluto ai terremotati.
Domenica mattina, all’altezza della Chiesa di Loreto, alle 9.15 partirà il primo concorrente. Ad attendere gli eroi del km verticale, una sfida con il cronometro su un sentiero naturale unico al mondo, dove una lunga serie di gradini di differente altezza porta i concorrenti a dovere gestire nel migliore dei modi gambe e fiato. Grandi campioni e semplici agonisti sono attesi su quegli infiniti 3298 metri da correre con il cuore in gola, con start posto a quota 352 metri della chiesa di Loreto e arrivo ai 1352 metri di Lagünc.

Per info e iscrizioni: www.kilometroverticalelagunc.it & info@kilometroverticalelagunc.it

Fonte Maurizio Torri-sportdimontagna

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Può interessarti