Scaldagambe Winter Trail: si corre a Carvico il 20 gennaio

Di GIANCARLO COSTA ,

Scaldagambe Winter Trail Carvico (foto organizzazione)
Scaldagambe Winter Trail Carvico (foto organizzazione)

Tutto è pronto a Carvico (BG) per la 4ª edizione della gara d’inizio stagione della scena orobica: la Scaldagambe Winter Trail si disputerà il 20 gennaio 2019 con la novità di offrire la scelta tra due percorsi in grado di mettere alla prova i diversi livelli di preparazione degli atleti appassionati di corsa off-road.

Il percorso Half (16 km di sviluppo e un dislivello positivo di 600 metri) riprende l’ormai classico itinerario delle precedenti edizioni: è accessibile a tutti, ideale per iniziare la stagione e per chi si avvicina al mondo trail per la prima volta.

Il nuovo percorso Long (30 km di sviluppo e un dislivello positivo di 1200 metri) è ideale per chi ama le ultra e intende fare allenamenti di avvicinamento alle gare cruciali.

Entrambe le prove si snodano sui sentieri del monte Canto, un promontorio “orfano” in mezzo alla pianura che è diventato una vera e propria palestra outdoor per i runner bergamaschi e brianzoli.

Il monte è appetibile tutto l'anno: presenta un percorso permanente periodicamente sistemato dai volontari guidati da Alessandro Chiappa, presidente della Carvico Skyrunning.

I partecipanti di ambedue gli itinerari correranno insieme i primi 14 km. A quel punto gli iscritti alla Long devieranno verso la sinistra del monte Canto: ritorneranno sul percorso comune poco prima del traguardo.

Le iscrizioni online sono aperte sino a mercoledì 16 gennaio (compreso) andando su www.picosport.net. Il prezzo online è di 20 euro per la Half e di 30 euro per la Long. Ricordiamo che, quest’anno, la Scaldagambe è anche la 3ª prova del Campionato Winter Trail Uisp Cup 2018/2019.

Fonte Carvico Skyrunning

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti